Mercoledì 16 Marzo 2016 - 10:30

Champions, stasera Bayern-Juventus: botta e risposta sui social

Ritorno degli ottavi di Champions League in Germania, Allegri sprona una Juve decimata: Serve grande prestazione

Juventus - Bayern Monaco

"Questa è una partita da dentro o fuori. Qui è la fine". Il Bayern Monaco 'sfida' così la Juventus su Twitter, cambiando lo slogan caro ai tifosi bianconeri #finoallafine (sbarrato con una croce rossa) e cambiato in #quièlafine (scatenando una polemica sui social). Nell'immagine campeggia un gigantesco Manuel Neuer, numero uno dei bavaresi, e lo stadio dei campioni di Germania. Questa sera gli uomini di Allegri sfideranno il Bayern all'Allianz Arena nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League: all'andata è finita 2-2. La Juventus giocherà senza Dybala e Marchisio.

 

Sempre su Twitter è arrivata la risposta della Juventus: "Siate eroici". 

Contro il Bayern Monaco "serve fare una grande prestazione. Non bisogna pensare, bisogna fare. Al risultato penserò alla fine". Queste le parole di Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, alla vigilia della sfida in casa del Bayern Monaco, ritorno degli ottavi di Champions. "Abbiamo di fronte una squadra che per il 60-70 per cento gestisce la partita, ma ha punti deboli come ha mostrato nella partita di andata", ha spiegato il tecnico bianconero in conferenza stampa.

"Mi spiace non avere Dybala, Marchisio e Chiellini. Paulo fortunatamente non ha lesioni muscolari e ho deciso io di lasciarlo a casa perché un eventuale impegno potrebbe mettere a rischio il finale di stagione", ha poi chiarito Allegri. "Domani è una partita importante, per molti sarà la partita più importante. Io dico che abbiamo altre nove partite dove ci giochiamo il campionato e la finale di Coppa Italia", ha spiegato in conferenza stampa il tecnico bianconero. "La rosa della Juventus si può permettere anche delle assenze. Domani è una partita secca, non importa chi va in campo ma come andiamo in campo. E le caratteristiche dei giocatori che andranno in campo sicuramente ci daranno dei vantaggi", ha assicurato.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Europa League, Milan sbatte su Anestis: 0-0 con l'Aek a San Siro

Il Milan resta prima nel girone D con 7 punti, a +2 proprio sui greci

Atalanta - Apollon

Europa League: Atalanta supera 3-1 Apollon, qualificazione vicina

Gli orobici salgono infatti a 7 punti e, complice la sconfitta casalinga dell'Everton contro l'Olympique Lione, si portano a +5 sulla terza classificata

Europa League, Nizza vs Lazio

Europa League, Lazio inarrestabile: Nizza ko 3-1, doppietta Milinkovic

Un successo, il terzo in altrettante partite, che consente alla squadra di Inzaghi di ipotecare la qualificazione ai sedicesimi

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Europa League, Milan-Aek 0-0 e Atalanta-Apollon 3-1

I rossoneri sfidano i greci mentre al Mapei Stadium gli orobici di Gasperini sono avversari dell'Apollon Limassol