Terremoto

Pagina 1 di 91
Domenica, Agosto 19, 2018 - 12:00

Nuovo terremoto di magnitudo 6.3 a Lombok

Una nuova forte scossa di terremoto, di magnitudo 6.3, ha colpito l'isola di Lombok, in Indonesia. Si tratta dell'area devastata già dal sisma di alcune settimane fa, che ha causato 460 morti. L'epicentro del terremoto è a 7 km di profondità. Non ci sono al momento notizie di danni o feriti. Un'altra scossa, di magnitudo 8.2, è stata invece registrata dall'Istituto geologico statunitense alle Isole Fiji ad una profondità di 559 chilometri.

Venerdì, Agosto 17, 2018 - 07:45

Terremoto Molise, la gente trascorre la notte in strada

(LaPresse) La terra del Molise torna a tremare. Una scossa di magnitudo 5.1 è stata registrata alle ore 20.19 di giovedì 16 agosto a 4 chilometri da Montecilfone, in provincia di Campobasso. La gente del paese è scesa in strada ma non ci sono segnalazioni di danni alle persone.

Mercoledì, Agosto 15, 2018 - 12:15

Terremoto in Molise, le testimonianze dei cittadini subito dopo la scossa

"Da una prima ricognizione, a parte qualche piccolo cornicione, non sono stati segnalati crolli. Approfondiremo eventuali criticità verificatesi". Lo ha detto il sindaco di Montecilfone Franco Pallotta, subito dopo il terremoto avvertito nella notte tra il 14 e il 15 agosto. A una prima scossa di magnitudo 4.7 è seguita una seconda di 2.3. L’epicentro è stato registrato fra Montecilfone e Palata, in provincia di Campobasso, a una profondità di 19 chilometri. Lievi danni ad alcuni cornicioni e in diverse abitazioni è mancata l’energia elettrica. Gente in strada anche a Termoli. La scossa è stata avvertita in Campania, a Napoli e in diverse zone dell’Irpinia, e anche in Abruzzo e Puglia.

Mercoledì, Agosto 8, 2018 - 13:45

Indonesia, si continua a scavare tra le macerie

Si continua a scavare in Indonesia dopo il terremoto che ha colpito l'isola di Lombok causando almeno 142 morti. Numerosi gli edifici crollati sotto le scosse del sisma che ha lasciato centinaia di persone ferite e altrettanti sfollati. Nel frattempo è fuga tra i turisti che nelle ultime ore stanno prendendo d'assalto traghetti e arei per lasciare il Paese.

Lunedì, Agosto 6, 2018 - 11:45

Sisma Indonesia, si aggrava il bilancio delle vittime

Si aggrava il bilancio delle vittime del terremoto di magnitudo 6.9 che ha colpito l'isola di Lombok, in Indonesia, meta di turisti provenienti da tutto il mondo: oltre 90 morti e centinaia di feriti. Il sisma ha provocato danni a numerosi edifici, completamente o parzialmente distrutti. Evacuati molti hotel dell'isola frequentati da turisti. La scossa, a 10 chilometri di profondità, è stata avvertita anche a Bali. All'inizio le autorità avevano lanciato l'allarme tsunami, poi rientrato. Al momento la Farnesina fa sapere che "non risultano italiani feriti o irreperibili".

Lunedì, Agosto 6, 2018 - 07:45

Sisma Indonesia, la disperazione delle persone costrette a dormire in strada

Sono costrette a dormire in strada le centinaia di persone sfollate dopo il sisma di magnitudo 6.9 Richter che ha colpito Lambok, in Indonesia. Oltre 90 i morti e 200 i feriti, stando alle notizie parziali. L'isola era già stata colpita dal terremoto circa una settimana fa. Le scosse avevano provocato 16 morti e un mini tsunami che aveva spaventato la popolazione.

Lunedì, Agosto 6, 2018 - 07:15

Sisma in Indonesia di magnitudo 7: decine di morti

Sarebbero decine i morti in Indonesia per il sisma di magnitudo 7 che ha colpito domenica sera la costa nord dell'isola di Lombok. "Non si registrano segnalazioni di connazionali feriti o irreperibili dopo il sisma", afferma la Farnesina la cui Unità di crisi è mobilitata assieme alla rete diplomatica in Indondesia per fornire indicazioni e ogni possibile assistenza agli italiani in vacanza a Bali, Lombok e Gili. La scossa, il cui epicentro è stato localizzato a circa due chilometri da Loloan, nella provincia occidentale di Nusa Tengara, a una profondità di 10,5 chilometri, ha provocato danni a molti edifici che sono completamente o parzialmente crollati. Anche l’ospedale dell’isola indonesiana di Bali, dove la scossa si è avvertita distintamente, è stato evacuato dopo il terremoto.

Domenica, Agosto 5, 2018 - 19:45

Sisma in Indonesia di magnitudo 7: almeno 37 morti

Sono almeno 37 i morti in Indonesia per il sisma di magnitudo 7 che ha colpito la costa nord dell'isola di Lombok. Diversi edifici sono crollati, e molte persone si sono riversate per le strade, terrorizzate mentre le autorità indonesiane, che in un primo momento hanno lanciato l'allarme tsunami, lo hanno ben presto ridimensionato. L'epicentro è stato localizzato a circa due chilometri da Loloan, nella provincia occidentale di Nusa Tengara, a una profondità di 10,5 chilometri. "Per favore andate in luoghi ad altitudine elevata, restando calmi e senza entrare in panico", è l'appello lanciato in tv alla popolazione. I pazienti ricoveranti nel principale ospedale dell'isola, rimsasto senza elettricità, sono stati evacuati.

Domenica, Luglio 29, 2018 - 12:30

Terremoto in Indonesia, morti e feriti sull'isola di Lombok

Un forte terremoto ha colpito l'isola di Lombok in Indonesia provocando almeno 10 morti e una quarantina di feriti. La potente scossa, di magnitudo 6.4, si è verificata poco prima delle sette di mattina, ora locale, facendo riversare in strada i residenti e i tanti turisti che affollano l'isola, adiacente alla più famosa Bali. Il sisma, che ha avuto epicentro a circa 50 km a nord est dalla capitale di Lombok, Mataram, ha provocato diversi crolli. Dopo la scossa più potente ne sono seguite oltre 60 di assestamento, due con magnitudo superiore ai 5. Anche per questo, per il timore di nuovi crolli, molti dei feriti vengono curati in tende allestite in strada. Nessun allarme tsunami è stato diramato.

Domenica, Luglio 29, 2018 - 10:30

Terremoto in Indonesia, feriti curati in strada

Ha provocato almeno 10 morti e decine di feriti il potente terremoto di magnitudo 6,4 che ha colpito l'isola indonesiana di Lombok, popolare meta turistica. Il sisma, che ha fatto precipitare in strada le persone in preda al panico, è stato seguito da altre due forti terremoti di magnitudo 5 e da più di 60 scosse di assestamento. Molti dei feriti, colpiti da calcinacci e parti di edifici che hanno ceduto, vengono curati in tende allestite all'aperto nel timore che la terra torni a tremare. Nessun allarme tsunami è stato diramato

Pagine