morto

Pagina 1 di 24
Martedì, Agosto 7, 2018 - 22:45

Cinema, è morto 'Jimmy il fenomeno'

Si è spento Luigi Origene Soffrano, il caratterista meglio noto come Jimmy il fenomeno protagonista di tante commedie del cimema italiano tra gli anni '70 e '90. Lʼattore aveva 86 anni ed è morto nella casa di cura milanese in cui era ricoverato dal 2003. Tantissimi i film a cui ha partecipato, oltre 150, in particolare quelli della commedia sexy all'italiana. Tra i titoli più importanti "Fantozzi", "Il bisbetico domato", "Acqua e sapone", "Il ragazzo di campagna". Senza dimenticare la tv: negli anni '80 Jimmy il fenomeno è stato la spalla di Ezio Greggio in Drive In. A metà degli anni 90 l'attore aveva lasciato Roma per Milano, dove dal 2003 viveva nella residenza per anziani dove è morto.

Domenica, Luglio 29, 2018 - 23:45

Credevano fosse un ladro, immigrato morto dopo un inseguimento a Latina

Lo hanno inseguito in macchina pensando che fosse un ladro. Un immigrato di origini marocchine di 43 anni è morto la scorsa notte ad Aprilia, in provincia di Latina. La sua auto è andata fuori strada e l’uomo è stato pestato. Due dei tre inseguitori lo avrebbero colpito con calci e pugni. Immediati i soccorsi ma per lui non c’è stato niente da fare. Il 43enne aveva uno zaino con attrezzi da scasso. Due persone sono state denunciate per omicidio preterintenzionale. Fondamentali per i carabinieri che indagano le immagini delle telecamere di sorveglianza

Mercoledì, Luglio 4, 2018 - 13:45

Giovane trovato morto in uno studentato in centro a Milano

Uno studente camerunense di 29 anni è stato trovato morto nella propria stanza in uno studentato nel pieno centro di Milano, in via Corridoni. Il corpo era in avanzato stato di decomposizione. A trovarlo è stato una donna delle pulizie. Il ragazzo era stato visto per l'ultima volta 15 giorni fa, ma non è detto che la morte risalga a quel giorno, in quanto il caldo di questa settimana potrebbe aver accelerato il processo di decomposizione. Al momento sembra si tratti di una morte per cause naturali (probabilmente un malore), ma al caso sta lavorando la squadra mobile per i dovuti accertamenti

Martedì, Giugno 12, 2018 - 11:30

Morto il giovane travolto a Firenze, tre macedoni indagati

Non ce l'ha fatta Duccio Dini, il ragazzo di 29 anni investito mentre era su uno scooter domenica a Firenze durante un inseguimento tra bande rivali di rom dei Balcani. Tutto è nato da una lite familiare. I tre macedoni indagati sono accusati di omicidio volontario con dolo eventuale. Il giovane è morto all'ospedale di Careggi dove era stato portato in condizioni disperate. Ricoverato in terapia intensiva, per sette ore non ha dato alcun segno di attività cerebrale

Giovedì, Maggio 17, 2018 - 15:30

Operaio morto all'Ilva: l'arrivo di ambulanza e polizia

Un operaio di 28 anni è morto sul lavoro questa mattina, travolto da una fune a Taranto. Il giovane era dipendente di una ditta di carpenterie metalliche, appalto dell'Ilva, e stava provvedendo a un cambio fune a una delle gru che scaricano i minerali che servono alla produzione dell'acciaio. La procura ha aperto un’inchiesta, i sindacati hanno indetto uno sciopero immediato

Giovedì, Maggio 3, 2018 - 07:00

Roma, 22enne trovato morto con una scritta sul petto

Un ragazzo di 22 anni, discendente di una nobile famiglia romana, è stato trovato morto nella sua casa di via di Villa Grazioli, nel quartiere Parioli. Sul suo corpo una scritta "Mi hai lasciata sola. Mi vendicherò". Il ragazzo, tossicodipendente in cura presso una comunità di recupero, potrebbe essere morto per overdose di metadone ma al momento non si esclude nessuna pista. Indagata per omicidio colposo la fidanzata del ragazzo che con lui ha trascorso la notte precedente alla morte e che, interrogata dalle forze dell'ordine, ha negato di essere l'autrice della scritta. Quando gli agenti della squadra mobile l'hanno raggiunta, la ragazza era in stato confusionale e in possesso di droga. Il corpo senza vita del ragazzo è stato trovato dalla madre martedì mattina intorno alle 12. Il pm Mario Dovinola ha disposto l'autopsia e ha richiesto esami tossicologici approfonditi

Venerdì, Aprile 20, 2018 - 23:30

Addio al Dj Avicii, morto a 28 anni

È morto all'età di 28 anni in Oman il dj svedese Avicii. A comunciarlo il suo agente: "La famiglia è devastata e chiediamo a tutti di rispettare il loro bisogno di privacy", ha fatto sapere il suo rappresentante. Il dj è stato trovato morto durante un viaggio a Muscat nel pomeriggio di oggi , ma non sono note le cause del decesso. In passato Avicii aveva avuto problemi con l'alcol, in relazione ai quali era stato ricoverato in ospedale due volte. Nominato a due Grammys, tra i suoi brani più famosi ci sono 'Levels', 'Hey Brothers' e 'Wake me up".

Martedì, Marzo 20, 2018 - 13:15

Kenya, è morto l'ultimo maschio di rinoceronte bianco

L'ultimo maschio di rinoceronte bianco al mondo, Sudan, è morto dopo "complicazioni legate all'età". L'esemplare aveva 45 anni e negli ultimi giorni le sue condizioni erano peggiorate in seguito all'aggravarsi di alcune infezioni. Il team di veterinari che si occupava dell'animale ha deciso di praticare l'eutanasia per impedire che soffrisse troppo. Gli scienziati sono fiduciosi sul possibile recupero di materiale genetico di Sudan per dare il via all'inseminazione artificiale di esemplari femmina e preservare così la specie. La popolazione del rinoceronte bianco del nord in Uganda, Repubblica Centroafricana, Sudan e Chad è stata uccisa in gran parte dal bracconaggio degli anni '70 e '80, alimentato dalla richiesta di corno di rinoceronte nella medicina tradizionale cinese in Asia e per i manici di pugnale nello Yemen. Un'ultima popolazione selvatica rimasta di circa 20-30 rinoceronti nella Repubblica Democratica del Congo è stata uccisa negli scontri tra la fine degli anni '90 e gli inizi del 2000, e nel 2008 il rinoceronte bianco settentrionale era considerato estinto in natura. Quattro rinoceronti fertili, due maschi e due femmine, sono stati spostati dallo zoo di Dvur Kralove nella Repubblica Ceca a Ol Pejeta in Kenya, con la speranza che condizioni simili al loro habitat nativo potessero incoraggiare la riproduzione. Tuttavia, nonostante siano stati previsti accoppiamenti, non ci sono state gravidanze di successo.

Martedì, Gennaio 9, 2018 - 19:15

Trovato morto a Milano il dirigente svizzero scomparso a Natale

È stato trovato morto in un appartamento di Milano Enrico Maccari, il dirigente svizzero 55enne scomparso il giorno di Natale. Il corpo dell'uomo è stato trovato in un'abitazione di via Fratelli Pozzi, una traversa di Viale Monza, tra Turro e Gorla, a pochi passi da dove il 29 dicembre scorso è stata trovata l'auto del dirigente. Ancora da chiarire le cause della morte

Venerdì, Novembre 17, 2017 - 09:45

È morto Totò Riina

È morto nella notte Totò Riina. Il boss della mafia, considerato dagli inquirenti il capo indiscusso di Cosa Nostra, era ricoverato presso il reparto detenuti dell'ospedale di Parma ed era in coma da alcuni giorni dopo due interventi chirurgici. Arrestato il 15 gennaio del 1993 dopo 24 anni di latitanza, era stato condannato a 26 ergastoli per decine di omicidi. Fu lui a decidere di intraprendere la fase stragista della mafia, che portò tra l'altro alla morte dei giudici Falcone e Borsellino nel 1992, oltre agli attentati nel Continente nel 1993. Riina, che non si è mai pentito, ancora tre anni fa si vantava dell'omicidio di Falcone e, dal carcere, ha continuato a minacciare di morte i magistrati

Pagine