Martedì 26 Luglio 2016 - 10:15

Strage di Nizza, altri due arresti per connessioni con il killer

L'attentatore Mohamed Lahouaiej Bouhlel stava progettando l'attentato da mesi

Strage di Nizza, altri 2 arresti per connessioni con il killer

 Altre due persone sono state arrestate in Francia per connessioni con l'attentatore di Nizza, che sulla Promenade des Anglais ha ucciso 84 persone lo scorso 14 luglio. Il procuratore di Parigi, Francois Molins, la scorsa settimana aveva confermato che Mohamed Lahouaiej Bouhlel stava progettando l'attentato da mesi. Cinque presunti complici, già in stato di detenzione, sono stati posti sotto inchiesta formale. Nessuno dei cinque era noto ai servizi di intelligence. Una prima fonte ha detto che i due nuovi arresti hanno avuto luogo ieri a Nizza. Una seconda fonte ha confermato che si tratterebbe di due uomini e che le loro foto sarebbero state trovate sul cellulare del killer.

Una prima fonte ha detto che i due nuovi arresti hanno avuto luogo ieri a Nizza. Una seconda fonte ha confermato che si tratterebbe di due uomini e che le loro foto sarebbero state trovate sul cellulare del killer.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

US-POLITICS-ECONOMY-IMF-WORLDBANK-SPRING-MEETINGS

La Francia avverte l'Italia: "Se non rispetta impegni a rischio stabilità dell'eurozona"

Il ministro dell'Economia Bruno Le Maire lancia l'allarme e ricorda: "In Europa ci sono regole da rispettare"

VENEZUELA-ELECTION-PREPARATIONS

Venezuela stremato al voto per le presidenziali: Maduro verso la rielezione

Urne aperte fino alle 18 (mezzanotte in Italia). Schierati circa 300mila militari e poliziotti

Germania, festival neonazista per celebrare il compleanno di Hitler

Germania, due morti in una sparatoria a Saarbrücken

Non si tratterebbe di attentato, ma di un crimine in ambiente familiare