Lunedì 10 Ottobre 2016 - 19:30

Tavecchio: L'esclusione di Pellé dalla nazionale è temporanea

" Il gesto plateale è andato su tutte le televisioni del mondo" sottolinea il presidente Figc

Tavecchio: L'esclusione di Pellé dalla nazionale è temporanea

"L'esclusione di Pellé, ancorché temporanea e non definitiva, è stata presa ponderatamente e con sofferenza. Il gesto plateale è andato su tutte le televisioni del mondo. Le parole che poi sono seguite hanno fatto il resto. Non era possibile fare diversamente a mio avviso". Lo ha detto il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, a margine della presentazione del campionato dei disabili 'Quarta categoria', a Milano, dopo il pareggio con la Spagna e la vittoria al 91' con la Macedonia.

 Sulla questione Flaminio che potrebbe diventare la nuova casa dell'Italia come ha suggerito lui stesso nelle ultime ore, il numero uno federale ha spiegato: "Noi abbiamo in questo momento progetti in testa per vedere o possibilmente accorpare la Federazione a Roma, che è suddivisa in vari edifici. Una delle possibilità potrebbe anche essere quella del Flaminio. Quindi, non di per sé per la Nazionale ma per la Federazione. La Nazionale gioca a Firenze e non cambierà questo posto, è l'ideale e, quindi, non abbiamo intenzione di portare la Nazionale via da Coverciano. A Roma, però, vogliamo organizzare la Federazione diversamente per questioni gestionali e di costi", ha concluso Tavecchio.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

La moglie di Cassano: Addio Verona? Non voleva stravolgere vita mia e dei bimbi

Moglie Cassano: Addio Verona? Per non stravolgere me e bimbi

Carolina Marcialis spiega a 'Oggi' i motivi che hanno spinto il suo Antonio a fare dietrofront

Russia, lo stadio Rostov Arena in costruzione

Calcio, Mondiali 2018-22: MP & Silva lancia vendita diritti media in Italia

"Attendo con ansia di impegnarmi con le emittenti italiane", ha dichiarato il ceo Jochen Lösch

Amichevole Juventus vs Barcellona

Calciomercato, Neymar e Mbappé: Psg e Real pronti a fare follie

Due operazioni che da sole potrebbero arrivare a sfiorare gli 800 milioni di euro e battere ogni record

Il Chelsea tenta Candreva. Neymar più lontano dal Barça

Il Chelsea tenta Candreva. Neymar più lontano dal Barça

In Italia l'Inter si prepara ad accogliere Vecino, mentre la Juve è ancora a caccia di un centrocampista