Guru

Pagina 1 di 1
Lunedì 28 Agosto 2017 - 12:15

India, 20 anni di carcere al guru condannato per stupri

Questa la pena per il 'guru del lusso' Gurmeet Ram Rahim Singh

Martedì, Aprile 12, 2016 - 10:15

Matteo Cambi: Quando sono andato a fondo, sono scomparsi tutti

“La mia amicizia con Gabriele mi ha portato a ragionare sul fatto che con il suo aiuto questa storia poteva essere utile a me per raccontare come sono andate le cose. E attraverso la penna di Gabriele abbiamo dato un'idea coerente di come un ragazzo a 25 anni possa essere trascinato a fondo dal meccanismo dello spettacolo, del guadagno, della droga, della cocaina. Questi aneddoti servono per raccontare come si possa cadere in basso e come tutti scompaiano, tutta questa gente a un certo punto scompare in maniera definitiva e nonti trovi più nessuno di fianco”. Matteo Cambi, fondatore del brand Guru, a margine della presentazione del libro 'Margherita di spine', scritto con Gabriele Parpiglia, racconta a LaPresse la sua vita dall'apice del successo fino al crollo e all'arresto. Ma il momento più difficile quale è stato? “Quando ho visto arrestare mia madre, il momento della privazione della libertà. E' stato un grande momento di riflessione terribile ed è stato molto drammatico”.