Martedì 14 Febbraio 2017 - 17:15

Giada Vitale racconta a F gli abusi subiti da parroco di Portocannone

Sul numero in edicola domani, la prima testimonianza rilasciata a un settimanale dalla 21enne

Giada Vitale racconta a F gli abusi subiti da parroco Portocannone

Sul numero di 'F' in edicola domani, la prima testimonianza rilasciata a un settimanale di Giada Vitale, la 21enne di Portocannone (Campobasso) che ha subito delle violenze sessuali dal parroco del suo paese. Nella rubrica 'Donne coraggiose' di F, il settimanale femminile di Cairo Editore diretto da Marisa Deimichei, la giovane racconta in prima persona i dettagli della vicenda che l'ha segnata. A 13 anni conosce don Marino e da quel momento inizia a cambiare la sua vita: orfana di padre, si affeziona al sacerdote, ma le attenzioni dell'uomo si fanno sempre più pressanti e lei non riesce a sottrarsi. Solo dopo alcuni anni di silenzio Giada trova il coraggio di denunciare l'accaduto, ma nessuno le crede, e dopo un processo di tre anni una sentenza shock dichiara che lei era consenziente. "Nella prossima udienza, il giudice si esprimerà sui due mesi precedenti al mio quattordicesimo compleanno - spiega Giada nell'intervista - come se poche settimane potessero trasformare una ragazzina traumatizzata in una donna consapevole".

Scritto da 
  • redazione
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Con DIPIÙ arriva la radio dell'estate

In edicola con il settimanale, completa di pile eco-friendly e di cuffiette auricolari

'Gardenia' festeggia 400 uscite con un numero da collezione

'Gardenia' festeggia 400 uscite con un numero da collezione

Edizione speciale del mensile di Cairo Editore per gli amanti di fiori, piante e giardini

Il mondo della tv piange Paolo Limiti: il conduttore aveva 77 anni

Addio a Paolo Limiti: il conduttore tv aveva 77 anni

A darne l'annuncio è stato su Twitter Nicola Carraro, produttore cinematografico e marito di Mara Venier

Grande successo per Leggo F perché…: oltre 600 mail in redazione

Grande successo per Leggo F perché: oltre 600 mail in redazione

Per tutta l'estate il settimanale continuerà a dar voce alle proprie lettrici pubblicando le lettere più interessanti