trump

Pagina 1 di 89
Giovedì, Settembre 21, 2017 - 12:00

VIDEO Trump: "Ho deciso sul nucleare iraniano, ma non vi dico cosa"

Donald Trump gela tutti sul futuro dell'intesa con Teheran sul nucleare. "Ho preso una decisione", rivela a sorpresa il Presidente americano, ma non svela quale. Secondo i media statunitensi, porterà Washington fuori dall'accordo. Il patto, siglato nel luglio 2015 da Barack Obama, prevede che in cambio della graduale sospensione delle sanzioni Teheran accetti limiti e controlli allo sviluppo nucleare del Paese. Federica Mogherini, reponsabile della politica estera europea, difende l'intesa. Macron apre invece una crepa nel fronte comunitario "L'intesa", dice il presidente francese, "non è sufficiente".

Martedì, Settembre 19, 2017 - 18:45

Trump all'Onu: "Se la Nordcorea attacca, l'unica via è distruggerla"

Dall'assemblea generale dell'Onu Donald Trump avverte Kim Jong-un: "Se la Corea del Nord attacca, l'unica scelta è distruggerla", dice il presidente degli Stati Uniti nel suo primo intervento al Palazzo di Vetro di New York.

Martedì, Settembre 19, 2017 - 18:15

Trump all'Onu: "Pronti a distruggere la Corea del Nord"

Dall'assemblea generale dell'Onu Donald Trump avverte Kim Jong: "Se la Corea del Nord attacca l'unica scelta è distruggerla " dice il presidente degli Stati Uniti nel suo primo intervento al Palazzo di Vetro di New York. Poi Trump traccia un bilancio positivo della sua presidenza "Dopo la mia elezione abbiamo fatto un buon lavoro. Il mercato azionario va molto bene, la disoccupazione ha raggiunto livelli più bassi degli ultimi anni e le società stanno tornando in America, portando lavoro" ha detto il capo della Casa Bianca che ha parlato anche di clima. "L'accordo di Parigi è ingiusto per gli Stati Uniti ma sono pronto discutere ulteriormente della questione", le parole del presidente americano.

Martedì 19 Settembre 2017 - 16:15

Trump, primo discorso all'Onu: "Potremmo distruggere la Corea del Nord"

Il presidente ha parlato alla 72esima assemblea delle Nazioni Unite. E ha ribadito: "Difenderò prima di tutto gli interessi Usa"

Venerdì, Settembre 15, 2017 - 13:15

Filippine, manifestanti bruciano pupazzi di Trump e Duterte

Proteste di alcuni dimostranti a Manila, nelle Filippine: bruciati due pupazzi, uno del presidente Usa Trump e uno di quello filippino Duterte. Quest'ultimo è accusato dagli attivisti di ribellarsi solo a parole alle ingerenze americane ma in realtà di permetterne il coinvolgimento nella lotta contro i militanti in Marawi.

Giovedì, Settembre 14, 2017 - 20:15

Trump: "Abbastanza vicini a un accordo sui Dreamers"

«Siamo abbastanza vicini a trovare un accordo sui Dreamers», ma «il muro si farà». Sono le parole del presidente americano Donald Trump, in partenza per visitare le zone colpite dall'uragano Irma in Florida. Ieri sera i Democratici avevano annunciato di aver raggiunto un'intesa con la Casa Bianca per proteggere i figli di immigrati illegali, ma Trump ha smentito via Twitter in mattinata. Poi la nuova correzione del Presidente, che ha parlato con la stampa mentre saliva in elicottero. E ha precisato che l'accordo dovrà comprendere «massicce misure di sicurezza sul confine con il Messico», tra cui, appunto, la costruzione del Muro.

Giovedì, Settembre 14, 2017 - 12:45

Accordo negli Usa per tutelare i "dreamers"

Un'intesa a cena fra Donald Trump e i democratici, e arriva l'accordo per tutelare dalla deportazione i dreamers, i figli degli immigrati illegali portati negli Stati Uniti da bambini dai genitori. In cambio, il presidente americano incassa il sì a un pacchetto sicurezza per i confini. Le misure per proteggere i dreamers volute da Obama, erano state cancellate la settimana scorsa. Circa 800mila persone arrivate da bambini negli Stati Uniti, i cosiddetti 'sognatori', con l'abolizione totale della legge avrebbero rischiato l'espulsione dal Paese.

Giovedì, Settembre 14, 2017 - 10:30

George Saunders: "Trump inefficiente, gli Usa se ne stanno accorgendo"

Maestro nel raccontare storie brevi, George Saunders ha presentato a Milano il suo primo romanzo, 'Lincoln nel Bardo' (Feltrinelli). Lo scrittore e saggista americano ha ricostruito un episodio privatissimo del presidente Abraham Lincoln, distrutto dal dolore per la perdita del figlio di 11 anni, morto di tifo nel 1862. Il racconto è ambientato nel Bardo, lo stato intermedio - nella visione buddista - in cui la coscienza è sospesa tra la vita passata e quella futura. "Senza questo avvenimento, non avrei mai scritto un libro su Lincoln, per noi è come Gesù", spiega Saunders che su Donald Trump sottolinea: "E' completamente inefficiente, non ha nessuna idea di come funzioni davvero il governo statunitense. Molte persone però adesso gli si stanno rivoltando contro".

Lunedì, Settembre 11, 2017 - 19:45

Donald Trump e la moglie Melania commemorano le vittime dell'11/9

Lunedì mattina, a 16 anni dagli attentati terroristici alle Torri Gemelle, il presidente americano Donald Trump e la first lady Melania hanno osservato un minuto di silenzio per ricordare le vittime degli attacchi dell'11 settembre 2001. I morti furono quasi 3.000.

Venerdì, Settembre 8, 2017 - 09:30

L'uragano Irma, Trump: "Sono preoccupato ma siamo preparati"

L'uragano Irma dopo aver distrutto i Caraibi si sta dirigendo verso la Florida dove dovrebbe arrivare sabato e il suo impatto "sarà peggiore del previsto" dice il governatore Rick Scott, precisando che "sarà più pericoloso perfino di Andrew, l'uragano più devastante della storia dello Stato. Ordinata l'evacuazione di Miami e della fascia costiera della Georgia. Sulla costa statunitense migliaia in fuga. "Sarà devastante" avverte anche la protezione civile. L'uragano ha già provocato almeno 10 morti. "Sono preoccupato ma so che siamo preparati al meglio per affrontare l'emergenza" dice il presidente americano Donald Trump.

Pagine