di maio

Pagina 1 di 17
Domenica, Gennaio 21, 2018 - 22:15

M5S, Di Maio presenta il programma di governo

(LaPresse) Il candidato leader del M5S Luigi Di Maio ha presentato, al Villaggio Rousseau di Pescara, i 20 punti del programma di governo. Tra le proposte il reddito e la pensione di cittadinanza, la riduzione delle tasse e tagli agli sprechi. Questi alcuni dei punti su cui Di Maio chiederà ai gruppi politici un accordo programmatico, se il Movimento sarà il primo partito alle prossime elezioni senza raggiungere però il 40%.

Domenica, Gennaio 21, 2018 - 20:15

M5S, Di Maio presenta i candidati: ci sono De Falco e Carelli

Luigi Di Maio ha presentato i candidati del M5S. Il più applaudito è stato il comandante Gregorio De Falco. "Sono salito a bordo del Movimento", ha detto l'anti-Schettino. Grande entusiasmo anche per il giornalista Emilio Carelli che ha confessato: "Sono stato conquistato dai valori del Movimento 5 Stelle: onestà, trasparenza e lotta alla corruzione"

Domenica, Gennaio 21, 2018 - 13:00

M5S, Di Maio: "Non faremo alcuno scambio di poltrone dopo le elezioni"

"Noi non faremo alcun tipo di scambio di poltrone dopo le elezioni, non vogliamo avere a che fare con i voltagabbana. Noi vogliamo dare un governo a questo Paese un governo che affronti quelle cose che aspettiamo da 30 anni". Così il candidato premier del Movimento 5 stelle Luigi Di Maio durante la tappa abruzzese della sua campagna elettorale. Di Maio ha visitato la Basilica di Collemaggio a L'Aquila e poi si è recato a Chieti con le associazioni di categoria alla Camera di Commercio. "Ogni mattina ha spiegato anche il candidato premier pentastellato - siamo il bersaglio di tutte le forze politiche. Continuino così perché ci danno una mano a identificare loro e noi"

Venerdì, Gennaio 19, 2018 - 10:45

M5S, Grillo: "Salvini al Viminale? Sembra un libro di fantascienza"

Beppe Grillo, Luigi Di Maio e Davide Casaleggio al Viminale per depositare il simbolo del Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni del 4 marzo. "Tutti in coda per il simbolo, ma neanche nel Medioevo", ha commentato il comico genovese che poi ha scherzato sull'ipotesi di Matteo Salvini al ministero dell'Interno: "Fantascienza". "Andremo al governo del Paese", ha ribadito invece il candidato premier M5S Luigi Di Maio.

Martedì, Gennaio 16, 2018 - 20:15

Vaccini, Di Maio: "Mai detto di essere contro l'obbligatorietà"

Torna a parlare di vaccini il candidato premier del M5s, Luigi Di Maio. "Saranno obbligatori come nel resto d'Europa. Non ho mai detto di essere contro l'obbligatorietà, noi siamo per rendere l'obbligatorietà omogenea", ha spiegato Di Maio a cui è arrivata la risposta della ministra della Salute, Beatrice Lorenzin che chiede di "tenere fuori la questione dei vaccini dalla campagna elettorale". "Le vostre irresponsabili affermazioni - ha spiegato Lorenzin - mettono seriamente a rischio la salute dei cittadini". Per Antonio Satta, segretario del movimento Unione Popolare Cristiana, Di Maio semplicemente dovrebbe dire che l'obbligatorietà delle vaccinazioni ha salvato milioni di persone"

Martedì, Gennaio 16, 2018 - 20:15

Vaccini, Di Maio: "Mai detto di essere contro l'obbligatorietà"

Torna a parlare di vaccini il candidato premier del M5s, Luigi Di Maio. "Saranno obbligatori come nel resto d'Europa. Non ho mai detto di essere contro l'obbligatorietà, noi siamo per rendere l'obbligatorietà omogenea", ha spiegato Di Maio a cui è arrivata la risposta della ministra della Salute, Beatrice Lorenzin che chiede di "tenere fuori la questione dei vaccini dalla campagna elettorale". "Le vostre irresponsabili affermazioni - ha spiegato Lorenzin - mettono seriamente a rischio la salute dei cittadini". Per Antonio Satta, segretario del movimento Unione Popolare Cristiana, Di Maio semplicemente dovrebbe dire che l'obbligatorietà delle vaccinazioni ha salvato milioni di persone"

Lunedì 15 Gennaio 2018 - 16:15

Vaccini, Di Maio come Salvini: "Niente obblighi, solo raccomandazioni"

La dichiarazione del candidato premier M5s ha ricordato a molti quella del leader della Lega sullo stesso tema

Venerdì, Gennaio 12, 2018 - 19:30

M5S, Di Maio: "Grillo farà campagna elettorale"

Giornata di campagna elettorale in Piemonte per il candidato premier del M5s Di Maio. A Torino l'esponente pentastellato ha parlato di Grillo e delle indiscrezioni sul suo smarcamento dalla campagna elettorale del M5s: "Qualcuno spera che Beppe si faccia da parte ma il Movimento non cambia, Grillo è una grande forza e risorsa. Sarà con noi in questa campagna elettorale" ha sottolineato Di Maio. A Roma il candidato di Liberi e Uguali Pietro Grasso tra i lavoratori della Ideal Standard in contestazione davanti al ministero dello sviluppo economico che discute lo stato di crisi dell'azienda: "Hai fatto passare il Jobs Act, vattene!". Ma si levano anche parole a favore: "E' una voce isolata, non ci abbandoni".

Venerdì, Gennaio 12, 2018 - 12:15

Di Maio: "Renzi aiuta De Benedetti, noi i cittadini"

"Mentre Renzi chiama De Benedetti per fargli guadagnare 600mila euro con la banca della Boschi, noi i soldi li restituiamo ai cittadini e ai servizi essenziali del paese". Così il candidato premier M5S Luigi Di Maio, a Torino per un'iniziativa del gruppo consiliare M5S regionale che intende consegnare oltre 100mila euro ai volontari contro gli incendi boschivi del Piemonte, cifra ricavata da restituzioni di parte degli stipendi dei consiglieri regionali. Sulla vicenda della consigliera comunale grillina di Torino Deborah Montalbano, sorpresa ad accompagnare la figlia a scuola con l'auto blu, ha commentato: "E' un fatto gravissimo, avvieremo una procedura interna al Movimento e mi aspetto anche un'azione da parte sua"

Mercoledì, Gennaio 10, 2018 - 14:30

Di Maio: "Aboliremo 400 leggi a partire dallo spesometro"

Luigi Di Maio lancia il sito "leggidaabolire.it" a cui si possono iscrivere tutti quelli che vogliono proporre norme da cancellare. "Una nuova idea di Stato con 400 leggi da abolire nei primi giorni di governo", spiega il candidato premier del M5S intervenendo a Milano a un incontro sulla semplificazione amministrativa. "Noi vogliamo partire dall'abolizione dello spesometro che è uno strumento inutile", aggiunge Di Maio

Pagine