Lingotto

Pagina 1 di 4
Giovedì, Maggio 10, 2018 - 17:45

Lingotto affollato per la prima giornata del Salone del Libro di Torino

Code all'ingresso e Lingotto affollato per la prima giornata del Salone Internazionale del Libro di Torino. A tagliare il nastro della 31esima edizione della manifestazione la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, il presidente della Camera Roberto Fico e il Ministro dei beni culturali Dario Franceschini. Molti, come sempre, i giovani in cerca di novità tra gli stand: "Ci sono moltissime proposte, ti viene il desiderio di diventare più intelligente".

Domenica, Febbraio 25, 2018 - 14:15

Renzi: "Elezioni bivio fondamentali, o il Pd vince o l'Italia avrà dei problemi"

"Il Pd è a un bivio: o tra una settimana siamo il primo partito e il primo gruppo parlamentare e quindi siamo cruciali per la prossima legislatura per evitare di tornare indietro oppure sarà il Paese ad avere problemi". Così Matteo Renzi, segretario del Pd, a un evento elettorale a Torino all'auditorium del Lingotto, a Torino

Mercoledì 24 Maggio 2017 - 15:30

Riccardo Muti e Currentzis alla nuova stagione del Lingotto

Al via il 30 ottobre con 9 concerti ad Auditorium 'Giovanni Agnelli'

Domenica 12 Marzo 2017 - 18:45

Pd, Renzi a Torino: La generazione Lingotto non si distrugge

E attacca: "Essere di sinistra non significa rincorrere i dogmi del passato. Alzare il pugno e cantare 'Bandiera rossa' non serve"

Domenica, Marzo 12, 2017 - 17:15

VIDEO Renzi: Nessuno può distruggere il Pd

Matteo Renzi chiude la sua tre giorni al Lingotto di Torino. "Qualcuno ha provato a distruggere il Pd, ma questa comunità non si rompe" dice l'ex premier che lancia la sua ricandidatura alla segeteria del partito. Dall'ex presidente del Consiglio l'attaco al sindaco De Magistris dopo gli scontri di ieri tra polizia e manifestanti a Napoli prima del comizio del leader della Lega Salvini: "No ad alleanze con chi rifiuta il valore della legalità" dice Renzi che poi esprime solidarietà al sindaco di Roma Virginia Raggi indagata. "Non si può essere garantisti a giorni alterni". Ad ascoltarlo, circa 5 mila persone.

Domenica 12 Marzo 2017 - 16:15

Pd, chiude la tre giorni al Lingotto. Renzi: Non riusciranno a distruggerci

Gentiloni: "Qui per il futuro dell'Italia". Orfini: "Prima di alzare il ditino, fare autocritica"

Domenica, Marzo 12, 2017 - 12:00

Pd, a Torino è il giorno di Gentiloni

E' il giorno di Paolo Gentiloni alla kermesse renziana al Lingotto di Torino. La manifestazione voluta dall'ex premier per lanciare la sua candidatura alla segreteria Pd si chiude oggi, proprio con l'intervento di Matteo Renzi. Al suo fianco la presenza del presidente del consiglio, che intanto lo sostiene via twitter. Più forza al Pd per il futuro dell'Italia, scrive Gentiloni. In movimento anche il centrodestra. Silvio Berlusconi rilancia da Milano l'unità dello schieramento: "Con Salvini e Meloni un programma di governo comune", dice il leader di Forza Italia, che attacca gli avversari politici: Il Pd senz'anima, i Cinque Stelle incapaci guidati da un dittatore".

Sabato 11 Marzo 2017 - 19:45

Il nuovo Pd di Renzi e Martina: ecco la generazione Lingotto

Dieci anni dopo l'inizio con Veltroni, dice il ministro, "siamo qui perché vogliamo essere all'altezza di quella prospettiva"

Venerdì, Marzo 10, 2017 - 21:00

Pd, Renzi lancia la sua candidatura alle primarie

Matteo Renzi riparte dal Lingotto di Torino. L'ex premier lancia la sua candidatura alle primarie del Partito Democratico del 30 aprile dove sfiderà il ministro della Giustizia, Orlando, e il governatore della Puglia, Emiliano. "Dobbiamo ripartire dopo il brusco stop del referendum ma anche rispetto al post referendum" ha detto Renzi, che poi ha parlato della necessità di restituire una speranza al Paese. "Siamo al fianco del governo Gentiloni" ha ribadito, aggiungendo però che la figura del segretario-candidato premier è ormai una consuetudine europea. "Va respinto il reddito di cittadinanza" ha poi attaccato l'ex presidente del Consiglio, "Vogliamo lavoro non assistenzialismo".

Pagine