gentiloni

Pagina 1 di 37
Lunedì 04 Dicembre 2017 - 15:15

Sicurezza, Gentiloni: "Minacce da fronteggiare ma contiamo su intelligence"

Paolo Gentiloni si congratula con gli uomini e le donne della sicurezza

Giovedì, Novembre 30, 2017 - 12:45

Task force per salvare i migranti della Libia

Le Nazioni Unite, l'Unione europea e l'Unione africana hanno raggiunto un accordo per istituire una task force congiunta per salvare e proteggere le vite di migranti e rifugiati lungo le rotte migratorie e, in particolare, in Libia. Il via libera dopo il vertice che si è tenuto a Abidjan, in Costa d'Avorio. Il lavoro della task force sarà coordinato con le autorità libiche e dovrà, tra le altre cose, accelerare i rientri volontari assistiti nei Paesi d'origine e le ricollocazioni dei richiedenti asilo. "Quest'anno meno sbarchi e più rimpatri", ha sottolineato il premier Gentiloni.

Mercoledì, Novembre 29, 2017 - 23:00

Gentiloni: "Bene calo del flusso migranti"

Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha espresso soddisfazione per il calo dei flussi dei migranti irregolari negli ultimi mesi. "I numeri sono impressionanti. Da luglio a novembre, siamo passati rispetto ai 102.786 del 2016 a 33.288 del 2017 in quei cinque mesi. Un crollo impressionante", ha detto il premier a margine dei lavori del vertice Unione Europea-Unione Africana ad Abidjan. "La strada è chiara e tracciata, bisogna rimboccarsi le maniche, mettere mano anche al portafoglio, perchè non è possibile che siano finanziate pressoché solo da Italia, Germania e Unione europea", ha concluso Gentiloni.

Lunedì, Novembre 27, 2017 - 07:45

Libia, Gentiloni: "Garantire il rispetto dei diritti umani"

"Stabilizzare la Libia, contenere il flusso dei migranti garantendo il rispetto dei diritti umani, combattere il terrorismo". Sono i principali temi affrontati da Paolo Gentiloni nel suo incontro a Tunisi con l'inviato Onu in Libia. Per il presidente del Consiglio è anche grazie all'Italia che i riflettori del mondo sono puntati sui diritti umani in Libia. "Se oggi organismi dell'Onu possono intervenire in Libia è perchè l'iniziativa italiana ha consentito passi avanti" ha sottolineato il premier.

Martedì, Novembre 21, 2017 - 18:45

Sulle pensioni la Cigl dice ancora no al governo

Sulle pensioni la Cigl dice ancora no al governo. Susanna Camusso ha definito "insufficiente" l'ultima proposta presentata ai sindacati e proclamato una mobilitazione generale per il 2 dicembre. Si conferma così la spaccatura con Cisl e Uil che hanno dato un giudizio positivo al testo, definito "rilevante e sostenibile" dal premier Gentiloni. "Il parlamento è sovrano, il documento si può ampiamente migliorare", spiega la Cigl. Nel pacchetto ci sono novità per donne e giovani, risparmiati i lavori gravosi dall'aumento dei requisiti per la pensione che scatteranno per tutti dal 2019

Venerdì, Novembre 17, 2017 - 12:15

Gentiloni: "Centrosinistra sia unito"

Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, invoca un'ampia intesa tra le diverse anime del Centrosinistra. "Serve una sinistra consapevole, competente, capace di prendersi cura della società", ha dichiarato il premier, sottolineando che "non si può lasciare l'identità ad altri. L'identità deve essere un fondamento della sinistra". Intanto Piero Fassino continua a tessere la tela. Dopo aver incontrato Romano Prodi, l'ex segretario dei DS ha visto anche Pier Luigi Bersani, al quale ha mandato un chiaro messaggio: "La domanda che sale dal popolo di centrosinistra è una domanda di unità", ha detto Fassino.

Mercoledì, Novembre 15, 2017 - 22:45

Gentiloni replica alla Ue: "Non siamo più il fanalino di coda"

Paolo Gentiloni replica indirettamente a Bruxelles e rivendica la ripresa economica del nostro Paese. "La crescita accelera, da ieri non siamo più il fanalino di coda dell'Europa" sottolinea il premier commentando l'aumento del Pil dell'1,8% mentre le previsioni si fermavano a un +1,5%. Il presidente del Consiglio poi precisa: "U dati positivi della crescita non sono una medaglia da esibire ma un’opportunità". Ieri erano arrivate nuove critiche dalla Commissione Europea che ha accusato l'Italia di non dire la verità sui conti pubblici. Oggi la precisazione di Bruxelles: "La ripresa c'è, ma resta la difficile sfida dell'elevato debito pubblico". 

Mercoledì, Novembre 15, 2017 - 20:00

Fico Eataly World, Gentiloni: "Puntare sul ritorno dei giovani all'agricoltura"

(LaPresse) "Dobbiamo puntare sul capitale umano, sul ritorno dei giovani all'agricoltura". Così il premier, Paolo Gentiloni, che ha inaugurato a Bologna il parco agroalimentare Fico Eataly World, il più grande del mondo. Con il presidente del Consiglio anche i ministri Franceschini, Galletti, Martina e Poletti.

Mercoledì 15 Novembre 2017 - 13:45

Gentiloni: "La crescita c'è. Non siamo più il fanalino di coda d'Europa"

Il premier risponde al vice commissario Ue, Katainen che aveva attaccato i nostri conti pubblici: "Dobbiamo saper cogliere l'occasione"

Lunedì, Ottobre 30, 2017 - 13:15

Gentiloni in India: "Qui per rilanciare le nostre relazioni"

Il primo ministro italiano, Paolo Gentiloni, è arrivato in India per la prima tappa di un tour asiatico che lo porterà anche in Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Qatar. Ma l'incontro con l'omologo indiano, Narendra Modi, ha un significato particolare: l'ultima visita di un premier italiano in India risale a 10 anni fa e negli ultimi tempi le relazioni sono state burrascose a causa della vicenda legata ai marò. "Vogliamo rilanciare le nostre relazioni", ha detto Gentiloni, aggiungendo che Italia e India hanno "interessi comuni sullo scenario globale".

Pagine