Venerdì 14 Agosto 2015 - 14:15

Su Spotify le playlist 'night&day' create da Barack Obama

Approda sulla celebre piattoforma streaming il meglio della musica che si ascolta alla "Casa Bianca"

Obama con Michelle

La Casa Bianca ha rilasciato, lo scorso venerdì, due playlist di Spotify 'griffate' dal presidente degli Stati Uniti in persona: Barack Obama. I due set musicali sono distinti in musica per il giorno e per la sera e sono parte del lancio di un nuovo canale del servizio di streaming musicale. "La Casa Bianca condividerà le playlist create dalle persone dello staff, così come set appositamente realizzati per eventi e per coinvolgere il pubblico" ha spiegato un dirigente della Casa Bianca in una mail. Obama, che è in vacanza con la sua famiglia sull'isola di Martha Vineyard nel Massachusets, è un amante della musica e non sono rare le occasioni in cui ha preso il microfono in mano in pubblico e ha cantato. La sua selezione musicale estiva contiene un ampio spettro di artisti da Beyoncé a Bob Dylan.

 

Le due playlist, diffuse dalla Casa Bianca contengono: Coldplay, Bob Dylan, Bob Marley, The Temptations, The Isley Brothers, mala Rodriguez, Stevie Wonder, Sly and the Family Stone, Brandi Carlile, Low Cut Connie, Nappy Roots, John Legend, The Rolling Stones, Aretha Franklin, Okkervil River, Justin Timberlake, Florence+The Machine, Sonora Carruseles nella playlist 'da giorno'. Nella playlist 'notturna', invece, Obama ha inserito: John Coltrane, Beyoncé feat. Frank Ocean, Van Morrison, Lianne La HAvas, Al Green, Aoife O'Donovan, Lauryn Hill e D'Angelo, Frank Sinatra, Ray Charles, Mary J Blige, Joni Mitchell, Otis Reddng, Leonard Cohen, Nina Simone, The Lumineers, Cassandra Wilson, Mos Def, Billie Holiday, Miles Davis, Erikah Badu. Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il mondo dei robot sempre più vero. A Roma è tempo di Maker Faire

Alla Fiera di Roma, la quinta edizione dell'evento che racconta il futuro attraverso la ricerca attuale. Sette padiglioni da visitare fino a domenica sera

FILE PHOTO: NASA/ESA Hubble Space Telescope image of the barred spiral galaxy NGC 1097 a Seyfert galaxy

Gravity, l'Universo dopo Einstein fra arte e scienza in mostra al Maxxi

A Roma un'esposizione mostra il luogo in cui i mestieri dell'esploratore, dello scienziato e dell'artista si toccano

La Via Lattea ha una 'gemella': ecco una nuova galassia

La scoperta della Yonsei University a 180 milioni di anni luce da qui