scontri

Pagina 1 di 33
Martedì, Maggio 22, 2018 - 20:15

Proteste e scontri a Parigi: pugno duro della polizia sui manifestanti anti-Macron

Scontri tra polizia e manifestanti a Parigi durante la manifestazione dei dipendenti del settore pubblico contro le riforme volute dal presidente Emmanuel Macron. Alcuni black bloc hanno lanciato petardi contro la polizia, che ha risposto con cariche e lanci di lacrimogeni. Le proteste in strada in diverse città della Francia.

Mercoledì, Maggio 16, 2018 - 18:30

Senegal, scontri tra studenti e polizia

Proteste e scontri nelle università del Senegal, all'indomani dell'uccisione di uno studente da parte della polizia durante una manifestazione. Altissima la tensione davanti all'ateneo Cheik Anta Diop nella capitale Dakar con sassaiole e lanci di lacrimogeni.

Martedì, Maggio 15, 2018 - 19:30

Gaza, Turchia espelle ambasciatore israeliano

Occhi puntati sul Medio Oriente dopo i violenti scontri di ieri al confine tra la Striscia di Gaza e Israele che hanno causato almeno 61 morti, tra cui anche una bimba di 8 mesi. Le violenze in occasione del trasferiemento dell'ambasciata Usa a Gerusalemme. La Turchia ha deciso di espellere l'ambasciatore israeliano ad Ankara in segno di protesta contro le violenze commesse dall'esercito israeliano e il presidente Erdogan ha proclamato tre giorni di lutto per i palestiensi uccisi. Gli Stati Uniti invece hanno bloccato una dichiarazione dell'Onu elaborata dal Kuwait che chiedeva un'inchiesta indipendente su quanto accaduto sulla Striscia. Mentre dall'Oms e Amnesty International denunciano una vera e propria crisi sanitaria, con ospedali e operatori gia' fiaccati dalle difficolta' che si trovano ad affrontare migliaia di feriti

Martedì, Maggio 15, 2018 - 18:00

Ancora scontri a Gaza e in Cisgiordania, lacrimogeni dai droni

Resta altissima la tensione nei Territori palestinesi all'indomani della strage che si è consumata sul confine tra Gaza e Israele, con 58 morti e 2700 feriti. Ci sono stati ancora scontri, sempre nella Striscia, lungo la frontiera, coi lacrimogeni sparati sui manifestanti palestinesi dai droni israeliani. Disordini anche a Nablus, in Cisgiordania: sassaiole contro i soldati dello Stato di Israele

Venerdì, Maggio 4, 2018 - 19:30

Gaza: ancora scontri al confine con Israele

Ancora scontri al confine tra Gaza e Israele. I manifestanti palestinesi sono tornati a protestare per il sesto venerdì consecutivo per la cosidetta Marcia del Ritorno, iniziata a fine marzo. Ci sarebbero almeno 40 feriti tra i palestinesi.

Martedì, Maggio 1, 2018 - 19:00

Parigi, violenze durante la parata del 1 maggio

Ci sono 1200 militanti anarchici e dell'estrema sinistra incappucciati alla testa del corteo del Primo Maggio che sta sfilando a Parigi all'altezza del Ponte d'Austerlitz. A comunicarlo è la prefettura parigina in un tweet. Come mostrano le immagini, i manifestanti hanno distrutto le vetrine di un McDonald's, hanno incendiato una concessionaria della Renault ed hanno lanciato ordigni incendiari e fumogeni contro polizia e giornalisti.

Martedì, Maggio 1, 2018 - 18:30

Primo maggio di proteste: scontri a Parigi

Scontri nelle strade di Parigi in occasione del Primo Maggio. 1200 militanti anarchici e dell'estrema sinistra incappucciati hanno sfilato in un corteo attaccando la polizia. I manifestanti hanno distrutto le vetrine di un McDonald's e hanno lanciato ordigni incendiari e fumogeni contro poliziotti e giornalisti

Venerdì, Aprile 27, 2018 - 20:00

Gaza, ancora scontri sul confine: uccisi tre palestinesi

Quinto venerdì di scontri al confine tra la Striscia di Gaza e Israele durante le proteste della cosiddetta "Marcia del ritorno". Tre manifestanti palestinesi sono stati uccisi e ci sarebbero oltre 200 feriti: a riferirlo è il ministero della Sanità palestinese. I dimostranti hanno sfondato le recinzioni e l'esercito israeliano ha reagito sparando proiettili e lacrimogeni

Domenica, Aprile 22, 2018 - 18:45

Scontri in Nicaragua, almeno 25 morti

È di almeno 25 morti, incluso un giornalista, il bilancio dei cinque giorni di protesta in Nicaragua contro la riforma pensionistica del presidente Daniel Ortega. Gli scontri tra manifestanti e polizia sono esplosi nella capitale Managua e nei centri vicini. Ortega ha dichiarato di essere disposto a negoziare, ma solo con i rappresentanti del mondo imprenditoriale e non con altri settori della società, e ha giustificato il violento intervento della polizia sostenendo che i dimostranti – in gran parte studenti – sarebbero manipolati da una “minoranza politica” e infiltrati da gruppi criminali

Venerdì, Aprile 13, 2018 - 21:00

Nuovi scontri a Gaza: almeno un morto e quasi mille feriti

Almeno un morto e quasi mille feriti nei nuovi scontri esplosi al confine tra la Striscia di Gaza e Israele per il terzo venerdì di protesta. A dare la notizia è il ministero della Sanità a Gaza. L'esercito israeliano ha utilizzato proiettili e gas lacrimogeni contro i manifestanti palestinesi che hanno risposto con ordigni e bombe incendiarie. Le proteste sono iniziate il 30 marzo scorso, quando Hamas ha dato il via alla "Marcia del ritorno", la manifestazione in ricordo delle terre palestinesi confiscate quando fu creato lo Stato di Israele

Pagine