Lunedì 16 Maggio 2016 - 14:15

Tennis, ranking Atp: Djokovic leader, Murray sale al 2° posto

Lo scozzese, fresco vincitore degli Internazionali d'Italia a Roma, si prende il secondo posto a spese di Roger Federer, ora terzo

Djokovic e Murray

Novak Djokovic resta al comando nella classifica settimanale del ranking Atp con 16150 punti. Dietro di lui però Andy Murray, fresco vincitore degli Internazionali d'Italia a Roma, si prende il secondo posto a spese di Roger Federer, ora terzo. Guadagna una posizione anche Milos Raonic, nono, mentre entra in top 10 anche Richard Gasquet, decimo. Perde tre posti David Ferrer, che scende in 12/a posizione.

Per quanto riguarda gli italiani Fabio Fognini rimane il migliore pur scendendo di tre gradini, al 34° posto. Risale di una posizione invece Andreas Seppi (41°). In risalita anche Paolo Lorenzi, che passa dalla 53/a alla 50/a posizione. Questa la classifica settimanale della top 10 del ranking Atp: 1. Djokovic (Ser) 16150 punti, 2. Murray (Gbr) 8435, 3. Federer (Svi) 7.015, 4. Wawrinka (Svi) 6110, 5. Nadal (Spa) 5675, 6. Nishikori (Jap) 4470, 7. Tsonga (Fra) 3355, 8. Berdych (Cze) 2850, 9. Raonic (Can) 2785; 10. Gasquet (Fra) 2725.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Tennis, Internazionali Roma 2018: Nadal in finale, Djokovic ko

Tennis, Internazionali d'Italia: Nadal in finale, Djokovic ko

Il campione spagnolo attende il vincente dell'altra semifinale fra Alexander Zverev e Marin Cilic.

TENNIS-ITALY-ATP

Fognini non regge un super Nadal. Addio nei quarti agli Internazionali di Roma

L'azzurro vince bene il primo set, ma non ce la fa contro il ritorno travolgente dello spagnolo: 4-6, 6-1, 6-2 il risultato

Internazionali tennis Roma 2018: Fognini vola ai quarti

Tennis, Internazionali: Fognini per prima volta ai quarti. Scoglio Nadal

Nel torneo femminile Halep attende la vincente tra Stephens e Garcia

TENNIS-ITALY-ATP

Impresa di Fognini a Roma. Batte Thiem e va agli ottavi

Fabio ha sconfitto l'austriaco numero 8 del mondo. Ora ha un turno possibile con Gojowczyk