Martedì 15 Dicembre 2015 - 14:30

Star Wars VII sbarca a Hollywood: una prima 'stellare'

Dopo tanta attesa ieri i primi fortunati hanno potuto vedere il nuovo capitolo della saga di Star Wars: 'Il risveglio della forza'

Harrison Ford e la moglie alla prima mondiale di 'Star Wars VII'.jpg

E' arrivato il momento. Fra spade laser e stormtrooper, i soldati in armatura bianca, è andata in scena a Los Angeles la prima mondiale dell'ultimo capitolo della saga di Star Wars, 'Episodio VII - Il risveglio della Forza'. Alla premiere holliwoodiana non ha voluto mancare nessuno dei protagonisti: primo tra tutti Harrison Ford, accompagnato dalla moglie Calista Flockhart. Con lui altri veterani della saga di George Lucas fra i quali Mark Hamill e Carrie Fisher. Presente alla proiezione anche l'uomo che nel 1977 creò la serie cinematografica, fra le più conosciute di sempre: il regista e produttore George Lucas. Il pubblico in sala gli ha tributato una standing ovation mentre si sedeva al fianco del grande amico Steven Spielberg, mentre J.J. Abrams, il regista del nuovo capitolo della saga, ha detto: "Nessuno di noi sarebbe qui stasera senza la miracolosa creazione di un uomo. George Lucas, dal profondo del mio cuore, a nome di tutte le persone coinvolte in 'Il risveglio della Forza', grazie".

Il film segue le avventure di Rey, interpretata da Daisy Ridley, e dello stormtrooper ribelle Finn (John Boyega), accompagnati dal droide a forma di palla BB-8. Il film, ambientato 30 anni dopo i fatti del film del 1983 'Episodio VI - Il ritorno dello Jedi', vede anche il ritorno di Han Solo (Harrison Ford), della principessa Leia Organa (Carrie Fisher) e di Luke Skywalker (Mark Hamill).
 

'Il risveglio della Forza' è il primo film della terza trilogia di Star Wars, marchio che Lucas ha venduto alla Disney nel 2012 per 4,05 miliardi di dollari. Le recensioni del film, il primo in cui Lucas non ha un ruolo ufficiale, sono bloccate fino a domani, ma il pubblico che ha assistito alla prima ha mostrato di avere apprezzato il nuovo capitolo della saga. Su Twitter, il giornalista del Los Angeles Times Glenn Whipp ha parafrasato una battuta di 'Episodio IV - Una nuova speranza', che nel 1977 avviò la prima trilogia, per descrivere il suo apprezzamento: "Molto semplicemente: questo è il film di Star Wars che state cercando".

 

In Italia i fan di Star Wars dovranno aspettare fino a domani per vedere il primo capitolo della nuova trilogia distribuita dalla Walt Disney. Un ultimo piccolo sforzo prima di un'emozionante visione 'stellare'.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Oscar 2016

Morgan Freeman accusato di molestie da otto donne. Arrivano le scuse: "Non era mia intenzione"

Lo scandalo si allarga: avrebbe avuto comportamenti inadeguati sul set

Roberto Saviano alla Fiera del Libro di Goteborg

Diversity Media Awards, è Roberto Saviano il personaggio dell'anno

Proclamati i vincitori del premio dedicato all'impegno per la tutela dei diritti LGBTI

Villa Brasini Christmas party

Da Belen a Guendalina Tavassi, le influencer denunciate all'Antitrust

L'Unione Nazionale Consumatori continua a monitorare i profili Instagram che fanno pubblicità