natura

Pagina 1 di 2
Lunedì, Aprile 24, 2017 - 14:00

Messico e il "muro della natura"

Il muro al confine con il Messico è uno dei grandi progetti del presidente americano Donald Trump. Un punto del suo programma che molto ha fatto e farà discutere. Non solo per motivi politici. Gli ecologisti evidenziano come non sia stato preso in considerazione l’impatto ambientale che potrebbe avere la struttura. Intano i più insidiosi ostacoli sul cammino delle migliaia di persone che ogni anno attraversano illegalmente la frontiera degli Stati Uniti si chiamano orientamento e temperatura (estrema). I trafficanti di persone che li accompagnano in questi viaggi della speranza sono chiamati “coyotes”.

Venerdì, Febbraio 17, 2017 - 13:45

La dura legge della natura: polpo cacciatore non sa di essere cacciato

Il polpo caccia la sua preda, un granchio, e compie numerosi tentativi tutti andati a vuoto. Ma non sa di essere cacciato a sua volta. Una foca piomba addosso al polpo non lasciandogli scampo e sorprendendo anche i due sub che stavano riprendendo la scena, filmata durante un’immersione notturna al largo di San Carlos Beach, in California. La foca di solito segue i sub che si immergono di notte per cacciare più agevolmente sfruttando le loro luci.

Mercoledì, Febbraio 8, 2017 - 11:45

Alberi in agguato: quando la natura si ribella

Una scena da film quella di cui un gruppo di sventurati viaggiatori è stato protagonista. Mentre la compagnia si stava spostando in auto su una strada in mezzo a un bosco, gli alberi hanno cominciato a crollare sull’asfalto, uno dopo l’altro, colpendo anche l’auto. Momenti di terrore e panico quelli vissuti dalle persone all’interno dell’abitacolo.

Lunedì, Dicembre 19, 2016 - 12:00

Scoperte 163 nuove specie in regione Mekong

Un serpente con la testa color arcobaleno o una lucertola con le corna che sembra un dragone. Sono due tra le 163 nuove specie scoperte nel 2015 nella regione del Mekong, in Asia. Le specie, come spiega il Wwf, includono 9 anfibi, 11 pesci, 14 rettili, 126 piante e tre mammiferi, trovati nelle zone remote della regione che si estende tra Cina, Birmania, Laos, Thailandia, Cambogia e Vietnam. I risultati della ricerca includono anche una nuova varietà di banane con fiori rossi, scoperta nel nord della Thailandia, una rana con gli occhi arancioni individuata in Cambogia e in Vietnam e un geco dal colore azzurro pallido, che vive in Laos. La regione del Grande Mekong, che segue il corso del fiume dall'altipiano tibetano attraverso il Sudest asiatico, è una delle zone a maggiore biodiversità del mondo, ma anche una delle più minacciate da vari progetti di sviluppo e dal bracconaggio.

Domenica 03 Luglio 2016 - 09:45

Ambiente, WWF compie 50 anni: Oggi 30 Oasi gratis in tutta Italia

L'iniziativa E-STATE IN OASI parte oggi e si ripeterà le domeniche 7 agosto, 4 settembre e 2 ottobre

Sabato, Gennaio 9, 2016 - 15:00

Il parto del cavalluccio marino: protagonista il papà

E' il miracolo della vita, ma con una particolarità: a partorire i baby cavallucci marini è il papà e non la mamma, che mette al mondo i figli e poi li accudisce nei primi giorni di vita.

Domenica, Gennaio 3, 2016 - 11:15

La gorilla Koko e il suo messaggio ambientalista

Il primate parla con i segni e dice: "Salviamo la Natura" Koko parla con il linguaggio dei segni. E' una femmina di gorilla, una specie in grado di comunicare con l'uomo. E' stata scelta lei per lanciare un messaggio forte all'ultima Conferenza sul Clima delle Nazioni Unite che si è tenuta a Parigi lo scorso dicembre. L'organizzazione non governativa NOE Conservation ha fatto un video con il suo appello per la COP21: "Io sono un gorilla. Sono fiori, sono animali, sono Natura. Koko ama l'uomo e ama la Terra. Ma l'uomo è stupido e Koko è triste e piange. Il tempo stringe! Aiutiamo la Terra! Facciamo presto. Natura, io ti guardo... e ti ringrazio!"’

Pagine