Domenica 07 Gennaio 2018 - 13:15

Svelato il nuovo simbolo di Forza Italia: c'è scritto 'Berlusconi presidente'

Oggi il vertice di centrodestra ad Arcore con Salvini e Meloni

La bandiera storica di Forza Italia in alto, il nome Berlusconi tutto in maiuscolo al centro, seguita dalla scritta 'presidente'. E' questo il nuovo simbolo di FI presentato dallo stesso Silvio Berlusconi oggi su Twitter, nel giorno in cui l'ex Cav fa il punto con i suoi alleati ad Arcore in vista delle consultazioni del 4 marzo. "Oggi vi auguro #BuonaDomenica mostrandovi in anteprima il nostro simbolo per le #elezioni del 4 marzo. Anche con questa nuova legge elettorale votare è molto facile: basta barrare il logo di Forza Italia!", scrive Berlusconi su Twitter.

 

 

Ospiti a Villa San Martino per il vertice Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Sul tavolo programma e strategie in vista delle politiche del 4 marzo con i tre leader che sentono di avere la vittoria elettorale in tasca.

Loading the player...
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Giallo su incontro Papa-Salvini: il ministro lo annuncia, il Vaticano smentisce

Dal portavoce della Santa Sede solo tre, inequivocabili parole: "Non c'è niente"

Virginia Raggi esce dal Campidoglio per andare in procura

Stadio della Roma, Raggi di nuovo in procura. Di Maio: "Lanzalone in Acea? Fu premiato il merito"

Già venerdì scorso la sindaca aveva chiarito una serie di dettagli della collaborazione instaurata con l'ex presidente della partecipata coinvolto nello scandalo

Migranti, Merkel riceve Conte: "Verremo incontro a richiesta di solidarietà dell'Italia"

Vertice a Berlino in mezzo alla bufera con la Csu. Il premier: "Non ci possono lasciare da soli". Fico contro Orban: "Se non vuole le quote deve essere multato"

Comizio di Matteo Salvini a Orbassano

Salvini: "Faremo un censimento dei rom, quelli italiani purtroppo li dobbiamo tenere"

Poi la parziale smentita. Di Maio: "Bene, la schedatura è incostituzionale". Orfini attacca: "Meglio fare un censimento dei razzisti e dei fascisti"