Sabato 30 Gennaio 2016 - 23:45

Stellone: Il Frosinone ha messo in difficoltà la Roma

Il tecnico dei Canarini commenta così la sfida dell'Olimpico, finita 3-1

Il ct del Frosinone Roberto Stellone

"Nel primo tempo abbiamo fatto molto bene, eravamo molto corti e abbiamo messo in difficoltà la Roma. Poi abbiamo preso subito il secondo gol nella ripresa ma non ci siamo disuniti. Siamo rimasti in partita fino alla fine e forse siamo stati puniti anche in maniera troppo severa, abbiamo messo in difficoltà la Roma". Così l'allenatore del Frosinone Roberto Stellone commenta ai microfoni di Mediaset la sconfitta contro la Roma all'Olimpico. "Con questo spirito si può sperare nella salvezza? Noi non molliamo, stiamo vivendo un momento difficile, abbiamo fatto solo 2 punti in 8 partite ma non è detto che non possa capitare anche le squadre che stanno davanti", ha aggiunto il tecnico frusinate.

"Mercoledì abbiamo una grande opportunità contro il Bologna per prenderci punti importanti che ci darebbero tanto morale. Ci manca un po' di entusiasmo - ha proseguito Stellone - che arriva solo con le vittorie e con i risultati". Capitolo mercato. "L'Inter non vuole dare in prestito Manaj? Non rispondo sulle questioni di mercato. L'arrivo di Bardi per stimolare Leali? E' arrivato un grande portiere che se la giocherà con gli altri due portieri che già avevamo", ha concluso.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pinot trionfa al Tour of the Alps. L’ultima tappa all'ucraino Padun

Il francese si prende la maglia ciclamino e lancia un messaggio in vista del Giro d’Italia. Tra gli italiani bene Pozzovivo e Aru, Quarto Froome

TOPSHOT-FBL-EUR-C3-CSKA MOSCOW-ARSENAL

Wenger, addio all'Arsenal: c'è anche Allegri per la successione

L'allenatore della Premier league se ne va a 68 anni

Tour of the Alps: O’Connor a Merano. Pinot in ciclamino. Gli Highlights

L’australiano va in fuga a 7km dal traguardo e chiude in solitaria. Il francese vince lo sprint per il secondo posto e diventa nuovo leader grazie agli abbuoni