allegri

Pagina 1 di 53
Giovedì, Settembre 21, 2017 - 08:15

Allegri: "Vittoria importante, ma abbiamo rischiato nel finale"

"Questa è una vittoria importante, innanzitutto perché non abbiamo subìto gol. Abbiamo sofferto in alcuni momenti, senza concedere nulla all’inizio e rischiando qualcosa nel finale". Lo ha dichiarato il tecnico della Juventus, Max Allegri, al termine del match di campionato vinto 1-0 contro la Fiorentina. "In generale, devo fare i complimenti ai ragazzi. Ci godiamo la vittoria, ma da domani cominciamo a preparare il derby".

Martedì, Settembre 19, 2017 - 15:30

Juve, Allegri: "Siamo solo all'inizio"

"Siamo solo all'inizio, alla quinta giornata. Di solito la classifica comincia ad allungarsi verso la decima. Per ora si viaggia tutti insieme". Così il tecnico bianconero, Massimiliano Allegri, alla vigilia dell'incontro Juve-Fiorentina in programma domani a Torino per la quinta giornata di serie A.

Domenica, Settembre 17, 2017 - 18:15

Allegri: “Abbiamo fatto una bella partita”

“Non dovevamo subire gol. È capitato, ma la squadra ha fatto una bella partita”. Il tecnico della Juventus, Max Allegri, elogia i bianconeri dopo il successo esterno per 3-1 sul Sassuolo, senza risparmiare qualche critica. Allegri, poi, esalta Dybala ed esprime solidarietà per il presidente Agnelli per il quale la procura ha chiesto due anni e mezzo di squalifica per i presunti rapporti con gli ultrà bianconeri.

Sabato, Settembre 16, 2017 - 17:15

Allegri: “Contro il Sassuolo serve vincere”

“Inizia un ciclo importante di tre partite – con Sassuolo, Fiorentina e Torino – e abbiamo solo un risultato, quello della vittoria”. Il tecnico della Juventus, Max Allegri, analizza il match di campionato contro il Sassuolo. “Dobbiamo avere grande rispetto per il Sassuolo, che gioca bene, ha giocatori di qualità e, soprattutto, ha bisogno di punti”. Il tecnico della Juventus è anche tornato sulla sconfitta in Champions League contro il Barcellona. "La squadra ha fatto un bel primo tempo, ma abbiamo preso tre gol su nostri errori".

Mercoledì 13 Settembre 2017 - 19:00

Juve, a Barcellona una questione di testa. Allegri chiede concentrazione

La sconfitta, maturata dopo un buon primo tempo, ha messo a nudo alcuni difetti. Per Dybala e Higuain, questione di personalità

Mercoledì, Settembre 13, 2017 - 09:15

Allegri: "Barcellona diverso, ma sempre il più forte con il Real"

La Juve perde 3-0 in casa del Barcellona nel primo turno della fase a gironi di Champions League. Una doppietta di Messi e una rete di Rakitic decidono il match. "In queste gare non puoi pensare di non concedere qualcosa. Messi ha tirato tre volte e ha fatto due gol e preso un palo", sottolinea in conferenza stampa il tecnico de bianconeri, Max Allegri.

Martedì, Settembre 12, 2017 - 09:45

Champions, Allegri: "Bisogna ripartire con grande entusiasmo"

"Bisogna ripartire nel bene e nel male con grande entusiasmo e con la voglia di passare il turno" dice l'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri alla vigilia della gara di Champions con il Barcellona. "Riuscire a non prendere gol per tre gare di fila con i catalani - aggiunge - sarebbe una cosa veramente straordinaria; visto che è una cosa difficilissima è meglio provare a fare gol".

Lunedì 11 Settembre 2017 - 15:30

Allegri piange: niente Barça per Chiellini, Mandzukic e Khedira

Il difensore non recupera, il croato fermato dal trauma con il Chievo. Per il tedesco c'è da smaltire l'infiammazione al ginocchio. Torna solo Alex Sandro

Sabato, Settembre 9, 2017 - 22:45

Allegri: "Era importante vincere dopo la sosta"

Tre punti aveva chiesto alla vigilia e tre punti sono arrivati. Max Allegri soddisfatto per il 3-0 della sua Juve al Chievo. "Vincere dopo la sosta è sempre importante", spiega in conferenza stampa il tecnico dei bianconeri che poi parla della sfida di Champions martedì a Barcellona e chiarisce: "Le partite da non sbagliare sono le altre del girone".

Sabato, Settembre 9, 2017 - 12:00

Allegri avverte la sua Juve: "Testa al Chievo, poi il Barcellona"

La Juve si prepara a un ciclo di fuoco tra campionato e Champions. Oggi alle 18 la sfida casalinga contro il Chievo alle 18, unico anticipo della terza di serie A, dopo il rinvio per maltempo di Samp-Roma. Poi, martedì, il Barcellona al Camp Nou per la prima sfida in Europa. La testa dei bianconeri dovrà però essere rivolta solo ed esclusivamente al match col Chievo chiede ai suoi mister Allegri che farà riposare Buffon, al suo posto Szczesny, mentre a centrocampo debutterà dal primo minuto Matuidi. Domani gli altri match. Alle 12.30 Inter-Spal, nel pomeriggio alle 15 spicca Lazo-Milan mentre a chiudere il turno alle 20.45 sarà Bologna-Napoli.

Pagine