Giovedì 23 Febbraio 2017 - 16:30

Stadio della Roma, Di Maio: Noi non ci inchiniamo al Dio cemento

Spetta alla sindaca Virginia Raggi, alla sua giunta e al consiglio comunale decidere

Stadio della Roma, Di Maio: Noi non ci inchiniamo al Dio cemento

 "Noi non ci inchiniamo al Dio cemento". Così Luigi Di Maio, uscendo da un convegno a Palazzo San Macuto a Roma, rispondendo ad una domanda sulla costruzione dello Stadio della Roma. Di Maio ha sottolineato che spetta alla sindaca Virginia Raggi, alla sua giunta e al consiglio comunale decidere. Il Movimento 5 Stelle, ha proseguito, difenderà tanto i valori della difesa ambientale quanto lo sviluppo economico della città.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Italian Foreign Minister Angelino Alfano talks next to U.N. Special Representative for Libya Ghassan Salame during a news conference in Rome

Terrorismo, Gentiloni e Alfano: Difenderemo la nostra libertà

All'indomani delle minacce Isis all'Italia, il premier e il ministro degli Affari Esteri parlano della sicurezza in Italia

Palazzo Chigi - Consiglio dei Ministri

Ius soli, Gentiloni riapre partita: Conquista di civiltà. Salvini: Follia

"Diventando cittadini italiani si acquisiscono diritti ma anche doveri", dice il premier. Durissima la risposa della destra

Ministero dell'Interno. Firma del "Patto nazionale per un Islam italiano"

Terrorismo, due marocchini e un siriano espulsi da Italia

Con questi rimpatri, 70 nel solo 2017, salgono a 202 i soggetti gravitanti in ambienti dell'estremismo religioso espulsi

L'Italia piange Bruno e Luca. Mattarella: "Lotta al terrore"

La politica si stringe nel dolore delle famiglie