Mercoledì 16 Novembre 2016 - 11:45

Terni, violenza sessuale su bimbo di 6 anni: arrestata coppia

Responsabili degli abusi la madre del piccolo e il suo convivente

Terni, violenza sessuale su bimbo di 6 anni: arrestata coppia

La polizia di Terni ha arrestato una coppia di cittadini di nazionalità rumena, rispettivamente di 25 e 30 anni, in ordine ai gravi reati di violenza sessuale e maltrattamenti nei confronti di un bambino di 6 anni. Le indagini sono scaturite da una segnalazione alla polizia di Stato ed hanno consentito alla squadra mobile, di acquisire gravi indizi di colpevolezza, sia nei confronti della madre del minore che del suo convivente. Il bambino era giunto da pochi mesi in Italia, non frequentava alcuna scuola e veniva tenuto in un appartamento ubicato nella prima periferia di Terni dove si sarebbero verificati gli abusi e le sevizie a sfondo sessuale.

I poliziotti non escludono l'ipotesi che i due volessero avviarlo anche alla prostituzione minorile. L'arresto della madre e del suo compagno hanno consentito di mettere fine a tale spirale di violenza e vessazioni fisiche e piscologiche. Non avendo altri parenti in Italia, d'intesa con la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Perugia, il bambino è stato collocato in una struttura per minori.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Fontane prese d'assalto dai turisti

Cambia il clima: gli ultimi tre anni tra i più caldi di sempre

Uno studio OMM. Anche il 2017 si colloca ai livelli degli altri due confermando una tendenza. Forte il riscaldamento Artico

Milano, presidio memoria lavoratori della Lamina

Milano, incidente sul lavoro in un'azienda: morto il quarto operaio

Era sopravvissuto ma è rimasto in condizioni critiche per giorni. Nella disgrazia hanno perso la vita altri tre colleghi: uno era il fratello

"Fate troppo chiasso": sacerdote picchia bimbi durante l'ora di catechismo

E' accaduto in una parrocchia di Dragona (Roma Sud). Il religioso è stato denunciato

Nave Aquarius soccore barcone di migranti al largo della costa libica

Migranti, ancora emergenza nel Mediterraneo, muore bimbo di tre mesi

La ong Proactiva Open Arms: "Desolazione, rabbia, impotenza". Soccorse 256 persone