Giovedì 13 Aprile 2017 - 10:45

Tentato incendio al quartier generale di Le Pen a Parigi

Il ministro dell'interno Fekl: "Questi sono atti inaccettabili"

Tentato incendio al quartier generale di Marine Le Pen a Parigi

Tentato incendio doloso con pochi danni nel quartier generale di Marine Le Pen a Parigi. Lo riferisce una fonte della polizia, spiegando che è stato preso di mira il piano terra dell'edificio (mentre gli uffici si trovano ai piani alti) e vicino sono stati trovati dei murales con riferimenti al Front national. Il ministro dell'interno francese, Matthias Fekl, ha condannato il fatto: "Questi sono atti inaccettabili, il dibattito democratico deve avvenire nelle urne elettorali", ha detto alla radio Rtl. Le Pen ha commentato in dichiarazioni rilasciate alla televisione France 2: "Presumo che sia dovuto a un piccolo gruppo di sinistra", ha detto, senza motivare la sua supposizione.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brexit

Brexit, Londra: Un accordo con Ue più libero e senza frizioni possibile

Il ministero per la Brexit ha iniziato a diffondere documenti ufficiali in cui dettaglia la propria posizione negoziale sui temi chiave dell'uscita dall'Ue

Barcellona, l'imam di Ripoll sarebbe morto in esplosione ad Alcanar

Barcellona, l'imam di Ripoll sarebbe morto in esplosione ad Alcanar

Negli attentati terroristici di giovedì in Catalogna, a Barcellona e Cambrils, sono state uccise 15 persone

Marsiglia, auto contro fermata del bus: un morto. Arrestato l'autista

Marsiglia, auto contro fermate bus: un morto. Arrestato l'autista

Un ferito. Non è terrorismo, uomo avrebbe problemi psichiatrici

Foto diffusa da El Pais e tratta dal profilo Twitter del quotidiano spagnolo

Barcellona, pubblicate foto del killer in fuga dopo la strage

El Pais ha diffuso le immagini di Younes Abouyaaqoub