allegri

Pagina 1 di 61
Giovedì, Maggio 24, 2018 - 12:00

La Juventus rivuole Morata

Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano, cantava Venditti, una situazione che ben descrive quello che sta accadendo tra la Juventus e Alvaro Morata tra cui sembra esserci un ritorno di fiamma. L'attaccante spagnolo, reduce da una stagione sottotono al Chelsea, ha incontrato insieme al suo agente il direttore sportivo del club bianconero Fabio Paratici. Dopo il via libera di Massimiliano Allegri alle possibili cessioni di Higuain, Dybala e Mandzukic, la società è al lavoro per trovare validi sostituti. La trattativa per riportare Morata alla Juve potrebbe decollare nei prossimi giorni.

Lunedì, Maggio 21, 2018 - 17:30

Juventus e Allegri ancora insieme per il quinto anno

Massimiliano Allegri sarà per il quinto anno consecutivo il tecnico della Juventus campione d’Italia. L'allenatore, che con la società bianconera ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2020, ha incontrato a Torino i vertici del club: tre ore per programmare la nuova stagione. Intanto il portiere Buffon, dopo 17 anni alla Juventus, sembra vicinissimo al Paris Saint Germain che gli avrebbe offerto un contratto biennale da 4 milioni netti a stagione. L’annuncio potrebbe arrivare fra mercoledì e giovedì. Ora si cerca un vice di Szczesny, titolare fra i pali bianconeri. Il nome che si fa con insistenza è quello del genoano Perin.

Domenica, Maggio 20, 2018 - 09:30

Juve, Allegri avverte la società: "La qualità non va abbassata"

In casa Juventus si pensa già al futuro dopo l'ultima giornata di campionato che ha sancito il settimo scudetto consecutivo. "La Juventus è arrivato a un livello talmente alto che è difficile trovare dei giocatori per andare a migliorare questa rosa - ha spiegato mister Allegri - è anche vero che la qualità della rosa non va abbassata ma la società su questo è molto brava e sa quello che servirà alla Juventus l'anno prossimo".

Venerdì, Maggio 18, 2018 - 19:45

Juventus, Allegri: "Nei momenti più difficili mi diverto di più"

"I meriti non devo dirli io, io vado orgoglioso che la squadra sia arrivata a vincere con me. I meriti sono solamente dei ragazzi perchè gli artefici delle vittorie sono loro". Così il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, in conferenza stampa prima del match di domani contro il Verona. "Nei momenti più difficili mi diverto di più", ha poi aggiunto l'allenatore

Venerdì, Maggio 18, 2018 - 19:30

Juventus, Allegri: "Probabilità di rimanere? Altissime"

"Probabilità di permanenza altissime, non vedo cosa possa farmi cambiare idea perchè qui sto bene". Così l'allenatore bianconero in conferenza stampa prima del match contro il Verona. "Ora godiamoci questa festa, poi programmeremo il futuro. Ora pensiamo alla festa di domani, ci manca l'ultimo pezzettino perchè se riuscissimo a non subire gol saremmo la squadra che per più partite non ha subito gol e credo che sia un altro traguardo importante, soprattutto per Buffon per chiudere al meglio la permanenza nella Juventus".

Lunedì, Maggio 14, 2018 - 07:30

Juve campione d'Italia, Allegri: "Abbiamo chiuso una stagione leggendaria"

"Bisogna fare i complimenti alla Juventus perché stasera ha chiuso una stagione leggendaria. E bisogna fare i complimenti ai ragazzi per rispetto verso quello che hanno fatto". Così il tecnico bianconero Allegri compre l'impresa storica della Juve che si aggiudica il settimo scudetto consecutivo con un turno d'anticipo grazie al pareggio senza reti con la Roma all'Olimpico.

Giovedì, Maggio 10, 2018 - 08:15

Coppa Italia, Allegri: "La squadra sta bene. Ma la pioggia ci ha aiutati a correre"

"La squadra ha giocato bene specie nel secondo tempo, che è una costante nelle nostre ultime gare. Siamo stati fortunati anche perché la pioggia ci ha rinfrescati e abbiamo corso bene, ma fisicamente i giocatori stanno bene". Sono parole di Massimiliano Allegri dopo la vittoria per la Juventus della Coppa Italia nella gara contro il MIlan di Gattuso. Una soddisfazione che arriva dopo la festa scudetto rimandata dopo il pareggio del Napoli in Campionato contro il Toro. Ma intanto i bianconeri si godono un assaggio di festeggiamenti dopo il match all'Olimpico. Allegri non si sbilancia nemmeno sul suo futuro sulla panchina della Juve: "Decideremo insieme alla società che è una delle più blasonate al mondo. Certo, vincere sempre è difficile. Per questo bisogna avere grande lucidità nel prendere le decisioni" ha concluso Allegri

Mercoledì 09 Maggio 2018 - 23:30

Pagelle di Juve-Milan. Grandi Buffon e Benatia. Donnarumma e le papere

Bianconeri praticamente perfetti. Bene anche Douglas Costa e Dybala. Nel Milan si salvano Bonucci e Calabria

Martedì, Maggio 8, 2018 - 19:30

Coppa Italia, Allegri: "Milan-Juve sempre una gara equilibrata"

Mercoledì sera all'Olimpico di Roma la finale di Coppa Italia tra Juventus e Milan. Mister Allegri non vuole parlare di scudetto ma è concentrato su questo obiettivo. "Una partita molto importante, dobbiamo giocare con entusiasmo", spiega il tecnico dei bianconeri che poi avverte: "Le gare con il Milan sono sempre equilibrate, in una finale ancora di più". Infine una battuta su Gattuso: "Mi sembra più pacato e questo è un bel segnale. Domani sera speriamo che si inc...i un po' così vuol dire che le cose non gli vanno bene"

Domenica, Maggio 6, 2018 - 07:30

Juventus-Bologna, Allegri: "Douglas Costa ha fatto saltare il banco"

Una vittoria che potrebbe significare scudetto, se il Napoli dovesse fare un passo falso. La Juventus non sbaglia la gara col Verona, battuto 3 a 1 nell'anticipo della 36esima di serie A. "Una bella spinta per la corsa al titolo, ma non abbiamo ancora vinto", sottolinea l'allenatore bianconero Massimiliano Allegri dopo la partita.

Pagine