trump

Pagina 1 di 108
Giovedì, Giugno 14, 2018 - 12:15

Conte-Trump-Putin: trio mundial a Roma

Un nuovo murales spunta a Roma, in via del Fico. Questa volta i protagonisti sono il premier Conte, il presidente americano Trump e l'omologo russo Putin. In vista del fischio d'inizio del Mondiale, il disegno non poteva che essere a tema calcistico. I tre leader, Putin e Trump in piedi e Conte in ginocchio davanti a loro con il pallone in mano, indossano le casacche delle rispettive Nazionali.

Giovedì, Giugno 14, 2018 - 11:30

Usa, Trump: “Forte stretta sulle importazioni dalla Cina”

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, insiste sulla strada dei dazi alla Cina. Pur sottolineando i buoni rapporti personali con il presidente cinese Xi Jinping, il capo della Casa Bianca è stato perentorio: “Stiamo preparando una stretta molto forte sulle importazioni dalla Cina. Vedrete nel giro di un paio di settimane”, ha annunciato Trump nel corso di un’intervista registrata dopo lo storico vertice con il leader nordcoreano Kim Jong-un. Da definire la lista dei prodotti “made in China” interessati dal provvedimento e, se non ci saranno ripensamenti da parte del presidente americano, l’elenco potrebbe essere pubblicato entro la fine della settimana.

Martedì, Giugno 12, 2018 - 10:30

Vertice Singapore, Trump e Kim firmano documento congiunto

Si è concluso con una firma al documento congiunto e con un applauso dei presenti lo storico incontro tra Kim Jong Un e Donald Trump. I due leader si sono impegnati a "lavorare verso la completa denuclearizzazione della penisola coreana" facendo sforzi congiunti per "costruire una pace duratura e stabile". Nel documento si menziona anche l'avvio di "nuove" relazioni" tra i due Paesi.

Martedì, Giugno 12, 2018 - 09:30

Vertice Singapore, la storica stretta di mano tra Trump e Kim Jong Un

Storica stretta di mano a Singapore tra Donald Trump e Kim Jong Un. Un incontro andato molto bene, ha commentato il presidente Usa: "Abbiamo già un eccellente relazione, risolveremo assieme un grande problema". "Non è stato facile arrivare sin qui", ha detto invece il leader nordcoreano che ha però eluso a una domanda sulla denuclearizzazione di Pyongyang. Kim ha anche scherzato: "In molti penseranno di assistere a un film di fantascienza". Dopo un faccia a faccia di 45 minuti i due leader hanno dato il via a un vertice allargato alle rispettive delegazioni, e hanno pranzato assieme.

Martedì, Giugno 12, 2018 - 07:45

A Singapore l'incontro tra Trump e Kim

Storica stretta di mano a Singapore tra Donald Trump e Kim Jong Un. Un incontro andato molto bene, ha commentato il presidente Usa: "Abbiamo già un eccellente relazione, risolveremo assieme un grande problema". "Non è stato facile arrivare sin qui", ha detto invece il leader nordcoreano che ha però eluso a una domanda sulla denuclearizzazione di Pyongyang. Kim ha anche scherzato: "In molti penseranno di assistere a un film di fantascienza". Dopo un faccia a faccia di 45 minuti i due leader hanno dato il via a un vertice allargato alle rispettive delegazioni, e hanno pranzato assieme.

Lunedì, Giugno 11, 2018 - 09:45

Trump vede il premier di Singapore Lee

Donald Trump ha incontrato il primo ministro di Singapore Lee Hsien Loong alla vigilia dello storico incontro col leader nordcoreano Kim Jong Un, in programma martedì 12 giugno nella città stato asiatica. Ad accompagnare il capo della Casa Bianca una folta delegazione di cui fanno parte anche il segretario di Stato Mike Pompeo e il consigliere per la Sicurezza nazionale John Bolton. Il giorno prima Lee aveva incontrato Kim Jong Un

Domenica, Giugno 10, 2018 - 18:30

Trump a Singapore per il summit con Kim Jong-Un

Donal d Trump è arrivato a Singapore per lo storico incontro di martedì con il leader nordcorano Kim Jong-un, giunto sull'isola in mattinata. Il vertice si svolgerà al Capella hotel, sull'isola di Sentosa. Singapore, blindata per l'evento, fa sapere di essere pronta a pagare i costi organizzativi del vertice come contributo agli sforzi internazionali di pace. "Il mondo intero guarda a questo storico summit", ha detto Kim Jong Un durante l'incontro con il premier di Singapore che domani vedrà Trump. "I colloqui assicurino un futuro di pace per la penisola coreana e per il mondo intero", ha detto Papa Francesco, durante l'Angelus

Domenica, Giugno 10, 2018 - 15:45

Vertice con Kim: Trump arrivato a Singapore

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump è atterrato a Singapore per lo storico vertice di martedì 12 giugno con il leader nordcoreano Kim Jong-Un. Né Trump né i suoi collaboratori hanno rilasciato commenti. Uscendo dall'aereo il presidente ha salutato con la mano in cima alle scale, quindi ha ringraziato sorridendo i funzionari del governo di Singapore, padrone di casa. A bordo della sua auto blindata si è diretto verso l'hotel di lusso che lo ospiterà per la durata del vertice, accompagnato da un corteo di circa 30 veicoli

Domenica, Giugno 10, 2018 - 12:15

G7, Trump arriva tardi al tavolo: Conte gli fa ciao con la mano

Donald Trump arriva in ritardo al tavolo del G7 sulle disuguaglianze di genere e tutti gli altri leader sono già seduti quando il presidente Usa fa il suo ingresso in sala. Non appena Trump si accomoda il premier italiano Giuseppe Conte ci tiene a salutarlo con un evidente gesto della mano, non è chiaro se ricambiato dal capo della Casa Bianca

Domenica, Giugno 10, 2018 - 12:00

Ira di Trump, il G7 si spacca

Il G7 in Canada si è concluso col dietrofront a sorpresa di Donald Trump: il presidente americano aderisce al documento conclusivo, poi fa marcia indietro indispettito dalle dichiarazioni del premier canadese Trudeau che il presidente Usa definisce "disonesto e debole". "Gli Stati Uniti non approveranno il comunicato", ha twittato Trump dopo aver lasciato in anticipo il vertice per volare a Singapore. Trudeau aveva definito un insulto per i canadesi i dazi Usa imposti alle industrie del metallo per motivi di sicurezza nazionale. L'Europa procede compatta: "Ci atteniamo al comunicato, per noi vale". Positivo il bilancio del vertice per Giuseppe Conte, che è stato invitato alla Casa Bianca da Trump. Sulla Russia il premier ha ribadito: "Serve il dialogo, lavoriamo per togliere le sanzioni"

Pagine