incendi

Pagina 1 di 17
Lunedì, Ottobre 30, 2017 - 18:00

Incendi Nord Italia, 15 anni per ricostruire

(LaPresse) Superata l'emergenza ci vorranno almeno 15 anni per ricostruire i boschi andati a fuoco con danni all'ambiente, all'economia, al lavoro e al turismo. E' quanto stima la Coldiretti in riferimento agli incendi che hanno colpito il Nord Italia, precisando che nelle zone interessate saranno impedite attività tradizionali come la raccolta della legna, dei tartufi e dei funghi. Intanto sono proseguiti per tutta la notte i soccorsi nelle zone colpite dai roghi in Piemonte. In mattinata il vento è calato, rendendo possibile l'intervento di due Canadair. Grave la situazione anche nel varesotto: la regione lombarda chiederà lo stato di emergenza nazionale.

Lunedì, Ottobre 30, 2017 - 16:00

Galletti: "Applicare pena ai piromani con la massima severità"

In giorni in cui il Piemonte è scosso dagli incendi l'affondo del ministro all'Ambiente Galletti, a margine di un convegno di Legambiente: "Contro i piromani applicare la pena con la massima severità perché quello è un danno al patrimonio naturale del nostro paese".

Domenica, Ottobre 29, 2017 - 18:00

Incendi in Piemonte, il fuoco minaccia le case a Mompantero

Le fiamme sono arrivate a minacciare le case della Borgata San Giuseppe a Mompantero, in provincia di Torino. Il paese è stato già evacuato mentre i vigili del fuoco continuano a lottare contro le fiamme.

Domenica, Ottobre 29, 2017 - 16:15

Fiamme in Valsusa, case evacuate

Continua a bruciare la Valsusa. Il forte vento di sabato sera riacceso alcuni roghi che sembravano essere tornati sotto controllo. Le fiamme sono arrivate nei pressi di alcune case e i vigili del fuoco hanno allontanato una sessantina di persone della loro abitazioni.

Domenica, Ottobre 29, 2017 - 10:30

Piemonte, le immagini dei roghi a Sparone ripresi dal drone

Ancora critica la situazione incendi nel Torinese. Ieri preoccupante lo stato delle fiamme a Sparone, in Valle dell'Orco,  dove l'incendio si è spostato verso le case lambendo le borgate Nose e Calsazio, come mostrano le immagini riprese dal drone dei Vigili del Fuoco.

Venerdì, Ottobre 27, 2017 - 18:30

Torino avvolta dal fumo: ancora incendi in provincia

Una coltre di fumo su Torino, ma non è solo lo smog che nei giorni scorsi ha fatto fermare il traffico nel capoluogo piemontese. Ad appesantire l'aria è il fumo proveniente dalle valli vicini dove continua l'emergenza incendi. Oltre 1600 ettari di territorio sono andati bruciati in pochi giorni nelle valli piemontesi e mentre il fronte del fuoco avanza ancora spinto dal vento e minaccia le abitazioni nel Canaves, nel capoluogo sabaudo l’inquinamento è quattro volte superiore al limite. Il presidente del Piemonte Sergio Chiamparino ha detto che la Regione è pronta a chiedere lo stato di calamità, mentre sono già state messe in allerta alcune unità dell’esercito. Il tutto mentre i problemi con i roghi continuano nella provincia, qui il vento, non è un alleato.

Lunedì, Ottobre 23, 2017 - 19:15

Emergenza incendi in Val di Susa

Vasto incendio in Val di Susa, nel Torinese. Bruciati un centinaio di ettari di vegetazione. Il rogo divampato a Bussoleno si è esteso fino a Caprie e Rubiana. Evacuate per precauzione alcune abitazioni. Molte squadre di vigili del fuoco e di volontari dell'Aib impegnate nelle operazioni di spegnimento.

Lunedì, Ottobre 16, 2017 - 12:45

Gli incendi devastano la Galizia: almeno 2 morti

Pompieri spagnoli a lavoro, in Galizia, per domare le fiamme degli incendi che hanno già causato la morte di due persone. I corpi sono stati ritrovati all’interno di un veicolo bruciato in una strada nei pressi del comune di Nigran. Ancora ignote le cause dei roghi, al momento classificati con il secondo livello di massimo di allerta. Paura a Vigo, una delle città più popolate della Galizia, dove una sede universitaria è stata evacuata.

Lunedì 16 Ottobre 2017 - 12:15

Incendi in Portogallo: almeno 27 morti. In fiamme anche la Galizia

Secondo le autorità, alcuni roghi sarebbero di origine dolosa

Sabato, Ottobre 14, 2017 - 18:15

VIDEO Incendi in California: sale il numero delle vittime

Sale a 35 il numero delle vittime causate dagli incendi che, da domenica scorsa, stanno devastando il nord della California. Le autorità locali hanno infatti comunicato la morte di altre tre persone. Sono 5.700 le strutture distrutte, con oltre 85mila ettari di territorio bruciati, 20mila persone sfollate e quasi 50mila rimaste senza corrente elettrica. Danni ormai incalcolabili al cuore della produzione vinicola, con le contee di Sonoma e Napa ancora in stato di emergenza. L'allarme a San Francisco e nella Bay Area è scattato anche per un gravissimo disastro ambientale a causa dell'inquinamento.

Pagine