operaio

Pagina 1 di 3
Giovedì, Giugno 7, 2018 - 00:00

Pomigliano, moglie operaio a Di Maio: "Non ne possiamo più"

"Io sono una di quelle che ti ha votato, sono al tuo fianco. Però siamo stanchi, non ne possiamo più". È lo sfogo fatto a Luigi Di Maio dalla moglie di Mimmo Mignano, uno dei cinque operai della FCA di Pomigliano per i quali la Cassazione ha approvato il licenziamento, ora ricoverato in ospedale dopo essersi cosparso di benzina e incatenato davanti all'abitazione del ministro del Lavoro. "Questa è una sentenza politica", ha aggiunto la donna a proposito della decisione della Cassazione. "Ci mettiamo al lavoro e vediamo di risolvere il problema", ha risposto Di Maio. "Bisogna fare politiche per creare posti di lavoro"

Mercoledì, Giugno 6, 2018 - 23:30

Pomigliano, Di Maio visita l'operaio licenziato dalla Fiat

"Il Sud si può riprendere se non si lascia scappare gli stabilimenti come l'Alenia e la Fiat di Pomigliano". Sono parole del neo ministro del Lavoro Luigi Di Maio che dopo la votazione per la fiducia alla Camera, è tornato a Pomigliano D'Arco per fare visita in ospedale a Mimmo Mignano, uno dei 5 operai della Fca per i quali la Cassazione ha approvato il licenziamento. L'uomo si è incatenato davanti alla casa del ministro del Lavoro e si è cosparso di benzina, minacciando di darsi fuoco. "Mimmo non mi ha votato, ma non fa niente - ha detto il leader M5s a margine della sua visita a Mignano - mi ha detto che continuerà nella sua battaglia. Io gli ho promesso che questa sentenza non sarà un alibi per la politica" ha concluso Di Maio

Giovedì, Maggio 17, 2018 - 15:30

Operaio morto all'Ilva: l'arrivo di ambulanza e polizia

Un operaio di 28 anni è morto sul lavoro questa mattina, travolto da una fune a Taranto. Il giovane era dipendente di una ditta di carpenterie metalliche, appalto dell'Ilva, e stava provvedendo a un cambio fune a una delle gru che scaricano i minerali che servono alla produzione dell'acciaio. La procura ha aperto un’inchiesta, i sindacati hanno indetto uno sciopero immediato

Mercoledì, Aprile 18, 2018 - 16:15

Vicenza, incidente sul lavoro: operaio trafitto da piede porco

Incidente sul lavoro in un cantiere edile lungo la Riviera Berica a Castegnero, in provincia di Vicenza: ferito un operaio trafitto su un fianco da un piede di porco metallico. I vigili del fuoco e il personale medico del 118 hanno dovuto tagliare la parte esposta della sbarra metallica. L'operaio è sempre rimasto cosciente.

Martedì, Gennaio 16, 2018 - 22:15

Incidente sul lavoro, operaio Lamina: "L'azienda ha sempre cercato di fare le cose per bene"

"Io non so chi doveva pulire. Era appena stata fatta la manutenzione per i forni. Comunque è un'azienda che ha sempre cercato di rispettare tutti i diritti". Così Pasquale, un operaio della Lamina, dopo la tragedia successa nell'azienda milanese martedì con tre operai morti intossicati. "Il nostro datore di lavoro è il primo a pensare a noi. Purtroppo non so cosa sia successo"

Giovedì, Febbraio 9, 2017 - 11:45

VIDEO Bari, operaio inneggiava a Isis: percorso deradicalizzazione

E' un operaio di 35 anni della provincia di Bari l’uomo che inneggiava al terrorismo dell'Isis e che ora intraprenderà un percorso di de-radicalizzazione. Due anni di sorveglianza speciale disposta per l’italo-albanese residente in Puglia. Sul pc e sul suo smartphone sono stati trovati immagini e video di azioni terroristiche jihadiste, che condivideva online. Anche una foto in cui era ritratto con un fucile mitragliatore in mano. L'uomo ha accettato la proposta di un recupero socio-spirituale.

Martedì, Settembre 20, 2016 - 08:45

VIDEO Ilva, 12 indagati a Taranto

Sono 12, tra rappresentanti dell'Ilva e della ditta dell'appalto per cui lavorava, le persone indagate dalla Procura per la morte dell'operaio Giacomo Campo avvenuta sabato nell'acciaieria a Taranto. Le ipotesi di reato sono omicidio colposo e altri reati in materia di infortunistica. I sindacati hanno proclamato uno sciopero fino alle 7 di domani. 'Ilva, in una nota fa sapere che i commissari straordinari, Piero Gnudi, Enrico Laghi e Corrado Carrubba, hanno convocato le sigle sindacali nazionali e regionali per un tavolo di confronto che si terrà a Roma mercoledì

Sabato 17 Settembre 2016 - 21:15

Trieste, un lavoratore morto in agriturismo durante vendemmia

E' rimasto incastrato in un macchinario agricolo

Sabato, Settembre 17, 2016 - 11:30

VIDEO Morte operaio a Piacenza, copertoni alle fiamme

(LaPresse) - Copertoni in fiamme nel cuore di Milano nel corso del corteo partito il 16 settembre da piazza San Babila, il corteo di protesta e in solidarietà a Abd Elsalam Ahmed Eldanf, l'operaio egiziano di 53 anni morto investito la sera di mercoledì 14 settembre da un camion del corriere espresso Gls mentre protestava fuori dai cancelli della società a Montale, alle porte di Piacenza. Ad aprire il corteo l'Unione sindacale di base, a cui 'Abdesselem', come lo chiamavano gli amici, era iscritto, scortato dalle forze dell'ordine. "Abdesselem è vivo e lotta insieme a noi, le nostre idee non moriranno mai" è lo slogan dei manifestanti. Il corteo è passato da piazza Scala dove ha sede il Comune di Milano e in Duomo.

Venerdì, Settembre 16, 2016 - 18:45

Operaio investito, blitz centri sociali nella sede Gls di Milano

Blitz di protesta del centro sociale Cantiere alla Gls di Milano di via Giulio Verne, sede meneghina della stessa azienda di Piacenza dove è morto Abd Elsalam Ahmed Eldanf , l'operaio egiziano di 53 anni che nella notte tra mercoledì e giovedì è stato travolto e ucciso da un tir fuori dai cancelli del corriere espresso. "Le nostre vite più in alto dei vostri profitti, Gls assassina" recita lo striscione sventolato dai manifestanti, che indossano una maschera con il volto dell'operaio egiziano morto.

Pagine