francia

Pagina 1 di 141
Martedì, Gennaio 23, 2018 - 17:45

Francia sott'acqua a causa delle piogge

Allarme alluvioni in Francia: dopo giorni di incessanti piogge ben 30 dipartimenti in tutto il paese sono in codice rosso. Alcune città e villaggi dell'est del paese sono stati sommersi da acqua e fango che hanno invaso case e negozi, creando non pochi disagi alla popolazione. Nella città Ornans, che ospita 4mila persone, la strada principale è rimasta allagata e il municipio è stato completamente sommerso dalle alluvioni

Lunedì, Gennaio 15, 2018 - 14:15

Francia, protesta delle guardie delle carceri francesi

In Francia la protesta delle guardie di alcune carceri francesi: i sindacati dei "secondini" chiedono maggior garanzie dopo che tre agenti sono stati aggrediti nella prigione di Vendin-le-Vieil, da parte di un detenuto jihadista tedesco

Sabato, Gennaio 13, 2018 - 17:00

Debutta il primo cucciolo di panda nato in Francia

Yuan Meng è il primo panda nato in Francia. Il cucciolo, di 4 mesi, ha fatto sabato la sua prima apparizione pubblica allo zoo Beauval, a sud di Parigi. Il suo nome significa "la realizzazione di un sogno" e fu annunciato a dicembre durante una cerimonia pubblica a cui ha preso parte anche la first lady francese Brigitte Macron e alcuni funzionari francesi. I genitori dell'orsetto provengono dalla Cina e presto lì ritorneranno. Anche il piccolo sarà trasferito in una riserva cinese dopo lo svezzamento, tra circa due-tre anni.

Giovedì, Gennaio 11, 2018 - 19:30

Macron a Roma, Gentiloni: "Rapporti storici"

Conferenza stampa congiunta a Palazzo Chigi tra il premier Gentiloni e il presidente francese Macon, in visita a Roma. "Tra Italia e Francia ci sono rapporti storici e lavoriamo a un trattato bilaterale per rendere ancora più forti le nostre relazioni: è un contributo creativo per il futuro dell'unione Europea", le parole del presidente del Consiglio. Sul tema caldo dell'immigrazione il Capo di Stato francese ha aggiunto: "L'Italia ha fatto un ottimo lavoro nel 2017, ha tutto il mio rispetto. Sono sicuro che Italia e Francia riusciranno ad armonizzare i sistemi di accoglienza e asilo"

Giovedì, Gennaio 4, 2018 - 20:30

Eleanor, i surfisti francesi non temono la tempesta

Mentre la Francia conta i danni della tempesta Eleanor che ha investito tutto il nord Europa, sulle Alpi francesi è stato dichiarato il rischio massimo di valanghe. Eppure nonostante i problemi, con oltre 18mila case senza corrente elettriche, c'è chi ha deciso di approfittare dei forti venti per dedicarsi al surf e al windsurf. E' successo a Marsiglia dove sono diverse le persone che hanno sfidato le correnti per cavalcare le onde.

Martedì, Gennaio 2, 2018 - 14:30

Francia in balia della tempesta Carmen

Raffiche di vento fino a oltre 100 km/h, forti piogge: la tempesta Carmen, che ha fatto un morto a largo della costa bretone, mettendo in allerta oltre 40 dipartimenti francesi.

Domenica, Dicembre 24, 2017 - 21:00

Francia, 160 sciatori imprigionati sulla cabinovia

Sono 160 gli sciatori rimasti bloccati dal primo pomeriggio nelle cabine di uno skilift nelle Alpi francesi, nella stazione di Chamrousse, nel dipartimento dell'Isère. Le operazioni di salvataggio sono durate diverse ore. Mobilitati i servizi delle piste della stazione, due elicotteri e la Protezione civile. Il guasto ha coinvolto 80 cabine, spiegano fonti della Compagnia repubblicana di sicurezza di Grenoble

Domenica, Dicembre 24, 2017 - 14:30

Al gelo da Bardonecchia verso la Francia, la marcia drammatica dei migranti

L'accesso alla Francia passa sempre di più da Bardonecchia: con i riflettori puntati su Ventimiglia, e sul Brennero, il viaggio della disperazione dei migranti passa anche tra i monti del Piemonte dove, anche col il gelo, tentano una drammatica marcia verso lo stato transalpino giungendo in valle da Torino e avventurandosi per impervi sentieri che li portino al di là delle Alpi.

Mercoledì, Dicembre 20, 2017 - 21:00

Francia, manoscritto di De Sade ritirato dall'asta: è tesoro nazionale

L'asta di uno dei primi e più sordidi romanzi erotici al mondo, i "120 giorni di Sodoma" del marchese de Sade, è stata interrotta dopo che la Francia ha dichiarato il manoscritto un tesoro nazionale. L'opera di De Sade del 1785, scritta su 33 pezzi di pergamena e custodita nella Bastiglia, doveva essere messa all'asta da Aguttes. Ma il manoscritto di De Sade, assieme a quattro opere di uno dei fondatori del surrealismo, André Breton, sono stati dichiarati a sorpresa tesori nazionali dal Ministero della Cultura francese. Lo stato ora avrà 30 mesi di tempo per raccogliere i fondi necessari, tra donazioni private e pubbliche, all'acquisto delle opere. In caso contrario i libri saranno rimessi in vendita al miglior offerente

Martedì, Dicembre 12, 2017 - 19:45

Francia, dai più classici ai più strampalati: i 450 presepi di Luceram

A Natale non si può non visitare Luceram e i suoi 450 presepi. Questo piccolo villaggio medioevale arroccato nell'entroterra francese, vicino Nizza, da oltre 20 anni mantiene viva un'antica e unica tradizione: in ogni strada, ingresso o angolo del paese gli abitanti allestiscono ogni sorta di presepe. Dai più classici, ai più strampalati, da quelli in miniatura a quelli a grandezza naturale. Ognuno sceglie un tema diverso per creare la propria natività: tra queste rappresentazioni la più bizzarra è quella raffigurante Gesù nella mangiatoia circondato da statuette africane. Un evento che attira milioni di turisti da ogni parte del mondo durante il periodo delle festività natalizi

Pagine