Martedì 05 Settembre 2017 - 10:30

Temperature in lieve aumento: il meteo del 5-6 settembre

Le previsioni per oggi e domani

Temperature in lieve aumento: il meteo del 5-6 settembre

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare per la giornata di oggi.

Nord: in prevalenza nuvoloso sul settore orientale con rovesci a carattere sparso sulle coste venete e romagnole e sulle zone montuose confinali dell'Alto Adige, ma con le precipitazioni in attenuazione già dalla tarda mattinata. Poche nubi durante la giornata sulle restanti regioni del settentrione.

Centro e Sardegna: cielo inizialmente con poche nubi su tutte le regioni ma in graduale aumento sulle aree del versante adriatico e sul basso Lazio, ma senza fenomeni. Attenuazione della copertura nuvolosa dal pomeriggio.

Sud e Sicilia: graduale aumento della copertura nuvolosa su tutte le regioni con locali brevi rovesci sulla calabria ionica e sicilia meridionale dalla mattinata. Attenuazione delle nubi e dei fenomeni dal tardo pomeriggio.

Temperature: massime in generale lieve aumento, più deciso sulle regioni nord-occidentali e quelle centro-meridionali; stazionarie sulle altre zone. Minime in aumento sulle regioni del Centro e quelle nord-orientali.

Loading the player...

Le previsioni per domani.

Nord: molte nubi compatte su Liguria, arco alpino e rilievi dell'Emilia-Romagna con deboli rovesci e temporali, un po' più diffusi e frequenti sui rilievi appenninici, ma in attenuazione. Sempre dalle ore serali deboli fenomeni interesseranno le coste di Veneto e Friuli-Venezia Giulia; ampie velature sul restante settentrione, anche spesse dal pomeriggio al Nord-Est.

Centro e Sardegna: addensamenti compatti sulla Toscana settentrionale associati a rovesci e temporali, in assorbimento dalle ore serali; nuvolosita irregolare, a tratti intensa, sulle restanti aree tirreniche con qualche debole pioggia su Sardegna nordoccidentale e Lazio centrosettentrionale. Cielo sereno o velato sulle regioni adriatiche con ulteriori annuvolamenti cumuliformi dalla tarda mattinata sui rilievi appenninici.

Sud e Sicilia: cielo sereno o poco nuvoloso con qualche nube in più nel pomeriggio sui rilievi appenninici e transito nelle ore diurne di estese velature sulle aree peninsulari. Dalla serata aumento della nuvolosità significativa sulla Campania.

Temperature: minime senza variazioni di rilievo lungo le coste adriatiche, su Sardegna occidentale e Sicilia; in tenue rialzo altrove. Massime in lieve diminuzione su levante ligure, Appennino tosco-emiliano e Sardegna centroccidentale; in aumento su aree alpine centrorientali, Pianura padana, regioni centro-meridionali adriatiche e su quelle ioniche; stazionarie sul resto del Paese.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bologna, prete choc su Facebook: "Ha ucciso più Riina o Emma Bonino?"

Don Pieri si scaglia contro l'esponente Radicale per il suo impegno politico e civile per la legge sull'aborto: "Moralmente non c'è differenza"

Terremoto Norcia, l'appello del piccolo Marco: salvate il mio pianoforte

Terremoto, scossa di 4.4 magnitudo in provincia di Parma. Paura ma nessun danno

La terra ha tremato alle 13.37, come fa sapere l'Ingv

Roma, ritrovamento di un cadavere in un sottopasso del Muro Torto

Napoli, sparatoria nel cuore della movida: rissa e colpi in strada, feriti 4 minorenni

In via Carlo Poerio, prima la rissa tra due comitive poi i proiettili che hanno raggiunto i giovanissimi

Papa Francesco all'Udienza Generale del mercoledi' in Piazza San Pietro

Papa: "L'indifferenza verso i poveri è un grande peccato. Dio non è controllore di biglietti non timbrati"

Il Pontefice in occasione della giornata mondiale dei poveri: "Prendersi cura di loro è un dovere evangelico e l'indifferenza è un grande peccato"