Lunedì 17 Aprile 2017 - 11:15

Sud Corea, l'ex presidente Park incriminata per corruzione

Perseguito anche il numero uno del gruppo Lotte Shin Dong-bin

Sud Corea, ex presidente Park inciminata per corruzione

L'ex presidente sudcoreana Park Geun-hye è stata incriminata oggi dai procuratori del Paese per differenti accuse di corruzione. Perseguito per corruzione anche il presidente del gruppo Lotte, Shin Dong-bin.

L'arresto immediato dell'ex presidente era stato disposto poco più di due settimane fa. Park ha perso la sua immunità presidenziale il 10 marzo quando la Corte Costituzionale ha accolto le sue dimissioni, approvate dalla maggioranza parlamentare nel mese di dicembre.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Papa Francesco in visita a Temuco

Cile, Papa condanna frange estremiste nativi: "No riconoscimento a prezzo vite"

Continua il viaggio di papa Francesco in Cile. Il pontefice ha celebrato la santa messa davanti alle rappresentanze delle popolazioni indigene originarie dell'Araucanìa

Catalogna: si riunisce il nuovo Parlamento

Catalogna, indipendentista Torrent eletto presidente Parlament

È stato eletto con 65 voti a favore e 56 contrari

Russiagate, da Mueller mandato comparizione per Bannon

L'ex capo stratega della Casa Bianca chiamato per testimoniare davanti a un grand jury sui possibili legami fra lo staff di Trump e la Russia durante la campagna elettorale

Papa Francesco in Cile

Cile, altre 3 chiese attaccate all'alba: 9 da scorsa settimana

Gli ultimi attacchi incendiari qualche ora dopo l'arrivo di Papa Francesco.