Sabato 03 Settembre 2016 - 19:45

Serie B, successo casalingo per il Brescia: 2-0 col Frosinone

In gol Morosini e Caracciolo

Successo casalingo per il Brescia: 2-0 col Frosinone

Importante successo casalingo per il Brescia nel primo anticipo della 2/a giornata di Serie B. Le Rondinelle hanno superato al Rigamonti per 2-0 il Frosinone grazie alle reti di Morosini al 9' e di Caracciolo al 63'. Con questo successo gli uomini di Brocchi salgono a quota 4 punti in classifica, mentre i ciociari rimangono fermi a quota 3 lunghezze. Nelle formazioni iniziali Brocchi sceglie il 4-3-1-2 con Morosini che supporta Bonazzoli e Caracciolo, mentre Marino nel tridente replica con Paganini, Daniel Ciofani e Dionisi. Dopo nove minuti arriva il gol che apre la partita con Morosini, che di sinistro beffa Bardi dopo la perfetta sponda di Caracciolo. Passano due minuti e il Frosinone sfiora il pari: Dionisi spara con il sinistro, Minelli devia in angolo. Al 17' altra chance con Frara, con un tiro da fuori che esce di pochissimo. Nel finale occasione per Caracciolo, che da distanza ravvicinata trova Bardi molto reattivo sul suo colpo di testa.

Nella ripresa entra Soddimo negli ospiti: il neoentrato cerca il pari, ma Minelli si supera sulla sua punizione a giro. Al 55' Dionisi spreca una buona doppia chance, con il portiere bresciano ancora molto bravo sul primo tiro. Al 63' arriva il 2-0 per il Brescia: Bisoli serve il bomber Caracciolo, che punta Matteo Ciofani e piazza un grande destro a giro dal limite. Marino prova a scuotere i suoi con Churko per Paganini e all'82' Dionisi sfiora il 2-1 con un sinistro avvelenato che esce di un soffio. Nel recupero prima Daniel Ciofani colpisce centrale, poi Soddimo calcia a lato da 30 metri. Finisce 2-0: Brocchi festeggia la sua prima vittoria, mentre il Frosinone torna a mani vuote dal Rigamonti e deve recriminare per la scarsa vena di Dionisi.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Diego Armando Maradona

Maradona: Su Sarri ho sbagliato, Messi è il migliore

"Dybala continuerà a crescere e Higuain a fare gol, sa fare quello, ma con la palla tra i piedi è inferiore"

Zeman: Ricevuto offerte dalla Cina, ma non ho bisogno di soldi

Zeman: Ricevuto offerte dalla Cina, ma non ho bisogno di soldi

"Per tornare dovrei trovare una squadra dove poter lavorare e oggi ce ne sono poche"