pedofilia

Pagina 1 di 9
Mercoledì, Agosto 15, 2018 - 12:45

Nuovo scandalo di pedofilia per la Chiesa cattolica americana

La Chiesa cattolica americana finisce di nuovo nella bufera per un enorme scandalo di pedofilia. Più di 300 sacerdoti dello Stato della Pennsylvania avrebbero abusato per anni di oltre mille bambini e bambine, tutti identificati. Lo rende noto il rapporto di un gran jury che elenca centinaia di religiosi coinvolti negli ultimi 70 anni, con la chiesa locale che ha coperto gli abusi e cercato di fermare in ogni modo le indagini. "Crediamo che il numero reale di bambini, su cui le informazioni sono andate perdute, o che hanno avuto troppa paura di fare un passo avanti, sia in realtà di migliaia", si legge nel rapporto.

Martedì, Luglio 3, 2018 - 11:15

Pedofilia, condannato arcivescovo australiano

Philip Wilson, arcivescovo cattolico di Adelaide, in Australia, è stato condannato a 12 mesi di reclusione. E' colpevole di aver coperto un prete pedofilo, tenendo segreti gli abusi compiuti negli anni 70 dal sacerdote James Fletcher, morto in prigione nel 2006 a 65 anni. Wilson, 64 anni, era stato dichiarato colpevole in maggio da un tribunale di Newcastle: l'arcivescovo, che è vice presidente della Conferenza Episcopale Australiana, è il piu' alto prelato cristiano al mondo ad essere stato condannato per questo reato. Il prossimo 14 agosto il tribunale deciderà se Wilson potrà ottenere i domiciliari.

Mercoledì 20 Giugno 2018 - 18:00

Usa, il cardinal Mc Carrick colpevole di abusi su minore

L'arcivescovo emerito di Washington accusato per un fatto di 50 anni fa. Gli inquirenti hanno ritenuto credibile la denuncia. Lui: "Non ricordo, ma accetto la sentenza"

Domenica, Giugno 3, 2018 - 19:45

Pedofilia, il Papa commissaria la diocesi di Adelaide

Papa Francesco "commissaria" la diocesi di Adelaide, nella bufera per casi di pedofila. Il Pontefice ha nominato Amministratore apostolico "Sede Plena", monsignor Gregory O'Kelly. Nei giorni scorsi il vescovo della città australiana, monsignor Philip Wilson, era stato condannato per aver coperto episodi di abusi sui minori negli anni Settanta. Il prelato, che ha sempre respinto le accuse, aveva deciso di non dimettersi, ma di autosospendersi temporaneamente. La conferenza episcopale australiana non ha voluto insistere sulla vicenda, limitandosi a diramare una nota stringata in cui assicura che "la tutela dei bambini e degli adulti vulnerabili è di primaria importanza per la Chiesa e per i suoi ministeri".

Lunedì 13 Novembre 2017 - 16:15

Giovane vittima di pedofilia, accoltella l'uomo che l'aveva abusato

È successo a San Vito a Tagliamento (Pordenone). L'aggressore ha tentato la fuga ma, bloccato dai carabinieri, ha ammesso il fatto

Venerdì, Ottobre 13, 2017 - 11:45

Scoperta rete di pedofili, arresti e perquisizioni in tutta Italia

Scoperta dalla polizia postale di Bolzano una rete di pedofili che agiva tramite una piattaforma criptata di VOIP, tecnologia che rende possibile effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione Internet. 10 le persone arrestate, 47 le perquisizioni eseguite in tutta Italia e ingente il materiale informatico sequestrato sul quale sono stati trovati file prodotti mediante lo sfruttamento sessuale di minori. Tutto è partito dall’arresto di un 38enne altoatesino che aveva una rubrica con oltre cento contatti.

Venerdì 13 Ottobre 2017 - 08:15

Trento, scoperta rete di pedofili: 47 perquisizioni e 10 arresti

L'incipit alle indagini è stato dato dall'arresto di un 38enne altoatesino

Giovedì 21 Settembre 2017 - 12:45

Pedofilia, tolleranza zero Bergoglio: "Chiesa in ritardo, mai grazia"

Francesco ha incontrato anche la Commissione Antimafia italiana parlando di corruzione, e tutela dei testimoni

Mercoledì, Agosto 16, 2017 - 15:15

Papa Francesco: "La pedofilia è un peccato terribile"

La pedofilia è "un'assoluta mostruosità, un peccato terribile, che contraddice tutto quello che la Chiesa insegna". E' quanto scrive Papa Francesco nella prefazione del libro dell'ex monaco svizzero Daniel Pittet sulle giovani vittime di abusi sessuali da parte di religiosi. Nel testo, anticipato oggi sulla Bild in esclusiva, il pontefice chiede perdono: "Alcune vittime si sono alla fine addirittura tolte la vita. Queste morti pesano sul mio cuore come sulla mia coscienza e sull'intera chiesa".

Lunedì 10 Luglio 2017 - 14:30

Cardinale Pell in Australia: processo per pedofilia dal 26 luglio

Si tratta del più alto rappresentante vaticano mai coinvolto in un'inchiesta per abusi sessuali su minori

Pagine