regista

Pagina 1 di 3
Domenica, Aprile 15, 2018 - 14:15

Addio a grande regista Vittorio Taviani

E' morto a Roma, all'età di 88 anni, Vittorio Taviani. Il grande regista era malato da tempo. Con il fratello Paolo ha firmato capolavori della storia del cinema italiano come 'Padre Padrone', Palma d'oro a Cannes nel '77, 'La Notte di San Lorenzo', o 'Caos" fino a "Cesare non deve morire", premiato nel 2012 con l'Orso d'Oro al festival di Berlino. Le sue pellicole, tra le più importanti della nostra cinematografia, hanno raccontato la realtà, la storia, le contraddizioni del nostro Paese. Tantissimi i riconoscimenti, di critica e pubblico, ricevuti in Italia e all'estero. L'ultimo film dei fratelli Taviani è stato 'Una questione privata', girato nel 2017, con protagonista Luca Marinelli.

Sabato, Aprile 14, 2018 - 11:45

Cinema: morto il regista Milos Forman, aveva 86 anni

Addio al regista ceco premio Oscar Milos Forman. E' scomparso a 86 anni dopo una breve malattia. Viveva negli Stati Uniti dove era emigrato dopo l' invasione sovietica di Praga nel 1968. Vinse due Statuette e due Golden Globe per "Qualcuno volò sul nido del Cuculo", pellicola del 1976 con Jack Nicholson, e "Amadeus", colossal sulla vita di Mozart del 1985. Un terzo globo d'oro lo vinse nel 1996 per "Larry Flynt, Oltre lo scandalo". Nel 2011 il suo ultimo lavoro dietro la macchina da presa: Les bien-aimés con Chiara Mastroianni e Catherine Deneuve, scelto come film di chiusura del 64esimo festival di Cannes

Pagine