Giovedì 18 Gennaio 2018 - 10:15

Tempo sereno ma nuvole in arrivo: il meteo del 18 e 19 gennaio

Le previsioni per oggi e domani

Le previsione dell'Aeronautica militare per oggi sull'Italia: al nord cielo sereno o poco nuvoloso. Addensamenti compatti solo sulle zone alpine centroccidentali con nevicate diffuse sulle aree di confine del nord Piemonte, Lombardia e sull'Alto Adige. Dalla tarda mattinata graduale aumento della nuvolosità sul levante ligure e sull'Emilia-Romagna ma senza fenomeni associati.

Al centro e Sardegna tempo in genere soleggiato sulle con qualche nube sulla Sardegna. Dal primo pomeriggio aumento delle nuvolosità sulle regioni del versate tirrenico e appennino centrale con rovesci sparsi sull'Appennino toscano e sud Lazio. Dalla sera aumento delle precipitazioni sull'Appennino tosco emiliano.

Al sud e Sicilia cielo per lo piu sereno con qualche temporaneo addensamento sulla Sicilia settentrionale. Dal pomeriggio aumento delle nubi sulla aree tirreniche con piovaschi sparsi sulla Campania dalla notte.

Temperature: in aumento sulle aree alpine e prealpine occidentali, in calo sul resto del paese, più sensibile al meridione.

Venti: da moderati a forti nord occidentali al meridione e sulle due isole maggiori. Da deboli a moderati occidentali a centro con rinforzi sulle Marche. Deboli di direzione variabile al settentrione.

Mari: agitato lo Ionio, l'Adriatico meridionale, settore ovest del Tirreno centrale e a largo il ligure; molto mossi i restanti bacini con moto ondoso in aumento sul ligure.

Loading the player...

Le previsioni per domani sull'Italia: al nord cielo molto nuvoloso o coperto sull'Emilia-Romagna centroccidentale, aree costiere adriatiche e sull'arco alpino con nevicate sparse sul settore centroccidentale di quest'ultime; sereno altrove. Dalla sera parziale intensificazione della nuvolosità sulla Lombardia.

Al centro e Sardegna annuvolamenti compatti sulle regioni tirreniche e sulle aree appenniniche con piovaschi e deboli rovesci sul Lazio ed a ridosso dei rilievi; dalla serata attesa una decisa attenuazione della copertura sulla Sardegna. Velature anche estese sulle altre zone; qualche nube in più sulle Marche dal pomeriggio.

Al sud e Sicilia nuvolosità consistente su Molise occidentale, Campania, settore tirrenico di Basilicata e Calabria e sulla Sicilia occidentale con deboli piogge sulle aree peninsulari; velature sul versante adriatico, e sulle aree ioniche di Basilicata e Calabria, anche spesse dalle ore pomeridiane.

Temperature: minime e massime in aumento un po' ovunque, più sensibile al centro-sud, stazionarie su pianura padana e Sicilia.

Venti: deboli dai quadranti occidentali al centro-sud con locali rinforzi sulla Sardegna settentrionale, coste dell'alta Toscana e sui rilievi appenninici; deboli meridionali con locali rinforzi sulla Sicilia; deboli di direzione variabile al nord con residui rinforzi da nord-ovest sulle Alpi occidentali.

Mari: da molto mossi ad agitati il mar Ligure, le bocche di Bonifacio e il Tirreno centrale al largo; da mossi a molto mossi il mar di Sardegna, il Tirreno meridionale ad est, l'Adriatico meridionale e lo Ionio; da poco mosso a mosso il restante Adriatico; generalmente mossi gli altri mari.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Genova, crolla parte di un ponte sull'A10: potrebbero esserci auto coinvolte

Si tratta del ponte Morandi, sul posto i vigili del fuoco e il 118

Palermo, le mani di Cosa nostra sul mercato ortofrutticolo: confiscati beni per 150 milioni

Scoperta una 'regia occulta' in grado di controllare prezzi di vendita, trasporto su gomma e approvvigionamento

Piazza del Popolo. Chiusura della campagna elettorale del Movimento 5 Stelle

Beppe Grillo contro omeopatia, polemica fra i follower mentre Burioni applaude

Il medico paladino delle vaccinazioni in sintonia con il post del comico, che ha lasciato perplessi i lettori del suo blog

Milano, Sciopero sindacato Orsa dei lavoratori di tremore in Stazione Cadorna

"Mio figlio antirazzista linciato per colpa della Lega, Mattarella intervenga". Salvini: "Cerca pubblicità"

La madre del viaggiatore che ha diffuso l'annuncio contro gli zingari su Trenord scrive al Colle