Venerdì 08 Settembre 2017 - 11:15

Strasburgo critica l'Italia: "Stop ai maltrattamenti in carcere"

"Pugni, calci e colpi di manganello": la denuncia del Comitato europeo per la prevenzione della tortura

Strasburgo critica l'Italia: Stop agli abusi in carcere

Il Comitato europeo per la prevenzione della tortura e delle pene o dei trattamenti inumani o degradanti (Cpt) del Consiglio d'Europa ha espresso "preoccupazione per le accuse di maltrattamenti fisici inflitti a persone private della libertà dalle forze dell'ordine o detenute in carcere" in Italia. E' quanto afferma una nota dell'organismo con sede a Strasburgo, che ha diffuso un rapporto a seguito di una visita in Italia ad aprile 2016, in cui viene anche sottolineato che "le persone in custodia non sempre godono delle garanzie previste dalla legge".

"Il Cpt raccomanda che le autorità italiane al massimo livello politico facciano una comunicazione formale alle forze dell'ordine, ricordando loro che i diritti delle persone in loro custodia devono essere rispettati e che il maltrattamento di tali persone sarà perseguito e sanzionato di conseguenza", afferma il rapporto, dopo aver citato vari casi di "maltrattamenti e/o uso eccessivo della forza" in particolare da parte di polizia e carabinieri.

Il rapporto cita come maltrattamenti rilevati "pugni, calci e colpi con manganelli al momento del fermo (e dopo che la persona era stata messa sotto controllo) e, in alcune occasioni, durante la custodia". Il Comitato sottolinea, nel documento, che "se l'emergere di informazioni che indicano maltrattamenti non è seguita da risposta pronta ed efficace, coloro che sono propensi a maltrattare (...) crederanno velocemente - e con buon motivo - di poterlo farlo impunemente".

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Victims and their family members watch a television broadcast of the court proceedings of former Bosnian Serb general Ratko Mladic in the Memorial centre Potocari near Srebrenica

Srebrenica, Mladic condannato all'ergastolo

Era l'ultimo grande accusato per il suo ruolo nella guerra in Bosnia, conflitto che causò almeno 100mila morti

FILE PHOTO: Zimbabwe VP Mnangagwa listens as Mugabe delivers his state of the nation address to the country's parliament in Harare

Zimbabwe, venerdì giurerà il nuovo presidente Mnangagwa

E' rientrato in aereo ad Harare. Due settimane fa, destituito da Mugabe, era dovuto fuggire. Elezioni entro settembre del 2018

FILE PHOTO - Artistic Gymnastics - Women's Qualification - Subdivisions

Ginnastica Usa, Gabby Douglas rivela: "Anch'io molestata dal medico"

La campionessa olimpica racconta di essere stata una vittima di Larry Nassar, il sanitario già in galera per pedopornografia

Esercitazione dei bombardieri americani nei cieli della Corea del Sud

Usa, aereo militare precipita nel Pacifico: undici persone a bordo

L'incidente potrebbe essere stato causato da problemi al motore