Lampedusa

Pagina 1 di 15
Sabato, Luglio 14, 2018 - 10:30

Migranti, svuotato il barcone diretto a Lampedusa

E' stato completato su mezzi della guardia di finanza e di frontex il trasbordo di tutti i 450 migranti che erano a bordo del barcone diretto in Sicilia dopo essere passato in acque maltesi senza ricevere soccorso. 8 tra donne e bambini già portati a Lampedusa con motovedette della guardia costiera per motivi sanitari. Ieri il ministro Salvini aveva twittato: "Mai in un porto italiano" dopo che il governo italiano aveva chiesto, invano, l'intervento di Malta. "Abbiamo soddisfatto tutti gli obblighi previsti dalle convenzioni internazionali", la replica da La Valletta.

Sabato, Luglio 14, 2018 - 00:00

Barcone verso l'Italia, Salvini: "Non entra nei nostri porti"

E' entrata in acque italiane e punta verso Lampedusa la grossa imbarcazione a due piani, un peschereccio in legno, con a bordo 450 migranti che da questa mattina era in acque maltesi. Su twitter nuovo affondo di Matteo Salvini: "Sappiano Malta, gli scafisti e i buonisti di tutta Italia e di tutto il mondo che questo barcone in un porto italiano non può e non deve arrivare", scrive il ministro dell'Interno. La Farnesina ha chiesto al governo maltese un intervento immediato. Sul caso della nave Diciotti, arrivata a Trapani con 67 migranti, Salvini ha ribadito la linea dura: "Andrò fino in fondo", ha detto in relazione alle presunte minacce e violenze di due migranti nei confronti dell'equipaggio della Vos Thalassa.

Lunedì, Novembre 13, 2017 - 21:15

Strage Lampedusa, le indagini devono continuare

Non si devono fermare le indagini sul naufragio dell'11 ottobre 2013 a Lampedusa nel quale persero la vita circa 300 persone, tra cui moltissimi bambini. Il gip di Roma ha respinto la richiesta di archiviazione della Procura sulla posizione di quattro ufficiali della Marina militare italiana e tre della Guardia costiera accusati di omissione di soccorso e ha ordinato di proseguire l'inchiesta per accertare eventuali responsabilità.

Lunedì 13 Novembre 2017 - 12:30

Naufragio del 2013 a Lampedusa: il gip respinge la richiesta di archiviazione

Il giudice impone il processo per due alti ufficiali di Marina e Capitaneria di porto. Nella strage morirono circa 300 migranti, tra cui moltissimi bambini

Martedì 03 Ottobre 2017 - 14:45

Lampedusa, quattro anni dopo strage migranti. Avramopoulos: "Obiettivo è salvare vite in mare"

Il 3 ottobre del 2013 persero la vita in mare oltre 360 persone

Domenica, Settembre 17, 2017 - 09:45

Lampedusa: sindaco contro i migranti

Il sindaco di Lampedusa Totò Martello fa dietrofront rispetto alla prima cittadina che lo ha preceduto, Giusy Nicolini, e va all’attacco dei migranti. "Lampedusa è al collasso, le forze dell'ordine sono impotenti, nel centro ci sono 180 tunisini molti dei quali riescono tranquillamente ad aggirare i controlli: bivaccano e vivono per strada", denuncia Martello, chiede la chiusura dell’hotspot sull'isola. "Siamo abbandonati", prosegue il sindaco, secondo il quale "i bar sono pieni di tunisini che si ubriacano e molestano le donne".

Sabato 16 Settembre 2017 - 21:15

Lampedusa, sindaco: "Chiudere hotspot". E accusa i migranti

Dietrofront di Martello rispetto alla linea dell'ex Nicolini che lo attacca: "Vuoi fare terrorismo"

Domenica, Agosto 6, 2017 - 14:15

Msf smentisce il blocco della nave a Lampedusa

Medici Senza Frontiere smentisce il blocco della sua nave Prudence per il nuovo codice del Viminale, non firmato dalla Ong. "Nessun divieto di entrare a Lampedusa. Un normale trasbordo come accaduto tante altre volte", dice il presidente di Msf Loris De Filippi sui 127 migranti raccolti al largo della Libia e trasbordati a 33 miglia a sud dell'isola su due unità della Guardia Costiera italiana che li hanno poi condotti in porto. Secondo il protocollo le organizzazioni che non aderiscono non possono entrare all'interno delle acque territoriali italiane con i migranti a bordo.

Domenica 06 Agosto 2017 - 09:45

Msf: "Nessun divieto per nostra nave di entrare a Lampedusa"

Il presidente De Filippi: "Affidate alla Guardia Costiera 127 persone. Poi la Prudence ha fatto rotta su Catania"

Giovedì, Agosto 3, 2017 - 11:45

L'arrivo della nave Iuventa nel porto di Lampedusa: il video della polizia

La polizia ha diffuso le immagini dell'arrivo della nave Iuventa, della ong tedesca Jugend Rettet, nel porto di Lampedusa. L'imbarcazione carica di migranti, scortata dalla Guardia costiera, è stata perquisita dalla polizia e sequestrata con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Pagine