Giovedì 22 Giugno 2017 - 13:30

Teramo, si suicida il presunto killer della dottoressa uccisa

La donna, medico di 53 anni, è stata accoltellata davanti all'ospedale. Aveva denunciato due volte il suo stalker

Teramo, trovato morto suicida presunto killer della dottoressa uccisa davanti ospedale

Il presunto killer dell'oncologa Ester Pasqualoni è stato trovato morto in un appartamento di Martinsicuro, in provincia di Teramo, dove si è tolto la vita. La donna, medico di 53 anni, è stata accoltellata ieri davanti all'ospedale dove lavorava a Sant'Omero, nel teramano. Dalle ricostruzioni degli investigatori finora è emerso che l'omicidio non sarebbe collegato alla sua attività professionale. Sono in corso le verifiche da parte degli investigatori per stabilire se si tratti dello stalker di cui la dottoressa era vittima e per cui la donna aveva già sporto denunce alle forze dell'ordine. Del caso si occupano i carabinieri del comando provinciale di Teramo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Forte scossa di terremoto 4.2 in Molise: paura e gente in strada

Panico in tutta la regione, da Termoli a Campobasso. Avvertita anche in Abruzzo e Puglia

Udine, ritrovate le gemelline scomparse: erano in un bosco con il loro cane

Le bambine si erano allontanate da casa con il cane di famiglia mentre la madre stava preparando la cena. Stanno bene

Caldo e sole su tutta l'Italia: il meteo del 25 e 26 aprile

Le previsioni a cura dell'Aeronautica militare