Aldo Moro

Pagina 1 di 1
Martedì, Maggio 8, 2018 - 18:15

Il nipote di Moro: "Abbiano il coraggio di ammettere di chi è vittima, se non di terrorismo"

"Si brucino le inutili corone di fiori degli ultimi quaranta anni e si abbia il coraggio di ammettere per iscritto di chi sia vittima Aldo Moro, se non è vittima del terrorismo". Lo dichiara a proposito della mancata applicazione della legge in favore delle vittime del terrorismo al presidente Dc Luca Moro, nipote di Aldo Moro, nel video girato da Raffaele Marino pubblicato sul sito www.salviamoaldomoro.it. Mercoledì 9 maggio si commemora il 40esimo anniversario della morte di Moro.

Martedì, Maggio 8, 2018 - 12:45

Luca Zingaretti legge l'ultima lettera di Aldo Moro alla moglie

Un momento molto toccante che ha commosso tutti i presenti quello della lettura dell’ultima lettera che Aldo Moro scrisse alla moglie Noretta, quando capì che tutto era perduto, durante le prove di “55 giorni. L'Italia senza Moro", l’orazione civile voluta e ideata da Luca Zingaretti in onda su Rai Uno martedì 8 maggio alle 20.30. Il testo è tratto dall’omonimo libro di Stefano Massini e viene messo in scena in occasione dei 40 anni dal ritrovamento del corpo di Aldo Moro, il 9 maggio del 1978, in via Caetani, a Roma. "E' la più bella lettera d’amore che io abbia mai letto”, ha commentato Luca Zingaretti al termine delle prove.

Lunedì, Maggio 7, 2018 - 12:45

Zingaretti legge Aldo Moro davanti al figlio dello statista

Luca Zingaretti, ospite di Che Tempo che Fa di Fabio Fazio (www.raiplay.it), legge un estratto della sua orazione civile tributo ad Aldo Moro - che andrà in onda sempre su Rai1 martedì 8 maggio alle 20.30 – davanti al figlio dello statista democristiano, Giovanni Moro. Si tratta di uno testo che Moro scrisse nel 1945 sulla politica e sulla giustizia. Giovanni Moro ringrazia Zingaretti e, dopo una lunga intervista con Fabio Fazio, chiosa: “Dal sequestro Moro si è creata una frattura tra cittadinanza e sistema politico che ancora paghiamo”

Venerdì, Marzo 16, 2018 - 20:00

40 anni fa il rapimento di Aldo Moro

L'Italia ha reso omaggio a Aldo Moro, lo statista rapito esattamente 40 anni fa dalle Brigate Rosse, che trucidarono i cinque uomini della sua scorta. Il presidente della Democrazia cristiana fu trovato morto il 9 maggio successivo. Per il presidente del Consiglio, Gentiloni ha parlato del "più grave attacco alla Repubblica", mentre è stato duro l’intervento del capo della polizia Gabrielli all'inaugurazione del giardino martiri di via Fani."Erano brigatisti, terroristi e criminali. Scrivere 'dirigenti della colonna delle brigate rosse' è un pugno allo stomaco"

Martedì 09 Maggio 2017 - 09:00

Figlia di Moro: Non andiamo a celebrazioni per indifferenza politica

"Sarò costretta a rivolgermi alla Corte europea dei diritti umani di Strasburgo"

Venerdì, Aprile 21, 2017 - 19:45

VIDEO Umberto Gentiloni Silveri presenta il suo ultimo libro

(LaPresse) “Il giorno più lungo della Repubblica. Un paese ferito nelle lettere a casa Moro durante il sequestro”, l’ultimo libro di Umberto Gentiloni Silveri è stato presentato a Roma nel corso di un incontro dell’Associazione Culturale Reti Sociali che, come spiega il nome, affronta temi sociali e culturali presentando pubblicazioni o promuovendo tavoli di confronto politico. Con l’autore, docente di Storia Contemporanea all’Università “La Sapienza”, hanno discusso il segretario generale UIL Roma e Lazio Alberto Civica, il senatore Miguel Gotor (storico, studioso delle lettere di Aldo Moro) e il parlamentare europeo David Sassoli.

Lunedì, Maggio 9, 2016 - 14:00

Mattarella a Torrita Tiberina alla tomba di Moro

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è recato stamane in visita privata a Torrita Tiberina, per un momento di raccoglimento sulla tomba di Aldo Moro. Oggi ricorre infatti il 38esimo trentottesimo anniversario della sua morte per opera delle Brigate rosse, dopo 55 giorni di rapimento e ritrovato a Roma, in via Caetani. Moro venne sepolto a Torrita Tiberina, piccolo paese della provincia di Roma dove lo statista, morto a 61 anni, amava soggiornare.

Lunedì 09 Maggio 2016 - 13:00

Aldo Moro, Grasso: 9 maggio 1978 giorno più buio della Repubblica

Il corpo fu ritrovato 38 anni fa la famiglia di Moro rifiutò i funerali di Stato

Lunedì, Maggio 9, 2016 - 11:00

Omaggio delle istituzioni per anniversario dell’a morte di Aldo Moro

Sono passati 38 anni da quel 9 maggio del 1978 quando, dopo una prigionia durata 55 giorni nel covo di via Montalcini, le Brigate Rosse decisero di assassinare il presidente della Democrazia Cristiana, Aldo Moro. Come ogni anno l'omaggio delle istituzioni in via Caetani dove le Br fecero ritrovare il corpo. Presenti il presidente del Senato Pietro Grasso, in rappresentanza della presidenza del Consiglio il ministro della Pubblica amministrazione Marianna Madia e Franco Gabrielli, prefetto di Roma, nominato capo della polizia.