Mercoledì 19 Aprile 2017 - 11:30

Spiragli di pace tra Torino e Milano su fiera libri? Franceschini ci crede

"Continuo a pensare sia possibile cooperazione ma lo vedremo dopo oggi"

Spiragli di pace tra Torino e Milano su fiera libri? Franceschini ci crede

"Io continuo a pensare che sia possibile una forma di cooperazione e integrazione (con Torino, ndr), ma lo vedremo dopo oggi". Lo ha dichiarato il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini arrivando a Rho Fiera per 'Tempo di libri', il salone dell'editoria di Milano, a proposito della rivalità con il Salone del libro di Torino.

"E' importante che l'Italia lavori sulla promozione del libro e della lettura. Abbiamo un ritardo da colmare. Penso - ha sottolineato Franceschini - che si debba fare davvero il lavoro insieme. Il pubblico, le istituzioni, il centro per il libro e la lettura con il ministero, gli editori, gli autori, le biblioteche, le librerie. Ognuno deve fare la propria parte". 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

14th World Final Of The Culinary Competition Of The Bocuse D'or - Lyon

È morto lo chef Paul Bocuse, il padre della cucina francese

Da anni soffriva per il morbo di Parkinson

Roma, inaugurazione del nuovo percorso di visita del Colosseo

Anno record per i musei italiani. Franceschini: "Nel 2017 oltre 50 milioni di visitatori"

Gli incassi hanno sfiorato i 200 milioni di euro. Lazio, Campania e Toscana al top, il Colosseo il sito più visto

Con 'Bell'Italia' in regalo lo speciale 'Capolavori'

Le meraviglie del patrimonio artistico italiano scelte e raccontate da Vittorio Sgarbi

AMERICAN BALLET WINTER BALL

Molestie: si dimette Peter Martins, storico direttore Nyc Ballet

Una trentina di danzatori e danzatrici lo hanno accusato di abusi fisici e verbali