esodati

Pagina 1 di 4
Martedì, Novembre 8, 2016 - 11:30

Gli esodati tornano in piazza

Davanti al Ministero dell'Economia e delle Finanze si è svolta la protesta organizzata dalla rete dei comitati degli esodati. "Siamo qui - ha spiegato uno degli organizzatori della mobilitazione - per chiedere la salvaguardia dei 34 mila che rischiano di rimanere senza reddito e senza la pensione che gli è stata pignorata dalla riforma del 2011. Resteremo in mobilitazione finché non otterremo giustizia sociale per tutti gli esodati esclusi dalle cosiddette salvaguardie. Nei mesi scorsi abbiamo rivolto un appello affinché il Parlamento modifichi il testo dell'ottava salvaguardia inserita nella legge di bilancio per ricomprendere tutti i 34 mila".

Venerdì 28 Ottobre 2016 - 15:00

Boeri: Governo su salvaguardie esodati non molto credibile

Il presidente Inps: "La settima salvaguardia avrebbe dovuto essere l'ultima, invece c'è stata l'ottava"

Venerdì, Aprile 22, 2016 - 17:30

Esodati manifestano davanti al Mef: Salvaguardia per tutti

‘Salvaguardia per tutti gli esodati’. E’ il contenuto di uno dei cartelli esposti dai manifestanti che si sono riuniti oggi davanti al Ministero dell’Economia a Roma. Gli esodati e i sindacati chiedono al governo di approvare l'ottava misura di salvaguardia per tutelare i 24mila esodati che sono rimasti fuori dalle prime sette misure approvate finora e che hanno posto sotto tutela 170mila ex lavoratori. In piazza con i manifestanti anche il segretario confederale della Cisl, Maurizio Petriccioli. Secondo il sindacalista della Cisl "accanto al tema delle salvaguardie occorre farsi carico di tutti coloro che hanno iniziato a lavorare giovanissimi ed a quali l'aggancio del requisito pensionistico all'aumento dell'aspettativa di vita, sposta sempre più in avanti la possibilità di accedere al pensionamento, imponendo vite lavorative ormai proiettate oltre i 43 anni".

Sabato 26 Settembre 2015 - 12:50

Pensioni, Padoan: Le risorse per gli esodati ci sono

Pagine