Meloni

Pagina 1 di 14
Martedì, Maggio 22, 2018 - 16:00

Meloni: "Se il premier sarà Conte, nessun sostegno da FdI"

"Se Giuseppe Conte sarà confermato presidente del Consiglio, FdI non sosterrà questo governo". Così la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, parlando con i giornalisti. "Credo che Salvini sia caduto nella trappola del M5s che era quella di isolarlo e indebolirlo", ha aggiunto Meloni.

Martedì, Maggio 15, 2018 - 21:00

Meloni: "Salvini rifletta su ciò che fa. Siamo ancora in tempo"

"Siamo ancora in tempo. Salvini ci rifletta". Un ultimo invito all'alleato di centrodestra arriva da Giorgia Meloni, impegnata in un comizio a Brescia con Fratelli d'Italia. "Salvini valuti se vale la pena imbarcarsi in questa impresa con i Cinque stelle" ha aggiunto. E poi sul centrodestra al governo: "Credo che Mattarella dovesse conferirci l'incarico e che noi avremmo dovuto chiederlo con più forza" è la conclusione della Meloni

Lunedì, Maggio 14, 2018 - 15:00

Meloni a Salvini: "Rifletti ancora prima di chiudere l'intesa con il M5S"

"Il premier deve essere espressione del centrodestra capace di garantire le idee che condivide il 38% degli italiani, quelli che hanno votato il centrodestra, che è arrivato primo alle elezioni, sicuramente non un premier Cinquestelle. Sarebbe un tradimento della volontà popolare". Così la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, dopo la direzione del partito. Poi l'appello a Salvini: "Fossi in lui prima di chiudere questa partita, un'ultima riflessione su cosa sia meglio fare la farei. Salvini sa benissimo che se oggi si tornasse alle urne con una legge elettorale decente avremmo un governo di centrodestra e si potrebbe garantire un governo stabile e forte di cinque anni, piuttosto che avventure che hanno contorni indefiniti ed esiti incerti", ha aggiunto.

Lunedì, Maggio 7, 2018 - 13:00

Consultazioni, Salvini esce a piedi con Meloni: "No a governo tecnico"

"No a un governo tecnico". Sono solo queste le parole che Matteo Salvini, leader della Lega, ha detto lasciando a piedi il Colle con la leader di Fdi, Giorgia Meloni, dopo le consultazioni con Sergio Mattarella

Domenica, Maggio 6, 2018 - 23:45

Palazzo Grazioli, terminato il vertice del centrodestra

Terminato a Roma il vertice tra Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni. I leader di Forza Italia, Lega e di Fratelli d'Italia hanno lasciato palazzo Grazioli con le rispettive auto senza rilasciare dichiarazioni

Giovedì, Aprile 19, 2018 - 07:30

Governo, Meloni: "Le ammucchiate le vuole fare M5S con Pd e LeU"

" Da parte del Movimento 5 Stelle registro una rigidità nella capacità di dialogare con il centrodestra, che mi lascia molto colpita, perchè non si fa altro che non rispettare la volontà popolare". Così Giorgia Meloni,leader di Fratelli d'Italia, dopo il colloquio con la presidente del Senato, Elisabetta Alberi Casellati, per la formazione del nuovo governo. "Siamo disponibili a dialogare con gli altri - aggiunge - ma non prescindiamo dal fatto che la guida del governo deve essere affidata al centrodestra". "Non comprendo cosa si intenda per governo 'ammucchiata'. Quando si rispetta la volontà popolare si fa una cosa molto bella - ha dichiarato la Meloni che poi ha sottolineato - "Le ammucchiate si fanno quando si vuole prendere chi è arrivato secondo, con chi è arrivato terzo, e con chi è arrivato sesto e provare a fare un governo. Che è quello che propone oggi il Movimento Cinque Stelle"

Domenica, Aprile 8, 2018 - 20:15

Governo, Centrodestra: "Il premier spetta a noi"

Il centrodestra riunito ad Arcore stabilisce la linea comune da sottoporre al capo dello Stato Sergio Mattarella in vista delle prossime consultazioni al Colle e rivendica la premiership del nuovo governo: "Il presidente del Consiglio deve essere espressione dei partiti di centrodestra", si legge nella nota congiunta diffusa al termine del vertice tra Berlusconi, Salvini e Meloni. "Il prossimo esecutivo rispetti la volontà dei cittadini", aggiungono I leader di Lega, Fi e Fratelli d'Italia, che ribadiscono l'unità elemento imprescindibile della coalizione

Mercoledì, Aprile 4, 2018 - 21:15

Governo, chiusa la prima giornata di consultazioni

Si è conclusa la prima giornata di consultazioni al Quirinale, iniziata oggi con i presidenti di Senato e Camera, Alberti Casellati e Fico, seguiti dal presidente emerito, Giorgio Napolitano. Tra politici che hanno parlato con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, anche Emma Bonino e Pietro Grasso che ha dichiarato: "LeU darà il suo sostegno a M5s se affronterà i nostri temi". Chiude il giro Fratelli d'Italia. La leader Giorgia Meloni si dice "disponibile a sostenere un governo con una maggioranza ampia ma a guida centrodestra, nello specifico con Matteo Salvini, ma a condizione che la coalizione resti compatta". Gli incontri al Quirinale ripartiranno domani con PD, Forza Italia, Lega e Movimento 5 Stelle.

Mercoledì, Aprile 4, 2018 - 21:00

Meloni: "La premiership spetta a Salvini"

Con la delegazione di Fratelli d'Italia si è chiusa la prima giornata di consultazioni al Colle. "Siamo per un governo a guida centrodestra e per concretizzare il nostro programma", ha detto il leader del partito Giorgia Meloni dopo il colloquio con il presidente Mattarella. E sulla premiership ha ribadito: "Spetta al segretario della Lega Salvini".

Mercoledì, Aprile 4, 2018 - 20:00

Consultazioni, Meloni: "Proporremo riforma voto con premio maggioranza"

"Fratelli D'Italia ha inviato una lettera al presidente della Camera Roberto Fico per inserire tra gli argomenti da trattare per la Commissione speciale la riforma elettorale che preveda il premio di maggioranza al partito alla coalizione". Lo ha annunciato Giorgia Meloni, leader di Fdi, al termine delle consultazioni al Quirinale. Meloni ha poi spiegato: "Si tratta di un solo articolo, si può approvare in tre ore".

Pagine