Lunedì 11 Aprile 2016 - 09:00

Storica visita Kerry a Hiroshima: Stop armi nucleari e guerra

Potrebbe essere un apripista per una visita senza precedenti di Obama

Storica visita di Kerry a Hiroshima: Stop armi nucleari e guerra

"Tutti in questo mondo dovrebbero vedere e sentire la potenza di questo memoriale. È un forte, duro, convincente promemoria non solo del nostro dovere di mettere fine alla minaccia delle armi nucleari, ma di ridedicare tutti i nostri sforzi per evitare la guerra in sé". Lo ha scritto il segretario di Stato americano, John Kerry, nel libro degli ospiti al museo del Parco della pace di Hiroshima, in Giappone. Kerry è il più alto funzionario del governo degli Stati Uniti a fare visita al Parco della pace e ciò potrebbe aprire a una visita senza precedenti del presidente in carica Barack Obama, in occasione del summit dei leader del G7 in Giappone il prossimo mese. Secondo un alto funzionario americano, la Casa Bianca non ha ancora deciso, ma Obama si è mostrato aperto a compiere azioni che possano creare controversia, come la visita all'Avana dello scorso mese. Le ipotesi che Obama potesse andare in visita a Hiroshima nacquero dopo un discorso tenuto a Praga nell'aprile 2009, in cui fece appello per un mondo senza armi nucleari. In seguito disse che sarebbe stato onorato di far visita alle città giapponesi colpite dalle bombe.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ratko Mladic

Chi è Ratko Mladic: 'macellaio' di Srebrenica e assedio Sarajevo

L'ex generale è stato condannato per genocidio e crimini contro l'umanità

Victims and their family members watch a television broadcast of the court proceedings of former Bosnian Serb general Ratko Mladic in the Memorial centre Potocari near Srebrenica

Srebrenica: Mladic condannato all'ergastolo, ma farà ricorso

Era l'ultimo grande accusato per il suo ruolo nella guerra in Bosnia, conflitto che causò almeno 100mila morti

FILE PHOTO: Zimbabwe VP Mnangagwa listens as Mugabe delivers his state of the nation address to the country's parliament in Harare

Zimbabwe, venerdì giurerà il nuovo presidente Mnangagwa

E' rientrato in aereo ad Harare. Due settimane fa, destituito da Mugabe, era dovuto fuggire. Elezioni entro settembre del 2018

FILE PHOTO - Artistic Gymnastics - Women's Qualification - Subdivisions

Ginnastica Usa, Gabby Douglas rivela: "Anch'io molestata dal medico"

La campionessa olimpica racconta di essere stata una vittima di Larry Nassar, il sanitario già in galera per pedopornografia