Oro

Pagina 1 di 9
Sabato, Febbraio 17, 2018 - 13:00

PyeongChang 2018, Hanyu vince l’Oro: dagli spalti piovono Winnie the Pooh

Una performance emozionante e intensa quella di Yuzuru Hanyu, che il 16 febbraio si è aggiudicato l'oro nel pattinaggio artistico maschile. Le performance del 23enne giapponese, reduce da quattro mesi di stop per via di un infortunio, si caratterizzano non solo per la sua straordinaria bravura, ma anche per il calorosissimo tifo dei suoi fan, che anche questa volta dagli spalti del'Ice Arena hanno sventolato bandierine del Sol Levante (porta fortuna, secondo la tradizione) e, al termine della performance, hanno lanciato decine di pupazzi di Winnie the Pooh, personaggio molto amato dal campione. Già oro alle Olimpiadi di Sochi, Hanyu viene da Sendai, una delle zone più colpite dal terremoto che nel 2011 devastò il Giappone

Venerdì, Febbraio 16, 2018 - 11:15

Olimpiadi invernali, Moioli oro nello snowboard cross

Michela Moioli ha vinto l'oro nella gara femminile di snowboard cross ai Giochi Olimpici di PyeongChang. In finale, dopo una partenza complicata, la 22enne bergamasca (è nata ad Alzano Lombardo) ha preso il comando nella seconda parte della gara tagliando il traguardo per prima. Argento alla francese Julia Pereira de Sousa Mabileau, bronzo alla ceca Eva Samkova. È la sesta medaglia conquistata finora dall'Italia, la seconda d’oro dopo quella di Arianna Fontana nello short track 500 metri.

Martedì, Febbraio 13, 2018 - 19:15

Grande Italia alle Olimpiadi, Arianna Fontana è d'oro

Grande giornata per gli italiani alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang. La nostra portabandiera Arianna Fontana è riuscita addirittura nell'impresa di vincere l'oro, il primo per la nostra spedizione, nello prova dei 500 metri dello short track. Per la valtellinese è la sesta medaglia olimpica, la prima però del metallo più pregiato. Splendido anche l'argento conquistato da Federico Pellegrino nello sprint del fondo a tecnica classica. L'azzurro si è arreso solo al dominatore della stagione, il norvegese Klaebo. Delusione per i nostri colori invece nella combinata, la prima prova di uno sci alpino, martoriato dalle condizioni climatiche. L'oro è andato al fenomeno austriaco Hirscher. Il migliore degli azzurri Innerhofer solo 14esimo

Mercoledì, Novembre 8, 2017 - 21:15

Mondiali Scherma Paralimpici: oro a Bebe Vio

Bebe Vio ha vinto la medaglia d'oro nel fioretto femminile (categoria B) ai Mondiali di Scherma Paralimpici in corso a Roma. L’azzurra, già campionessa alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro dello scorso anno, ha sconfitto in finale la russa Viktoria Boykova col punteggio di 15-3. Alessio Sarri ha invece conquistato la medaglia d'argento nella spada maschile. "Bebe continua a essere un esempio positivo nello sport e nella vita", ha dichiarato il presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli.

Sabato 09 Settembre 2017 - 18:45

Tiro a volo, Mondiali: Rossetti vince oro nello skeet

In Russia ha battuto il tedesco Vincent Haaga e il cipriota Georgios Achilleos

Domenica 27 Agosto 2017 - 11:45

Universiadi, terzo oro per Paltrinieri: stacca tutti nella 10 km di fondo

Dopo gli 800 e i 1500 metri stile libero, la tripletta di Gregorio Paltrinieri

Mercoledì, Agosto 9, 2017 - 12:15

Mondiali atletica, Van Niekerk oro nei 400 metri

Ai mondiali di atletica di Londra Wayde Van Niekerk vince la finale dei 400 metri e si conferma campione del mondo in questa specialità. Il sudafricano taglia il traguardo davanti a tutti ma non abbatte la barriera dei 43 secondi. 43 e 98 il suo tempo. Escluso dalla finale il suo principale rivale, Isaac Makwala del Botswana, estromesso dalla competizione per un'intossicazione alimentare. Secondo il bahamense Steven Gardiner, terzo il qatariota Abdalelah Harouin.

Giovedì, Luglio 27, 2017 - 08:00

Nuoto, Pellegrini e Detti oro ai Mondiali di Budapest

L'impresa di Federica Pellegrini, ma anche altre due medaglie, una d'oro, per i ragazzi. Giornata da incorniciare ai Mondiali di nuoto a Budapest. La campionessa veneta si impone nei 200 stile libero con una rimonta super nell'ultima vasca, davanti all'americana Ledecky e all'australiana McKeon argento a pari merito, e riscatta la delusione delle Olimpiadi di Rio. Poi l'annuncio: "Lascio i 200 stile, ma continuerò a nuotare". Poi la gara maschile degli 800 stile: oro a Detti, anche lui in rimonta, e bronzo a Paltrinieri. Tra i due italiani, il polacco Wojdak, argento.

Mercoledì, Luglio 26, 2017 - 19:45

Pellegrini strepitosa, oro mondiale nei 200 stile

Federica Pellegrini strepitosa, entra nella storia dello sport italiano e mondiale: l'azzurra del nuoto vince l'oro 200 nei stile libero ai mondiali a Budapest, e riscatta la delusione delle Olimpiadi di Rio. La campionessa veneta si impone dopo una rimonta super nell'ultima vasca con il tempo di 1'54''73, davanti alla statunitense Katie Ledecky e l'australiana Emma McKeon, argento a pari merito. La Pellegrini torna quindi sul gradino più alto della competizione iridata dopo Roma 2009 e Shanghai 2011. E dopo l'impresa, l'annuncio shock: "Sono gli ultimi 200 stile della mia carriera". Poi la percisazione: "Nella vita però si può cambiare idea"

Pagine