Lunedì 22 Febbraio 2016 - 10:30

Taylor Swift dona 250mila dollari alla collega Kesha

Il denaro è per sostenerla nella sua battaglia legale contro il produttore Dr. Luke accusato di averla molestata

Taylor Swift

La cantante Taylor Swift ha dato un aiuto finanziario alla collega Kesha, coinvolta in un'aspra battaglia legale per uscire da un contratto con il produttore Dr.Luke, da lei accusato di tentata violenza sessuale. La cantante ha ricevuto dalla collega, stando a quando riferito dal Daily Mail, la cifra di 250mila dollari, una dimostrazione di "vicinanza" concreta, laddove già da tempo altre cantanti si erano mostrate sensibili a Taylor con dimostrazione pubbliche di sostegno su diversi social network.

La conferma, sottolinea il quotidiano, arriverebbe da un legale della Swift, proprio alcuni giorni dopo che un giudice ha negato a Kesha di "uscire dal contratto" con Dr. Like, dichiarando che invece la cantante deve onorarlo anche dopo le accuse di averla drogata e di tentata violenza. Il produttore, da parte sua, ha negato le accuse, dicendo che Kesha le ha inventata come escamotage per uscire dal contratto. 

Nei giorni scorsi, su Twitter, era arrivata a Kesha la solidarietà di diverse colleghe, prime fra tutti Ariana Grande e Lady Gaga.

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cast member Brad Pitt poses on the red carpet at the premiere of  "The Big Short" in New York

Brad Pitt si sottopone volontariamente a un test antidroga

L'attore sta cooperando in tutto e per tutto con il Dipartimento per l'infanzia e i servizi famigliari

Corona ai servizi sociali: spunta un futuro nel gattile

Corona ai servizi sociali: spunta un futuro al gattile

Il presidente dell'Associazione difesa animali lancia un appello al fotografo dei vip

Morandi 'casalingo' dopo polemiche su spesa di domenica: Non mi muovo

Morandi 'casalingo' dopo polemiche su spesa di domenica

Una settimana fa la pioggia di critiche su Facebook