Lunedì 24 Luglio 2017 - 13:30

Svizzera, attacco con motosega a Schaffausen: non è terrorismo

L'assalto in un fast food. Cinque persone ferite, due sono in gravi condizioni. Isolato il centro città

Svizzera, attacco a colpi di motosega a Schaffhausen: 5 feriti

Almeno cinque persone sono rimaste ferite, due delle quali in modo grave, in un attacco condotto da un uomo non identificato a Schaffhausen, in Svizzera. L'assalitore, attualmente ricercato, era armato di motosega. Le forze dell'ordine hanno isolato una parte della città vecchia a causa di una non specificata "situazione speciale". Mobilitati anche due elicotteri. La polizia ha fatto sapere che non si tratta di un'azione terroristica. L'assalitore è stato identificato ed è ora ricercato.

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Isabell e Preble: morire insieme dopo 71 anni di matrimonio

Una storia americana: si sposarono nel 1946, hanno vissuto sempre vicini e se ne sono andati a poche ore di distanza l'uno dall'altra

The Argentine military submarine ARA San Juan and crew are seen leaving the port of Buenos Aires

Argentina, rilevata 'anomalia idroacustica' nel luogo della scomparsa del sottomarino

Un "rumore" è stato registrato circa tre ore dopo l'ultima comunicazione avuta con il mezzo disperso dal 15 novembre

Ratko Mladic

Chi è Ratko Mladic: 'macellaio' di Srebrenica e assedio Sarajevo

L'ex generale è stato condannato per genocidio e crimini contro l'umanità

Victims and their family members watch a television broadcast of the court proceedings of former Bosnian Serb general Ratko Mladic in the Memorial centre Potocari near Srebrenica

Srebrenica: Mladic condannato all'ergastolo, ma farà ricorso

Era l'ultimo grande accusato per il suo ruolo nella guerra in Bosnia, conflitto che causò almeno 100mila morti