Pd

Pagina 1 di 146
Sabato, Maggio 19, 2018 - 17:45

Pd, Boccia: "Sì alla relazione di Martina"

"Tutti vogliamo il Congresso, non solo Renzi, ma va fatto in maniera ordinata. Martina chiede un voto sulla sua relazione e sulla sua proposta di restare segretario fino al Congresso. Noi sosterremo la relazione di Martina". Così il deputato Pd, Francesco Boccia, a margine dell'assemblea nazionale del Pd a Roma

Sabato, Maggio 19, 2018 - 12:45

Pd, esponenti dem arrivano all'assemblea del Partito

Oggi a Roma l'assemblea nazionale del Partito democratico, che dovrà decidere come gestire le dimissioni del segretario Matteo Renzi dello scorso 5 marzo, se nominare un nuovo segretario oppure indire immediatamente un Congresso. Possibile resa dei conti tra i renziani e la minoranza.

Martedì, Maggio 15, 2018 - 17:15

Martina (Pd): "Lega e M5S dicano che hanno fallito"

Il Pd in pressing su Lega e 5 Stelle. "Se sono nelle condizioni di dire agli italiani che può partire un'esperienza di governo adesso non possono più perdere tempo", ha dichiarato in una conferenza stampa Maurizio Martina, segretario reggente del Partito democratico. "Se non sono nelle condizioni di farlo - ha quindi aggiunto - dicano chiaramente che questa ipotesi è fallita"

Martedì, Maggio 15, 2018 - 17:00

Pd, Martina: "Su questa Flat tax daremo battaglia"

Il Pd è già all'opposizione del governo che ancora non c'è. Il segretario reggente dem Maurizio Martina avverte Lega e 5 Stelle: "Su alcune questioni daremo battaglia, ad esempio sulla Flat tax così come la stanno ipotizzando". "E' iniqua - spiega Martina - premia solo i redditi alti"

Mercoledì, Maggio 9, 2018 - 12:30

Raid Casamonica, delegazione Pd al Roxy Bar

Una delegazione del Pd ha fatto visita a Mariano e Rossana, i titolari del Roxy Bar, alla Romanina, zona sud est della Capitale, vittime di una brutale aggressione da parte di membri del clan Casamonica. "Un caffè al mese per sconfiggere la paura, il malaffare e i comportamenti mafiosi", ha spiegato la senatrice Monica Cirinnà davanti al locale distrutto durante un raid punitivo il primo aprile scorso. "Questo bar merita di avere una vita normale, torneremo e lo frequenteremo", ha aggiunto il collega Luigi Zanda. Il titolare del bar, e una sua cliente che lo aveva difeso, sono stati picchiati da quattro persone, poi finite in manetta, che volevano essere serviti per primi

Lunedì, Maggio 7, 2018 - 16:45

Consultazioni, Martina: "Spero non prevalga irresponsabilità, il Pd è col presidente"

"Spero che non prevalga l'irresponsabilità in queste ore. Noi in ogni caso siamo con il presidente". Così il segretario reggente del Pd Maurizio Martina ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano se i dem sono pronti per tornare alle urne.

Lunedì, Maggio 7, 2018 - 13:30

Consultazioni, Martina: “ Stop a gioco a dell'oca”

"Basta prendere tempo, traccheggiare ed esasperare le parti e basta il gioco dell'oca". Così Maurizio Martina, segretario reggente del Pd, dopo il colloquio con il capo dello Stato Sergio Mattarella. "Il partito democratico pensa che a questo punto sia urgente dare una soluzione alla crisi e superare lo stallo di queste settimane e andare a risolvere una situazione che si trascina dal 4 marzo. Noi diciamo: no incarichi al buio, no a trasformismi o a situazioni politiche raffazzonate "

Domenica, Maggio 6, 2018 - 22:15

Governo, Gentiloni: "Il rifiuto del Pd a M5S non era indispensabile"

"Non era realistico che il Pd appoggiasse un governo guidato da Di Maio, o da un altro esponente del M5s, ma si poteva discutere perché questo avrebbe messo a nudo le contraddizioni dei Cinque Stelle. Forse il 'gran rifiuto' non era indispensabile". Così il primo ministro Paolo Gentiloni a "Che tempo che fa", su Rai Uno, ha commentato la proposta avanzata dal M5S per la formazione di un governo con il Pd. "Il tocca a loro - ha aggiunto - non vale per un partito come il Pd, che è per definizione un partito di sinistra di governo e deve dare il suo contributo, non è che per definizione si colloca all'opposizione". Altri video su www.raiplay.it

Venerdì, Maggio 4, 2018 - 11:00

Pd, scoppia la pace tra Martina e Renzi

Il partito democratico esce unito dalla Direzione nazionale dopo l’approvazione, all’unanimità, della relazione del segretario reggente Maurizio Martina, con il secco “no” a un governo con Cinque Stelle o Lega. Sancita dunque la pace con l’ala renziana del partito. Soddisfatto il premier Paolo Gentiloni, seduto in prima fila, a fine riunione twitta: "La Direzione unanime nella fiducia a Maurizio Martina. Più forza al Pd per affrontare i passaggi difficili delle prossime settimane". Ma la tregua è destinata a durare solo fino all’Assemblea nazionale. Martina continuerà a guidare il partito anche nelle prossime consultazioni al Quirinale.

Venerdì, Maggio 4, 2018 - 07:30

Cuperlo preoccupato dal contestatore: "E' andato via?"

"E' andato via quell'uomo che oggi mi ha coperto di contumelie? Ok, allora sono libero di andarmene". Cuperlo appare preoccupato all'uscita dalla direzione Pd per l'uomo che nel pomeriggio lo aveva apostrofato sulle sue precedenti scelte politiche.

Pagine