corruzione

Pagina 1 di 26
Venerdì, Aprile 6, 2018 - 11:30

Brasile: mandato d'arresto per Lula, l'ex presidente saluta i suoi sostenitori

Bagno di folla per Luiz Inacio Lula da Silva a San Paolo. L'ex presidente brasiliano, su cui pende un mandato d'arresto per corruzione, ha salutato i suoi sostenitori che giovedì notte si erano riuniti davanti alla sede del sindacato dei metalmeccanici, dove Lula iniziò la sua carriera e dove si è recato dopo l'ordine emesso dal giudice federale Sergio Moro. Prima un saluto dalla finestra, poi l'ex capo di Stato è anche sceso all'ingresso del palazzo concedendo abbracci e selfie. Il giudice gli ha intimato di consegnarsi alle autorità entro le 17 ora locale di venerdì 6 aprile, per scontare una condanna a 12 anni per corruzione, confermata in appello nel gennaio scorso

Venerdì, Febbraio 16, 2018 - 12:30

Israele, proteste a Tel Aviv contro Netanyahu e corruzione

Proteste a Tel Aviv contro il primo ministro Benjamin Netanyahu, dopo che la polizia ha raccomandato la sua incriminazione per corruzione, frode e abuso della fiducia dei cittadini. Centinaia di israeliani sono scesi per le strade della capitale con striscioni con scritte come "Crime Minister", gioco di parole con "Prime Minister", traducibile con "Ministro del Crimine"

Venerdì, Febbraio 16, 2018 - 07:45

Napoli, corruzione e traffico di rifiuti: indagato candidato Fdi

Il consigliere regionale campano di Fratelli d’Italia Luciano Passariello, è indagato nell'ambito di un'inchiesta su episodi di corruzione e traffico di rifiuti che ha coinvolto alcuni esponenti del centrodestra, tra cui spunta anche il nome di Agostino Chiatto, già "comandato" in Regione e oggi dipendente della Sma, responsabile unico di alcuni procedimenti per l'affidamento di servizi. Diverse perquisizioni sono state eseguite negli uffici regionali e sarebbero almeno 10 gli indagati, Nell'inchiesta è coinvolta anche la Sma, la società regionale per la tutela dell'ambiente.

Mercoledì, Ottobre 25, 2017 - 19:45

Formigoni, nuovo processo per corruzione

Nuovi guai giudiziari per Roberto Formigoni. L'ex governatore della Lombardia e attuale senatore di Ap sarà processato per un presunto giro di mazzette nella sanità e per i suoi rapporti con l'ex consigliere lombardo Massimo Gianluca Guarischi, ritenuto l'intermediario dall'accusa. In cambio di vacanze di lusso e altri benefit, Formigoni avrebbe garantito l'acquisto di macchinari oncologici milionari, promossi da Guarischi. Formigoni era già stato condannato in primo grado a 6 anni nell'inchiesta sulla Fondazione Maugeri. "Processo ancora più infondato del primo e privo di riscontro. I viaggi li ho pagati io", si difende Formigoni.

Venerdì 13 Ottobre 2017 - 15:30

Una maxi villa a Porto Cervo: così il presidente del Psg avrebbe corrotto la Fifa / VIDEO

La residenza di lusso è stata sequestrata oggi dalla guardia di finanza di Sassari nell'ambito dell'inchiesta sulla compravendita dei diritti televisivi relativi ai Mondiali

Venerdì, Ottobre 13, 2017 - 07:45

Il presidente del Psg indagato per corruzione

Guai in vista per Nasser Al-Khelaifi. Il presidente del Paris Saint German e della catena di emittenti sportive BeIn Media: è infatti indagato per corruzione dalla magistratura svizzera nell'ambito della compravendita dei diritti televisivi dei mondiali di calcio del 2026 e per quelli del 2030. Al-Khelaifi avrebbe pagato delle tangenti per condizionare l'esito delle aste, con la complicità dell'ex segretario generale della Fifa, Jerome Valcke, anche lui indagato dai magistrati elvetici.

Giovedì 12 Ottobre 2017 - 15:30

Il presidente del Psg Al-Khelaifi indagato per corruzione

Al centro dell'inchiesta la compravendita dei diritti tv della Coppa del Mondo. Accusato anche l'ex segretario generale della Fifa Jerome Valcke

Giovedì 12 Ottobre 2017 - 10:30

Il 7,9% delle famiglie italiane coinvolto in casi di corruzione

Richieste di denaro, favori, regali o altro in cambio di servizi o agevolazioni. Lazio in cima alla classifica secondo l'Istat

Martedì 10 Ottobre 2017 - 09:30

Tangenti per Rio 2016: confermato l'arresto del presidente del Comitato olimpico del Brasile

Carlos Nuzman è accusato di corruzione e riciclaggio di denaro sporco, ma lui continua a negare

Giovedì 28 Settembre 2017 - 15:00

Roma, inchiesta spese Regione: a processo 16 ex consiglieri Pd

Peculato, abuso d'ufficio, corruzione e truffa. Tra i rinviati a giudizio il sindaco di Fiumicino

Pagine