Mercoledì 12 Ottobre 2016 - 12:15

Svolta animalista di TripAdvisor: stop ticket per show crudeli

Bloccata la vendita di biglietti per le attrazioni che coinvolgono animali

Svolta animalista per TripAdvisor: stop a ticket per show crudeli

Stop alla vendita vendita di biglietti per le attrazioni che coinvolgono animali e un nuovo portale educativo per aiutare i viaggiatori a prendere coscienza degli standard di cura di specie protette, selvatiche e in cattività nel settore turistico e della loro interazione con gli esseri umani. Lo ha deciso TripAdvisor, uno dei siti di viaggi più frequentato al mondo, grazie a un accordo con numerose associazioni che si occupano di tutela degli animali, tra cui la Peta. A breve, quindi, non sarà più possibile comprare biglietti per esperienze turistiche in cui i viaggiatori entrano in contatto fisico con animali selvatici in cattività o con specie in via d'estinzione, incluse, tra le altre, attrazioni che prevedono percorsi in sella a elefanti, accarezzare tigri e nuotare con i delfini.

STOP IMMEDIATO. Lo stop è immediato per alcune attrazioni, mentre nei primi mesi del 2017 l'azienda modificherà le policy di prenotazione e lancerà il nuovo portale educativo che conterrà link e informazioni sulle pratiche di welfare degli animali, aiutando i viaggiatori a scrivere recensioni più consapevoli sulle loro esperienze e a prendere coscienza delle opinioni esistenti sulle implicazioni e sui benefici della salvaguardia di alcune attrazioni turistiche.

I PARTNER ACCREDITATI. I partner iniziali includono l'organizzazione di accreditamento del settore Association of Zoos and Aquariums, l'organizzazione di salvaguardia Global Wildlife Conservation e Think Elephants International, gli esperti di turismo Abta (Association of British Travel Agents) e Sustainable Travel International, leader accademici nelle scienze della salvaguardia degli animali e del welfare animale come la Oxford University's Wildlife Conservation Research Unit (WildCRU) e gruppi che si occupano di benessere animale come People for the Ethical Treatment of Animals (Peta).

'FAVORIRE ATTRAZIONI RISPETTOSE DEGLI ANIMALI'. TripAdvisor, spiega il Ceo Steve Kaufer, intende "migliorare migliorare gli standard di salute e sicurezza degli animali, soprattutto in mercati con normative di tutela limitate" e, allo stesso tempo, "vogliamo render merito a quelle destinazioni e attrazioni che sono tra le migliori  nel prendersi cura degli animali e a quelle del comparto turistico che perorano la causa del welfare degli animali, della loro salvaguardia e della conservazione delle specie in via d'estinzione". Sarà quindi possibile continuare ad acquistare biglietti, ad esempio, per attività di educazione, per visitare acquari a scopo educativo, per partecipare a iniziative di volontariato dedicate alla tutela degli animali.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Oggi scatta il "Black Friday", un weekend a caccia di affari

Oggi scatta il "Black Friday", un weekend a caccia di affari

La giornata di sconti sarà seguita dal "Cyber Monday"

Le novità di Instagram: dai video live alle foto temporanee

Le novità di Instagram: dai video live alle foto temporanee

In arrivo nuovi servizi sul social di microblogging

Facebook, nel 2017 nuovo quartier generale a Londra e 500 assunzioni

Facebook, nel 2017 nuovo quartier generale a Londra e 500 assunzioni

"Il Regno Unito rimane uno dei posti migliori per essere una compagnia tecnologica" ha detto il vice presidente Emea Mendelsohn