gente

Pagina 1 di 2
Martedì, Marzo 27, 2018 - 11:00

A Roma la camera ardente di Frizzi, nella sede Rai di viale Mazzini

Dalle 10 alle 18 nella sede Rai di Viale Mazzini, a Roma, la camera ardente di Fabrizio Frizzi, scomparso l'altra notte a 60 anni in seguito ad una emorragia cerebrale. Lunghe code prima dell’apertura dei cancelli, più di 200 persone attendavano il proprio turno, volevano rendere omaggio al conduttore televisivo. I funerali domani alle ore 12 nella Chiesa degli Artisti a Piazza del Popolo. Presentatore molto amato dal pubblico, era rientrato a dicembre in televisione, dopo il malore dello scorso ottobre. Ed è proprio la gente comune, quella che ha decretato il successo delle sue trasmissioni, che ha voluto dare commossa l’ultimo saluto a Fabrizio Frizzi.

Venerdì, Marzo 9, 2018 - 18:00

Funerali Cisterna, lo sfogo dei residenti: "Bisognava proteggere la mamma"

Tanta commozione ma anche tanta rabbia al termine dei funerali di Alessia e Martina, le sorelline uccise a Cisterna di Latina dal padre, Luigi Capasso, morto suicida il 28 febbraio scorso. Tantissime le persone presenti davanti alla chiesa di San Valentino tra cui un gruppo che ha voluto manifestare il loro dissenso verso le istituzioni, a loro avviso colpevoli di aver abbandonato Antonietta Gargiulo: "Questa situazione tocca il popolo d'Italia e del mondo. Si doveva proteggere la mamma, una delle tante donne inascoltate in questo Paese"

Sabato, Febbraio 10, 2018 - 19:15

Sanremo in una parola: il parere del pubblico

Abbiamo chiesto al pubblico di Sanremo di descrivere il Festival in una parola e questo è il risultato. Da chi lo definisce sorprendente e il più bello di sempre, a chi afferma che ce ne sono stati di migliori, fino a chi liquida il tutto con un classico: "perchè Sanremo è Sanremo". Il dibattito sul Festival condotto da Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pier Francesco Favino è giunto ormai alla sua serata conclusiva dove verrà decretato il vincitore

Martedì, Gennaio 9, 2018 - 12:45

Slavina a Sestriere, i testimoni: "Un disastro, come Rigopiano"

”Slavina su un condominio a Sestriere, nessun ferito, inagibile l’edificio. La gente racconta quello che ha visto e lo spavento vissuto: “Un disastro, come Rigopiano”.

Venerdì, Settembre 29, 2017 - 20:00

Porto Rico, migliaia di persone in attesa di lasciare l'isola

(LaPresse) Migliaia di persone sono in attesa di imbarcarsi a San Juan per lasciare il Porto Rico e raggiungere gli Stati Uniti. È una delle più grandi evacuazioni da quando l’uragano Maria ha colpito l’isola, oltre una settimana fa. Il cataclisma ha provocato una crisi umanitaria che sta costringendo gran parte della popolazione ad un esodo senza precedenti. Per alcuni si tratta di una soluzione temporanea, per altri invece l’allontanamento sarà permanente. La Royal Caribbean International ha annunciato di aver messo a disposizione una nave che porterà gratuitamente 3.800 passeggeri fino a Fort Lauderdale, in Florida.

Venerdì, Settembre 8, 2017 - 12:30

Messico, in strada con pigiami e coperte

Non hanno avuto tempo di cambiarsi e sono scesi in strada in pigiama. Gli abitanti del Messico si sono riversati nelle strade la notte di sabato 7 settembre senza poter portare nulla con sé. I cittadini sono in attesa dei controlli di sicurezza per poter fare ritorno nelle proprie abitazioni.

Venerdì, Settembre 8, 2017 - 11:15

Messico, cittadini per le strade dopo il terremoto

Il terremoto più forte degli ultimi 100 anni nel Paese. Una scossa di magnitudo 8.4 è stata registrata poco prima della mezzanotte di giovedì 7 settembre, ora locale, in Messico. Nella notte i cittadini si sono riversati nelle strade, attendendo l'arrivo dei soccorsi. Le scosse sono state avvertite in metà del Paese e hanno causato la morte di almeno 5 persone, negli stati di Chiapas e Tabasco. Le vittime però potrebbero aumentare. È ora concreto il rischio tsunami: potrebbero esserci onde alte 3-4 metri.

Martedì, Agosto 15, 2017 - 11:30

Francia: auto travolge i clienti di una pizzeria

(LaPresse) Escludono il movente terroristico i magistrati francesi che indagano per omicidio volontario sull'auto che lunedì sera ha investito i clienti di una pizzeria a Sept-Sorts nel dipartimento di Seine-et-Marne a una cinquantina di km da Parigi. Lo ha detto il viceprocuratore di Meaux, Eric de Valroger. Una 13enne è morta, 13 i feriti, dei quali 5 gravi, tra loro c'è anche il fratellino minore della ragazzina che ha perso la vita. Il conducente, un 32enne francese incensurato, è stato fermato. Soffre di depressione e avrebbe detto che voleva suicidarsi. Era sotto l'effetto di droga. In passato aveva già tentato di togliersi la vita.

Venerdì, Aprile 21, 2017 - 13:00

VIDEO Parigi, persone nel panico si nascondono sotto tavolini di un bar

Il video amatoriale girato in un bar sugli Champs Elisées mostra le persone terrorrizate che cercano riparo sotto i tavolini di un bar subito dopo l'attacco a Parigi. Le immagini resgistrate da un testimone che si trovava in quel locale sono poi state pubblicate su Twitter.

Giovedì, Gennaio 19, 2017 - 10:30

Spalletti: "La Roma ha bisogno di vincere per la sua gente"

Luciano Spalletti alla vigilia del match degli ottavi di Coppa Italia con la Sampdoria all'Olimpico tiene alta la guardia: "La Roma ha bisogno e necessità di vincere. Non per noi, ma per la sua gente. La Samp gioca un bel calcio, uno dei migliori del campionato. Giampaolo è bravo ed è anche un grandissimo amico" dice il tecnico giallorosso.

Pagine