nazionale

Pagina 1 di 46
Sabato, Giugno 9, 2018 - 17:15

Schillaci: "Italia fuori dai Mondiali? Spero che il giocattolo si possa ricostruire"

"Non fare il Mondiale è una grande delusione, una perdita economica pazzesca e una danno d'immagine". Un grande ex bomber della nazionale italiana Totò Schillaci analizza così il momento del nostro calcio. "Mi auguro che questo bel giocattolo che si è rotto si possa ricostruire", ha aggiunto l'attaccante siciliano a margine di un torneo di Vecchie Glorie a Imbersago, nel lecchese, per raccogliere fondi a favore dell'associazione 'Ogni giorno per Emma'

Martedì, Giugno 5, 2018 - 09:45

Nazionale, Criscito: "Siamo sulla strada giusta, ci toglieremo tante soddisfazioni"

"Abbiamo lavorato bene in questi giorni con il mister, non era facile ripartire dopo la Svezia, ma siamo sulla strada giusta, bisogna continuare così e ci toglieremo tante soddisfazioni". Così Domenico Criscito al termine della sfida con l’Olanda giocata all’Allianz Stadium di Torino e finita 1-1. Poi su Perin aggiunge: "È un grande portiere l’ho visto cresce e mi dispiacerà non averlo a Genoa, ma capisco la sua scelta di andare a giocare la Champions League".

Martedì, Giugno 5, 2018 - 08:30

Nazionale, Perin: "Nel gruppo c'è un entusiasmo pazzesco"

"Nel gruppo posso dire che c'è un entusiasmo pazzesco e tanta voglia di migliorare e crescere insieme", questo il bilancio di Mattia Perin sulla nuova Nazionale guidata da Roberto Mancini al termine del match contro l'Olanda, finito 1-1, e di cui è stato grande protagonista. Il portiere del Genoa, in procinto di lasciare il grifone, glissa sulle voci di mercato che lo danno alla Juventus ma parla della sua maturazione: "Ogni giorno punto a migliorarmi e sono contento se la gente ha notato questa maturazione che ho avuto".

Sabato, Giugno 2, 2018 - 12:30

Ko per l'Italia di Mancini, vince la Francia 3 a 1

Prima sconfitta per l'Italia di Roberto Mancini che esce battuta dall'amichevole di lusso contro la Francia a Nizza. La partita è terminata 3-1 per i bleus. Nel primo tempo vanno in rete Umtiti, Griezmann e Bonucci. Nella ripresa la splendida rete di Dembelè chiude la partita. Comunque ottimista il Ct azzurro: "In questo momento la Francia è superiore in tutto ma se continuiamo così tra un anno saremo molto vicini al loro livello". Gli azzurri torneranno di nuovo in campo lunedì 4 giugno per un'altra amichevole di lusso. L'Italia affronterà l'Olanda a Torino, fischio d'inizio alle 20.45 allo Stadium.

Lunedì, Maggio 28, 2018 - 17:30

La prima dell'Italia di Mancini contro l'Arabia Saudita

Stasera alle 20.45 a San Gallo, in Svizzera, parte l'avventura della Nazionale targata Roberto Mancini. Gli azzurri giocheranno in amichevole contro l'Arabia Saudita. Solo capitan Bonucci è tra i reduci dei "senatori". Nel 4-3-3 disegnato dal nuovo ct, spazio a Donnarumma tra i pali, Zappacosta, Criscito e Romagnoli in difesa, Jorginho, Pellegrini e Cristante a centrocampo e in attacco probabile il tridente con Balotelli Insigne e Politano. L'Italia tornerà in campo venerdì a Nizza contro la Francia, chiuderà il trittico di amichevoli la gara con l'Olanda il 4 giugno a Torino.

Sabato, Maggio 26, 2018 - 16:45

Nazionale, Mandragora: "Balotelli? Ha portato l'entusiasmo giusto"

Prime parole da giocatore della nazionale maggiore Rolando Mandragora, tra gli esordienti delle prime convocazioni del neo ct Roberto Mancini. "È un sogno che si avvera. Qui si respira un bel clima, l'avvento di Mancini ha portato entusiasmo", ha detto il centrocampista di proprietà della Juventus che ha sottolineato l'importanza del ritorno di Balotelli: "Mario ha portato entusiasmo giusto, è ben accetto nel gruppo. Speriamo possa tornare a far gioire il popolo italiano". "Il mister? È la persona giusta per ripartire"

Sabato, Maggio 26, 2018 - 16:45

Nazionale, Baselli: "Mancini vuole una squadra propositiva, Balotelli? Un simpaticone"

Emozione ma voglia di emergere per Daniele Baselli alla prima convocazione in nazionale. "Ho realizzato un piccolo sogno. Si respira un buon ambiente e la presenza di Balotelli è bella. L'ha meritata e poi è il solito simpaticone, fa sorridere tutti". "Mancini? Vuole una squadra propositiva"

Venerdì, Maggio 25, 2018 - 17:30

Caldara: "Spero di essere pronto, alla Juve non posso sbagliare"

Tra i giocatori chiamati in Nazionale da Mancini anche il nuovo centrale della Juventus, Mattia Caldara. Dopo due anni all'Atalanta, ora il passaggio in bianconero. "Spero di essere pronto, non posso sbagliare", spiega in conferenza stampa a Coverciano il difensore juventino

Venerdì, Maggio 25, 2018 - 17:15

Nazionale, Balotelli verso la fascia di capitano

Potrebbe essere un ritorno coi fiocchi in Nazionale per Mario Balotelli. L'attaccante e la fascia di capitano sono vicinissimi: l'assenza di Bonucci, il veterano, a guidare gli azzurri in campo potrebbe esserci lui, essendo con De Sciglio il più presente in Nazionale, con 33 gettoni. Intanto tutti i convocati si stanno allenando, sotto l'occhio vigile del neo ct Mancini, in vista delle tre sfide avvicinate con Arabia Saudita, Olanda e Francia

Martedì, Maggio 22, 2018 - 12:00

Buffon chiude con la Nazionale: "Tolgo il disturbo"

Buffon chiude con la Nazionale: "Mi sembra di essere diventato un problema negli ultimi 2 anni, quindi per autostima e orgoglio levo l'imbarazzo a tutti; in una situazione di disagio non sto bene" ha detto ieri l'ex numero uno della Juve nella serata dell'addio al calcio di Andrea Pirlo. Poi ha frenato sul futuro al Paris Saint Germain: "Non sono scelte semplici. Una persona di 40 anni deve prendere le decisioni più giuste non sull'onda dell'emotività, ma con molta razionalità". L’offerta per Buffon da parte del club francese è di un contratto biennale da 8 milioni di euro a stagione.

Pagine