Mercoledì 21 Giugno 2017 - 18:45

Teramo, dottoressa uccisa davanti ospedale: era vittima di stalking

La donna aveva già sporto denuncia alle forze dell'ordine. Aveva da poco finito di lavorare quando è stata accoltellata

Teramo, dottoressa uccisa a Sant'Omero: è stata accoltellata davanti all'ospedale

Una dottoressa è stata accoltellata davanti all'ospedale dove lavorava a Sant'Omero, in provincia di Teramo. Da quanto si apprende, la donna, Ester Pasqualoni, sarebbe stata subito ricoverata in gravi condizioni, ma è morta poco dopo. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Alba Adriatica e gli uomini del comando provinciale di Teramo. La donna aveva da poco finito di lavorare quando è stata aggredita e pugnalata nel parcheggio dell'ospedale.

La dottoressa era vittima di stalking e aveva già sporto denuncia alle forze dell'ordine. Secondo quanto si apprende, la donna, 53 anni, viveva a Roseto degli Abruzzi, era separata dal marito e aveva due figli di 11 e 16 anni. Dalle prime ricostruzioni l'omicidio non sarebbe collegato alla sua attività professionale: la dottoressa era infatti molto apprezzata all'interno del reparto di oncologia da colleghi e pazienti. Le forze dell'ordine sono a caccia dell'assassino. 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Omicidio Suicidio a Dogaletto di Mira

Rimini, tirano calci a donna nera incinta: Ti facciamo abortire

È accaduto a Rimini, i due giovani responsabili sono stati arrestati

FILE PHOTO: Trams pass by Melbourne's city skyline in Australia's second-largest city

Melbourne è la città più vivibile al mondo: l'Italia è 43esima con Milano

La città australiana detiene il primato da sette anni

Grecia, muore italiano a Zante: rientro salma nel pomeriggio

Grecia, muore italiano a Zante: rientro salma nel pomeriggio

L'ambasciata di Atene è in contatto con la famiglia per prestare la massima assistenza

Bitonto, ucciso per litigio stradale: fermato il presunto omicida

Bitonto, ucciso per litigio stradale: fermato il presunto omicida

Si tratta di un 68enne che ha accoltellato un 24enne nel comune in provincia di Bari