Giovedì 01 Dicembre 2016 - 12:00

M5S propone uscita Comune di Torino da Osservatorio Tav

Appendino conferma: "Nessuna presa di posizione ideologica"

Tav, mozione M5S per uscita del comune di Torino da Osservatorio

Il gruppo consiliare del M5S di Torino ha presentato una mozione per l'uscita dall'osservatorio della Tav. "Questa mozione per l'uscita dall'osservatorio Tav è un segno della nostra vicinanza alla Valsusa", ha detto la pentastellata Viviana Ferrero, secondo quanto si legge su Twitter.

 

 

Come è noto, il MoVimento 5 Stelle è da sempre fermamente contrario alla realizzazione del TAV Torino-Lione, non per una presa di posizione ideologica ma per ciò che quest'opera rappresenta sotto tanti aspetti. Abbiamo proposto un Consiglio Comunale aperto per poter presentare tutti i punti di vista sull'argomento e agevolare un'informazione completa per i cittadini: ci è dispiaciuto constatare che la minoranza abbia votato contro questa proposta di trasparenza e partecipazione". Lo ha scritto su Facebook la sindaca di Torino Chiara Appendino.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Voucher, Salvini: Preme ok, sono solo beghe della sinistra

Voucher, Salvini: Per me vanno bene, solo beghe a sinistra

Per segretario del Carroccio positivo se su questa misura cade il governo

Voucher, Camusso: violata Costituzione, appello a Mattarella

Voucher, Camusso: violata Costituzione, appello a Mattarella

Pronta una petizione e il 17 giugno Cgil in piazza a Roma contro la nuove norma

Legge elettorale, Renzi: Nessun incontro in vista con Berlusconi

Legge elettorale, Renzi: Nessun incontro in vista con Berlusconi

Il segretario del Pd non incontra il fondatore di Forza Italia da due anni

Arriva via libera ai nuovi voucher, Mdp lascia la commissione

Arriva via libera ai nuovi voucher e la maggioranza si spacca

Prevista l'introduzione di un libretto famiglia per i lavoretti domestici