rai

Pagina 1 di 53
Mercoledì, Agosto 8, 2018 - 14:45

Rai, Conte: "Nessuna irritazione con Salvini, Foa profilo adeguato"

"Non c'è nessuna irritazione da parte del presidente del consiglio dei ministri nei confronti di Salvini per quanto riguarda la Rai". Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nella conferenza stampa a palazzo Chigi prima della pausa estiva parlando della presunta irritazione con il ministro dell'Interno per via della nomina di Foa candidato alla presidenza di viale Mazzini. "Per quanto riguarda la mia personale valutazione Foa è un profilo di tutto rispetto, è una persona assolutamente adeguata per come l'ho valutato io sul profilo curriculare", ha aggiunto il premier

Giovedì, Agosto 2, 2018 - 07:45

Rai, frattura tra Berlusconi e Salvini

Frattura nel Centrodestra sulla nomina di Marcello Foa alla presidenza della Rai, dopo lo stop arrivato dalla Commissione di Vigilanza. “Non lo voteremo mai”, ha dichiarato il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, creando un evidente strappo con la Lega. Ma Matteo Salvini non cede e riconferma la fiducia nel giornalista indicato dal governo. “Berlusconi ha scelto il Pd per provare a fermare il cambiamento, ma noi andiamo avanti”, ha replicato il vicepremier e ministro dell'Interno. Luigi Di Maio, intanto, prova a fare il pompiere e invita la commissione a trovare un'alternativa

Mercoledì, Agosto 1, 2018 - 11:30

Rai, Gasparri: "Il metodo è stato sbagliato, cambiare candidato"

"Il metodo è stato sbagliato, il candidato è stato bocciato e pertanto va cambiato. In rima la capiscono tutti. Faccia le sue valutazioni lui e chi l'ha designato". Così Maurizio Gasparri di FI parlando a margine della riunione della commissione di Vigilanza della bocciatura di Foa alla presidenza Rai. "Il quorum dei due terzi è alto e spinge le parti a parlarsi, ho contribuito a introdurlo io. si è ignorato il metodo che il quorum comporta". Quanto alla possibilità che venga designato Rossi, in Cda in quota FdI, "il totonomi è la cosa peggiore"

Mercoledì, Agosto 1, 2018 - 11:00

Vigilanza Rai, bocciata la nomina di Foa

Fumata nera per Marcello Foa: la Vigilanza Rai ha bocciato la nomina del giornalista a presidente della tv pubblica. Ventidue i voti favorevoli, ma ne occorrevano 27. Pd, Liberi e Uguali e Forza Italia non hanno partecipato al voto. Per questo la nomina di Foa, dopo l'ok a maggioranza di ieri nel cda Rai, non è efficace e viale Mazzini dovrà scegliere un nuovo presidente. "Il Patto del Nazareno regge sulle televisioni", ha commentato il capogruppo del M5S nella commissione di Vigilanza Rai, Gianluigi Paragone, che ha sottolineato: "Foa non deve dimettersi, presiederà come consigliere anziano"

Mercoledì, Agosto 1, 2018 - 10:00

Vigilanza Rai, Paragone: "Foa? Non penso che debba dimettesi"

"Marcello Foa al momento presiederà come consigliere anziano, non penso proprio che debba dimettersi". Così Gianluigi Paragone, membro per il M5s della commissione di Vigilanza sulla Rai, subito dopo la bocciatura di Marcello Foa come presidente di viale Mazzini. "Volevamo la Rai del cambiamento - ha aggiunto - ma le opposizioni hanno detto di no: è il patto del Nazareno che prosegue sulle televisioni"

Martedì, Luglio 31, 2018 - 23:00

Gianpaolo Rossi: "Ho votato Foa con grande orgoglio"

"Io ho votato Foa con grande orgoglio e con grande soddisfazione perché è un grandissimo professionista, un intellettuale libero e credo che sia un ottimo presidente della Rai. Abbiamo un ottimo amministratore delegato, siamo pronti a lavorare". Così Gianpaolo Rossi, consigliere di amministrazione Rai dopo il voto su Marcello Foa

Lunedì, Luglio 30, 2018 - 16:00

Nomine Rai, Tajani: "Non voteremo Foa, è stato seguito un metodo sbagliato"

"Non possiamo votare Marcello Foa perché non è stato rispettato il metodo normale. Non siamo stati consultati". Così Antonio Tajani sulla candidatura del giornalista alla presidenza della Rai. Il vicepresidente di Forza Italia, che ha incontrato la stampa a Mestre, ha aggiunto: "Ci auguriamo che la Lega si accorga che il matrimonio con i Cinque Stelle è contro natura e che ritorni a dar vita a un governo di centrodestra".

Venerdì, Luglio 27, 2018 - 23:45

Nomine Rai, Salvini: "Spartizione Lega-M5s? Quelli del Pd sono alla frutta"

Matteo Salvini torna a parlare della nomine Rai. "L'opposizione parla di spartizione tra Lega e Cinque Stelle? Quelli del Pd sono alla frutta, auguro loro un agosto di serenità e di relax perché ne hanno bisogno. Finalmente ci saranno tante voci diverse alla Rai", dichiara il ministro dell'Interno a margine di una manifestazione politica in provincia di Parma

Venerdì, Luglio 27, 2018 - 22:15

Nomine Rai, Meloni: "Valuteremo nei prossimi giorni"

"Le nomine Rai? "Valuteremo nei prossimi giorni, la Commissione di Vigilanza si deve ancora riunire. Quando si riunirà, valuteremo quali debbano essere le scelte. Fino ad ora non siamo stati coinvolti". Così la presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, a margine dell'evento di adesione dell'associazione 'Noi Repubblicani - Popolo Sovrano' a FdI, a Milano, commentando le nomine di Fabrizio Salini come ad e di Marcello Foa come presidente della Rai

Mercoledì, Luglio 25, 2018 - 12:45

Rai, Di Maio: "Nomina importante, non vogliamo persona sbagliata"

Alla vigilia della nomina dell'Amministratore delegato della Rai, Luigi Di Maio commenta: "Io e Salvini di Tg1 non abbiamo mai parlato. Oggi con il ministro Tria e il presidente Conte siamo impegnati nell'individuazione dell'Ad, che in base alla nuova riforma ha tantissimi poteri e questo ci preoccupa perché potrebbe essere la persona sbagliata al posto sbagliato" ha detto il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, a margine di un convegno sulle rinnovabili. Poi torna a parlare di voucher: "Non permetterò la liberalizzazione selvaggia e tutto il governo è d'accordo con me"

Pagine